La forchetta, la strega e il drago

Tre storie ambientate ad Alagaësia, un assaggio della nuova vita di Eragon e un estratto delle memorie di Angela l’erborista. Per tornare a immergersi nell’affascinante e antico mondo del Ciclo dell’Eredità.

È passato un anno da quando Eragon ha lasciato Alagaësia in cerca del luogo perfetto in cui addestrare una nuova generazione di Cavalieri dei Draghi. È alle prese con una lista lunghissima di compiti e doveri: costruire una fortezza a misura di drago, discutere con i fornitori, vegliare le uova dei futuri draghi e tenere a bada i belligeranti Urgali e gli altezzosi Elfi. Poi una visione degli Eldunarí, una visita inaspettata e un’appassionante leggenda degli Urgali gli offrono la distrazione di cui ha tanto bisogno e gli mostrano le cose sotto un’altra prospettiva… Tre storie inedite ambientate ad Alagaësia, un assaggio della nuova vita di Eragon e un estratto dalle memorie di Angela l’erborista – di cui è autrice Angela Paolini, che ha ispirato il personaggio della strega – per tornare a immergersi nell’affascinante e antico mondo del Ciclo dell’Eredità.

L’autore

Christopher Paolini è nato nel 1983 nella California del Sud e vive nel Montana. Ha scritto Eragon, Libro Primo del Ciclo dell’Eredità, a soli quindici anni; nel 2005 ha pubblicato il secondo volume, Eldest, a cui ha fatto seguito, nel 2008, Brisingr. Inheritance è l’episodio conclusivo del Ciclo, publbicato nel 2011.
I suoi libri sono pubblicati in oltre quaranta Paesi, ed è entrato nel Guinness dei Primati come il più giovane scrittore di bestseller al mondo.

Titolo: La forchetta, la strega e il drago
Autore: Christopher Paolini
Genere: Fantasy
Casa editrice: Rizzoli
Pagine: /
Prezzo ed. cartacea: 17,00€

 


Disponibile dal 22 gennaio 2018!


Scopri altre novità in libreria al momento:

Bianco letale

Quando il giovane Billy, in preda a una grande agitazione, irrompe nella sua agenzia investigativa per denunciare un crimine a ...
Leggi Tutto

In un chiaro, gelido mattino di gennaio all’inizio del ventunesimo secolo

In un chiaro, gelido mattino di gennaio all’inizio del ventunesimo secolo un lupo attraversa il confine polacco-tedesco e si dirige ...
Leggi Tutto

Il primo bacio

Una guida per genitori ed educatori che cercano le parole giuste per parlare di amore ai ragazzi, aiutandoli a vivere ...
Leggi Tutto

Madonna col cappotto di pelliccia

Ci sono incontri casuali in grado di segnare un’intera esistenza. E ci sono storie che restano segrete per una vita ...
Leggi Tutto

L’illusione della fenice

Il romanzo è diviso in tre storie che si svolgono in luoghi geografici diversi e in momenti storici differenti. Tre ...
Leggi Tutto

L’arte di sparire

Il giovane Marco Nidal si trova coinvolto in un caso di sparizioni seriali di persone, tra le quali suo padre ...
Leggi Tutto

Sperando che il mondo mi chiami

Carolina Altieri ogni mattina si sveglia all'alba per andare al lavoro. Indossa abiti impeccabili, esce di casa, sale su un ...
Leggi Tutto

Se i pesci guardassero le stelle

«Una storia incantevole, che fa sognare e riempie il cuore!» Nicolas Barreau Samuele ha trent’anni, una gran voglia di essere ...
Leggi Tutto

Sogni e favole

Roma, 1983. Il Novecento brilla ancora. Emanuele, neppure ventenne, lavora in un cineclub del centro. Una notte, al termine di ...
Leggi Tutto

Possa il mio sangue servire recensione

novità libri aprile 2015 - possa il mio sangue servireTitolo: Possa il mio sangue servire
Autore: Aldo Cazzullo
Genere: Saggio
Anno di pubblicazione: 2015

«Cazzullo si è assunto
un compito diverso dalla
celebrazione:  far chiarezza
sui luoghi comuni che ci hanno tormentato 
in tutti questi decenni.»
Furio Colombo

Quando tratto di saggi, la mia non si può definire una vera e propria “recensione“, tanto che, alla fine, mi astengo dalla “valutazione”. Diciamo che il mio è più un pensiero.

Quindi… Cominciamo col “pensiero”.

Innanzitutto, il libro è una sorta di ri-costruzione, di ri-analisi di un pezzo molto recente (e molto discusso) della storia italiana: la Resistenza.

Cazzullo si prende l’onere di ri-raccontare questa parte di storia senza romanticismi, idealismi, bugie di potere e “storpiamenti” comodi (ad esempio: non tutti i partigiani erano comunisti e non tutto l’Esercito era composto da vili traditori, anzi…).

Per ogni capitolo, una storia (non necessariamente di un personaggio noto o di una figura di spicco, ma anche di gente comune o di coloro il cui ricordo, per convienze di partito, è stato offuscato), un evento, un massacro, una strage.
L’incipit, che dà anche il titolo al libro intero, è la lettera che Franco Balbis, nel 1944, scrive ai genitori; sta andando a morire per l’Italia… per l’Italia in cui lui crede così tanto da sacrificarle la vita:

«Possa il mio sangue servire per ricostruire l’unità italiana e per riportare la nostra terra a essere onorata e stimata nel mondo intero.
Prego i miei di non voler portare il lutto per la mia morte; quando si è dato un figlio alla Patria, comunque esso venga offerto, non lo si deve ricordare col segno della sventura.
Con la coscienza sicura d’aver sempre voluto servire il mio Paese con lealtà e onore, mi presento davanti al plotone d’esecuzione col cuore assolutamente tranquillo e a testa alta.»

Qualcuno avrà notato che ho latitato nella lettura di questo libro e il motivo è proprio qui sopra. Mi sono dovuta interrompere e per molto tempo, perché non ho avuto il coraggio di leggere oltre tutte quelle storie, tutte quelle morti e quei sacrifici in nome di un ideale, di una Patria nella quale, poi, purtroppo, loro stessi non si riconoscerebbero oggi (v. Spoon River su Facebook, ultimo capitolo che raccoglie testimonianze di “gente comune” scritte da amici, parenti e conoscenti).

Le tante lettere riportate in fondo a ogni capitolo hanno in comune alcuni elementi (come evidenzia chiaramente lo stesso Cazzullo): l’amore per la Patria, il dispiacere per i familiari che restano, le raccomandazioni ai figli per concentrarsi nello studio che li rende liberi e utili alla Patria stessa.

Se si riesce a superare il concetto che tutti questi uomini e tutte queste donne sono morti per un ideale, i sopravvissuti hanno sempre vissuto con l’orrore delle torture sulle spalle (alcuni si sono anche uccisi) e i loro aguzzini hanno fatto la bella vita in qualche paese dell’America del sud o in Stati europei conniventi (la stessa Italia, in alcuni casi, non ha condannato), be’, è un libro che si può leggere agilmente in meno tempo di quanto non ho fatto io.

Insomma, non è una lettura semplice: la realtà è lì, nuda e cruda, contenuta nelle tante lettere scritte pochi istanti prima di dire addio alla vita (e il libro potrebbe essere un’ottima spinta per approfondire alcune storie meno note).
E non è facile, no, non è facile per niente leggere tutte quelle vite spezzate, tutte quelle storie interrotte a metà o da poco cominciate.

Tra le tante storie riportate, un elemento le accomuna tutte: il fatto che, in un determinato momento anche se per ragioni simili ma differenti, un uomo o una donna si sono alzati. Hanno detto basta e hanno deciso di andare controcorrente, rischiando la pelle. Invece, oggi andiamo avanti come caproni e ci accontentiamo di quello che ci raccontano senza nemmeno un po’ di analisi critica (e spesso dimenticando anche i precedenti).

Una lista continua di nomi, ognuno dei quali si conficca nel cuore come uno spillo. E, tuttavia, a questi nomi si aggiungono i nomi di coloro che per rancore e vendetta si sono macchiati delle stesse colpe dei loro aguzzini, violando l’onore dei veri partigiani e il senso della vera Resistenza.

Tante sono le insegne, i monumenti, gli edifici pubblici e le vie “intitolati a…”, le placche e le medaglie (molte attribuite postume) che “decorano” la nostra Italia. Sono un onore sì, ma sono anche tanto dolore, tanta amarezza, tanta sofferenza. Ed è bene che ci siano, che siano lì come monito, ma ognuno di noi dovrebbe anche ricordarsi del perché sono lì.

Sono tanti i monumenti ignorati, le placche e le insegne dimenticate… forse dovrebbero tutti essere “degradabili” come il monumento alle partigiane nel parco di Villa Spada a Bologna in modo che il ricordo debba restare vivo.

Al solito, scrivo sempre troppo. Quindi, vediamo di tirare le conclusioni.
È un libro da leggere? Sì.
La butto lì, ma potrebbe essere un’idea inserire libri come questo nelle antologie di italiano, invece degli estratti di Twilight…


 

Novità libri Novembre 2015 – 3° settimana

Terzo appuntamento del mese con la nostra rubrica “Novità in libreria”.
Aggiornamento valido fino al 24 novembre!

Qui puoi controllare gli aggiornamenti delle settimane precedenti:

Novità libri Novembre 2015 – 2° settimana

 

Disponibile dal 18 novembre

è tutta vita

Il nuovo libro di Fabio Volo è un’immersione nella vita quotidiana di una coppia, nell’evoluzione di un amore. Racconta la crisi che si scatena alla nascita di un figlio e, ancora di più, racconta di quando qualcosa rompe l’incantesimo tra due innamorati. E suggerisce, lascia intravedere una risposta, una via d’uscita. È come se i protagonisti dei suoi romanzi più amati, Il giorno in più o Il tempo che vorrei, si ritrovassero ad affrontare quello che viene dopo l’innamoramento, la responsabilità e la complessità dello stare insieme per davvero. Ancora una volta Volo sorprende per la capacità di fotografare e dare un nome ai sentimenti, perfino quelli meno nobili e non per questo meno comuni. È tutta vita è un romanzo diretto, sincero, spudorato. Leggendolo capita di ridere e commuoversi, come quando qualcosa ci riguarda da vicino.

Prezzo: 19,00€
Casa editrice: Mondadori


 

Disponibile dal 19 novembre

33 giorni

Léon Werth è l’amico di Antoine de Saint-Exupéry cui è dedicato il “Piccolo Principe”. In questo libro Léon Werth racconta il suo viaggio di più di un mese attraverso la Francia nel giugno del 1940, quando, per sfuggire all’occupazione tedesca, cerca di raggiungere la Svizzera da Parigi in auto con la moglie. Lungo il tragitto, Léon vede timori, speranze di libertà di una nazione nel caos politico. Un libro “perduto” per decenni che ha una storia rocambolesca, salvato proprio da Antoine Saint-Exupéry che lo portò negli Stati Uniti dove però non trovò le stampe, ora tradotto per la prima volta in Italia.

Prezzo: 15,00€
Casa editrice: Bompiani

signori, si cambia

Il viaggio più affascinante è un viaggio antico, graduale, privato e sociale insieme: il viaggio in treno. I treni sono teatri, caffè, bazar. L’unico talk-show che non conosce crisi è quello che si replica quotidianamente sulle rotaie. La confidenza genera libertà: ci ha messo insieme il caso, ci dividerà una stazione.
I treni aiutano a pensare. Tutti i grandi viaggi – dai pellegrinaggi cattolici al Grand Tour, dalla prima partenza con gli amici al viaggio di nozze – sono, in fondo, una scoperta di se stessi: il panorama che c’interessa sta dentro di noi. Il treno esenta da responsabilità, consente di restare passivi senza sentirsi pigri. Possiamo lavorare e riposare. Possiamo parlare, quando siamo stanchi di leggere. E sognare, quando siamo stanchi di parlare. L’autore ha un nome per tutto questo: la terapia dei binari.

Prezzo: 18,00€
Casa editrice: Rizzoli

certi momenti

Quasi una vita, momento per momento, quelli più intensi che nel tempo acquistano ancora più vigore e ritornano in tutta la loro vividezza. Tanti incontri qui offerti nella forma del racconto, ognuno dei quali ha una luce, un’atmosfera e dei personaggi indimenticabili che hanno segnato soprattutto la giovinezza e l’adolescenza di Camilleri. Alcuni conosciuti negli anni più maturi, durante la sua carriera di regista teatrale e televisivo, molti altri sconosciuti, che ci riportano ai tempi del fascismo, della guerra, momenti segnati da storie che nei loro risvolti più umani e sinceri acquistano un tratto epico e la magia del ricordo assoluto perché unico nel costituire una tappa, una svolta nella formazione dello scrittore. L’anarchica, invincibile indifferenza di Antonio, insensibile ai richiami militari e agli orrori della guerra; la bellezza sorprendente dell’incontro con un vescovo libero nella mente e nel cuore; l’indelebile ricordo di quella notte di burrasca quando il padre di Camilleri andò a salvare l’eroico comandante Campanella, dato per disperso; il coraggio della “Sarduzza” e la determinazione nel difenderla dal tenente tedesco; l’ultimo saluto a “Foffa”, prostituta per necessità, sola nella vita e negli affetti. Intermezzati gli uni con gli altri ecco l’incontro con Primo Levi e i suoi silenzi, la stravaganza di Gadda e la suscettibilità di D’Arrigo, il franco scontro con Pasolini riguardo alla regia di una sua opera teatrale, poco prima della sua morte, l’impareggiabile bravura di Salvo Randone (senza dimenticare Elio Vittorini, Benedetto Croce e il quasi incontro con Antonio Tabucchi). Tra tanti personaggi si staglia un libro, quello più importante, La condizione umana di André Malraux, la cui lettura fu decisiva nel far crollare la fede fascista di Camilleri.

Prezzo: 15,00€
Casa editrice: Chiarelettere

il ciclope

Un’isola uncinata al cielo con le sue rocce plutoniche, attracco difficile, fuori dai tracciati turistici, dove buca il cielo un faro tuttora decisivo per le rotte che legano Oriente e Occidente. Paolo Rumiz, viandante senza pace, va a dividere lo spazio con l’uomo del faro, con i suoi animali domestici: si attiene alle consuetudini di tanta operosa solitudine, spia l’orizzonte, si arrende all’instabilità degli elementi, legge la volta celeste. Gli succede di ascoltare notizie dal mondo, e sono notizie che spogliano l’eremo dei suoi privilegi e fanno del mare, anche di quel mare apparentemente felice, una frontiera, una trincea. Il faro sembra fondersi con il passato mitologico, austero Ciclope si leva col suo unico occhio, veglia nella notte, agita l’intimità della memoria (come non leggere la presenza familiare della Lanterna di Trieste), richiama, sommando in sé il “gesto” comune delle lighthouse che in tutto il mondo hanno continuato a segnare la via, le dinastie dei guardiani e delle loro mogli (il governo dei mari è legato all’anima corsara delle donne), ma soprattutto apre le porte della percezione. Nell’isola del faro si impara a decrittare l’arrivo di una tempesta, ad ascoltare il vento, a convivere con gli uccelli, a discorrere di abissi, a riconoscere le mappe smemoranti del nuovo turismo da crociera e i segni che allarmano dei nuovi migranti, a trovare la fraternità silenziosa di un pasto frugale.

Prezzo: 15,00€
Casa editrice: Feltrinelli

le ombre

Venduto dai genitori alla Regina della s’Hisbe da bambino, Trez si è sottratto a una sorte da schiavo lasciando il Territorio e ha vissuto per anni rifugiandosi nei bassifondi di Caldwell. Non ha mai avuto nessuno su cui poter contare, a parte suo fratello iAm, che ha giurato di salvarlo dall’autodistruzione. Solo quando l’Eletta Selena entra nella sua vita, Trez comincia a cambiare e iAm capisce di avere fallito. Ma è troppo tardi per i cambiamenti: la promessa di unirsi alla figlia della Regina è stata fatta e non c’è modo di sottrarsi all’obbligo di sposarla. Intrappolato fra i desideri del proprio cuore e un destino che non ha mai scelto, Trez dovrà decidere se mettere in pericolo se stesso e i suoi compagni oppure lasciare per sempre la donna che ama. Il destino, però, ha in serbo nuove e gravose prove: una tragedia inimmaginabile si abbatte su Trez, cambiando la sua vita una volta per tutte e costringendo iAm a un’estrema prova di amore fraterno, che consentirà a entrambi di far conoscere la forza del loro legame.

Prezzo: 18,50€
Casa editrice: Rizzoli

il caso dreyse

Patrick Claes, guru del mercato azionario e appassionato collezionista di armi antiche, viene tramortito con il calcio di una Dreyse nel suo cottage. La prima a dare l’allarme è la sua giovane e intrigante moglie Judith, che lo crede morto. Quando Claes si riprende, scopre che l’aggressore gli ha portato via la sua pregiatissima collezione di pistole.
Il commissario Pieter Van In, aiutato dal fido Versavel, sta indagando sul caso, in parallelo alla moglie Hannelore, che nel frattempo è stata promossa giudice istruttore. E ora che finalmente Van In sembra aver messo la testa a posto, e si tiene lontano dalle belle donne e dalle scappatelle, è Hannelore a mettersi nei guai, per il capriccio di dimostrare a Pieter di essere più brava di lui. La trama si infittisce tra maggiordomi che cambiano identità, donne che spariscono e una serie di omicidi che, come in un effetto domino, fa cadere a uno a uno ogni indiziato. Tutti questi fili portano ad Asselberghs, un giallista best seller che ha nello studio una foto di Judith nuda e qualcosa da nascondere.
In questo nuovo episodio della saga di Pieter Aspe politici corrotti, broker insicuri e mafia russa desteranno Bruges dal suo torpore borghese, mentre Van In e Hannelore, tra sgambetti, rappacificazioni e club per scambisti, si riscopriranno più innamorati che mai.

Prezzo: 14,50€
Casa editrice: Fazi

sinner

Cole St. Clair è tornato. Il carismatico cantante dei NARKOTICA, scomparso dalla scena dopo essere crollato sul palco in overdose, fa la sua ricomparsa a Los Angeles. È stato assoldato dalla regina delle webTv, Baby North, per un reality sulla produzione di un nuovo album, ma in realtà è a Los Angeles, perché lì vive Isabel, il suo amore di sempre. Cole si è disintossicato, anche se non ha smesso di iniettarsi la sostanza che lo fa diventare lupo. Trasformarsi gli evita di pensare, di dover affrontare la vita, i legami: è una droga anche quella, insomma. Isabel, che a Los
Angeles studia per prepararsi alla facoltà di medicina e lavora in una boutique di tendenza, accoglie il ritorno di Cole con sentimenti contrastanti. È l’amore della sua vita, ma le ha spezzato il cuore. Ritrovarsi non è facile. Per Isabel dimenticare il passato e fidarsi di Cole è una sfida; per Cole la sfida è accettare i propri sentimenti, senza droghe e senza trasformazioni.

Prezzo: 16,90€
Casa editrice: Rizzoli


Disponibile dal 23 novembre

la ragazza nella nebbia

La notte in cui tutto cambia per sempre è una notte di ghiaccio e nebbia ad Avechot, un paese rintanato in una valle profonda fra le ombre delle Alpi. Forse è stata proprio colpa della nebbia se l’auto dell’agente speciale Vogel è finita in un fosso. Un banale incidente.
Vogel è illeso, ma sotto shock. Non ricorda perché è lì e come ci è arrivato.
Eppure una cosa è certa: l’agente speciale Vogel dovrebbe trovarsi da tutt’altra parte, lontano da Avechot.
Infatti, sono ormai passati due mesi da quando una ragazzina del paese è scomparsa nella nebbia. Due mesi da quando Vogel si è occupato di quello che, da semplice caso di allontanamento volontario, si è trasformato prima in un caso di rapimento e, da lì, in un colossale caso mediatico.
Perché è questa la specialità di Vogel. Non gli interessa nulla del dna, non sa che farsene dei rilevamenti della scientifica, però in una cosa è insuperabile: manovrare i media. Attirare le telecamere, conquistare le prime pagine. Ottenere sempre più fondi per l’indagine grazie all’attenzione e alle pressioni del «pubblico a casa». Santificare la vittima e, alla fine, scovare il mostro e sbatterlo in galera.
Questo è il suo gioco, e questa è la sua «firma». Perché ci vuole uno come lui, privo di scrupoli, sicuro dei propri metodi, per far sì che un crimine riceva ciò che realmente gli spetta: non tanto una soluzione, quanto un’audience.
Sono passati due mesi da tutto questo, e l’agente speciale Vogel dovrebbe essere lontano, ormai, da quelle montagne inospitali.
Ma allora, cosa ci fa ancora lì? Perché quell’incidente? Ma soprattutto, visto che è illeso, a chi appartiene il sangue che ha sui vestiti?

Prezzo: 18,60€
Casa editrice: Longanesi

agharti

Descrizione non disponibile

Prezzo: 12,00€
Casa editrice: CentoAutori


Disponibile dal 24 novembre

un posto sicuro

La donna sorride all’obiettivo, timida, e si stringe alla vita del marito. In grembo a lui, un bimbo di otto anni, protetto in un abbraccio affettuoso. Sullo sfondo, un fiume placido, le dolci colline del Monferrato e l’aria tersa delle domeniche di primavera. La vecchia foto sul comò rimanda a un tempo perduto, vent’anni prima, quando la madre era viva e loro erano ancora una famiglia. Oggi Luca non ricorda l’ultima volta che ha sorriso: quello che gli resta sono sogni falliti di attore e un vuoto che lo divora. Finché riceve una chiamata dall’ospedale: Eduardo, il padre, ha il mesotelioma, il “tumore dell’amianto”. Quello che a Casale tutti conoscono bene, perché colpisce e uccide chi ha respirato le polveri della fabbrica Eternit: gli operai, le donne che lavavano le loro tute, i figli che correvano a salutarli la sera, a semplicemente chi è nato in quell’aria maledetta. Luca, che nulla sapeva di quell’orrore, sente che deve fare qualcosa: per aiutare il padre e superare finalmente il muro di rancore che li separa, ma anche per gli altri come lui amici, colleghi e vittime – colpevoli solo di aver voluto “un posto sicuro”. Questo romanzo, portato al cinema dai due autori, è un’intensa storia d’amore e di riscatto, di dolore e di denuncia, che prende spunto da vicende tristemente vere.

Prezzo: 19,90€
Casa editrice: Sperling & Kupfer

cuore depravato

Cambridge, Massachusetts. Kay Scarpetta riceve un messaggio sul suo telefono che sembra arrivare dal computer di sua nipote Lucy. A questo è collegato un link con un filmato girato da un apparecchio di sorveglianza che riprende Lucy e risale ad almeno vent’anni prima. Ma come è possibile? Kay comincia così a scoprire dei terribili segreti che riguardano la nipote che lei ha tanto amato e cresciuto come una figlia. A questo filmato ne seguono altri, che hanno chiare e pericolose implicazioni legali, che lasciano Kay molto turbata e sola come non lo è mai stata. Non sa cosa fare, né a chi rivolgersi. Non può dirlo a suo marito Benton Wesley, né a Pete Marino e ovviamente non a Lucy. Tutto il suo universo e quello di tutti coloro che lei ama viene messo a repentaglio da questi video misteriosi, mentre Kay è alle prese con il caso della misteriosa morte della figlia di un mogul di Hollywood e il ritrovamento del relitto di un aereo nel triangolo delle Bermude. Dietro tutto questo ovviamente c’è un piano diabolico per distruggere Lucy e non solo lei.

Prezzo: 22,00€
Casa editrice: Mondadori

honky tonk samurai

La vita sembra dover cambiare radicalmente, per Hap Collins e Léonard Pine. Il loro vecchio amico e datore di lavoro, Marvin Hanson, ha accettato l’invito del consiglio municipale ad assumere le funzioni di capo della polizia, ed è stato costretto a vendere la sua agenzia di investigazioni. A rilevarla, però, ha provveduto Brett, la magnifica infermiera dai capelli rosso fuoco che ha conquistato il cuore di Hap. Ai due investigatori a tempo perso non resta che riprendere l’antico mestiere per una padrona che li adora, ma non per questo esita a tiranneggiarli. E basta il primo incarico, un’indagine su una ragazza fin troppo piacente scomparsa anni prima in circostanze misteriose, perché i guai arrivino a frotte, tra venditori d’auto antiche che vendono ben altro, scagnozzi della Dixie mafia e una famiglia di fratelli pazzi dal coltello facile.

Prezzo: 19,50€
Casa editrice: Einaudi

il dio della colpa

Mickey Haller è un uomo complicato, con una vita complicata. Deve fare i conti con un passato di eccessi, con una figlia che non vuole più saperne di lui e, più prosaicamente, con le necessità quotidiane, tra cui quella di guadagnare quel tanto che basta a mandare avanti il suo studio. È per questo che, quando riceve un messaggio sul cellulare mentre è in un’aula di tribunale, impegnato a difendere il suo cliente dall’accusa di aggressione, la sua attenzione viene immediatamente catturata. A mandarglielo è Lorna, la sua segretaria, e il testo è questo: “Chiamami subito. Si tratta di un 187”. Il numero, che in California corrisponde al codice dell’omicidio, cattura immediatamente la sua attenzione. Occuparsi della difesa in un caso di omicidio significa guadagnare un bel mucchio di soldi e l’eventualità non lo lascia certo indifferente. Quando poi scopre che la vittima, una prostituta che pensava di aver rimesso sulla retta via, era già stata sua cliente, non ha più dubbi sull’opportunità di accettare l’incarico. A muoverlo però non è solo il bisogno di guadagnare, ma i fantasmi di un passato che gli si rivela diverso da come l’aveva vissuto e una sete di giustizia che nasconde un forte desiderio di redenzione personale.

Prezzo: 19,90€
Casa editrice: Piemme
Qui puoi leggere la mia recensione

la stranezza che ho nella testa

Mevlut è innamorato di Rayiha, una ragazza incontrata una volta sola, di sfuggita durante una festa. Per tre anni non passa giorno senza che lui le scriva una lettera d’amore, e pur non ricevendo mai risposta, in fondo al cuore Mevlut sa di essere ricambiato. Il suo migliore amico Sùleyman, che gli fa da “postino”, riferisce a Mevlut che la ragazza acconsente a scappare con lui e sposarlo. Peccato soltanto che, una volta portata via la ragazza dalla casa paterna nel cuore della notte, finalmente al sicuro sul treno per Istanbul, Mevlut guardi finalmente bene in faccia la sua futura moglie e scopra di essersi sbagliato: quella non è Rayiha, ma la sorella più grande e brutta che per tutti quegli anni aveva ricevuto le lettere, credendo fossero destinate a lei. Mevlut, pur con la morte nel cuore, non riesce a dirle di essersi sbagliato e ad abbandonarla. Una volta tornato a Istanbul, e sposato con la donna sbagliata, iniziano le fortune di Mevlut, venditore di boza. Fortune aiutate non poco dalle sostanze non sempre legali che aggiunge alle sue bevande e che le rendono tra le più richieste della rutilante vita notturna della Istanbul in pieno boom economico negli anni Ottanta. Ma anche le grandi fortune possono avere precipitosi rovesci: soprattutto quando scopri che il tuo migliore amico e socio d’affari sta per sposare la bella Rayiha, il tuo unico, vero, grande amore.

Prezzo: 22,00€
Casa editrice: Einaudi

favola in bianco e nero

Nel poetico e tenebroso mondo boschivo di Mauro Corona, non è raro imbattersi in una favola. Ma non è scontato che si tratti di una favola idilliaca, perché è proprio quando la narrazione si avventura nel fantastico che l’autore trova l’occasione per far emergere con forza la sua vena più caustica e dissacrante. E questa volta è chiaro più che mai: “Ho scritto una fiaba cattiva sul Natale, perché il Natale è una festa cattiva dove si scoprono i cattivi che fanno i buoni”. Se con Una lacrima color turchese ci aveva portato ad accettare lo straordinario, ovvero l’eccezionale scomparsa del Bambin Gesù, fuggito dai presepi di tutto il mondo per provocazione, in questo suo ideale seguito si spinge ancora più in là, sfidandoci ad accogliere il diverso. Favola in bianco e nero si apre, infatti, con la prodigiosa apparizione di due statuine del Bambin Gesù, una con la pelle bianca e l’altra con la pelle nera, che si materializzano, inaspettatamente, allo scoccare della mezzanotte in tutte le case del mondo. La reazione che si scatena, però, è piuttosto prevedibile, perché tutti cercano di rimuovere la statuina di colore; del resto, la tradizione vuole che Gesù abbia la pelle bianca, nessuno è in grado di tollerare una simile anomalia. Senza grandi giri di parole, dunque, Mauro Corona ci inchioda alle nostre responsabilità. Ci grida in faccia che “la guerra siamo noi”, “che tentiamo di fregare l’amico a ogni passo”, “che teniamo il marcio dentro per paura di essere scoperti” e ci invita a riflettere, lanciandoci un monito che, alla luce dei recenti avvenimenti legati agli sbarchi dei migranti, si fa ancora più severo e urgente.

Prezzo: 12,00€
Casa editrice: Mondadori

cuccioli

Per le alte sfere della polizia sono degli indesiderabili. Tutti li aspettano al varco, pronti a metterli alla gogna, ma loro non smettono di sorprendere. Sono i Bastardi di Pizzofalcone. È una tiepida giornata di primavera. Recandosi al lavoro l’agente Guida trova vicino a un cassonetto una neonata che piange e la porta in commissariato. La bambina è in ottima salute e sembra essere stata cambiata da poco. Passa qualche ora e arriva una segnalazione: da un paio di giorni il parroco di Santa Maria degli Angeli non riesce a contattare una ragazza che assiste, giovanissima e incinta. Facile immaginare che i due casi siano collegati. Il cadavere della donna viene trovato presso la sua fatiscente abitazione: è stata uccisa con un colpo alla testa. Gli esami sul corpo confermano che ha partorito, ma da almeno ventiquattr’ore, mentre la bambina è stata abbandonata da molto meno, perché la spazzatura viene ritirata alle prime luci dell’alba. Chi ha ucciso la donna, un’immigrata di vent’anni? E chi ha messo la bambina vicino ai bidoni dell’immondizia? Romano e Di Nardo, presi dalle loro vicende personali, dovranno scavare nei diciotto mesi di permanenza della giovane in città e indagare tra tutti quelli che l’avevano conosciuta, amata e odiata per scoprire cosa sia davvero successo. Nel frattempo Lojacono e Aragona cercheranno di capire chi è che rapisce i cani e i gatti dei ricchi del quartiere, e perché.

Prezzo: 19,00€
Casa editrice: Einaudi

i fratelli kristmas

È la notte della vigilia. I bambini di tutto il mondo dormono beati nei loro letti, ma Mad e Pi, due fratelli di 9 e 12 anni, non riescono proprio a prendere sonno… È la notte del 24 dicembre, ma il vecchio Niklas Kristmas, alias Babbo Natale, non può consegnare i regali. Ha una febbre da cavallo e una tosse da paura. Se uscisse al gelo – sentenzia l’elfo dottore – ci lascerebbe le penne. Così, a malincuore, l’incarico viene affidato a Luciano, il fratello minore di Niklas. I due hanno litigato anni prima. Luciano è un uguagliatore: per lui gli uomini sono tutti uguali, figurarsi i bambini, e quindi vuole portare a ciascuno lo stesso numero di regali. Mentre lo gnomo orologiaio rallenta il tempo, Luciano ed Efisio, il nano picchiatore, rivoluzionano il Natale inseguiti su e giù per il pianeta da gnomi grassi e valchirie affamate di carne umana al soldo di Panicus Flynch, l’avido industriale dei giocattoli che vuole impadronirsi del Natale e che rapisce il vecchio Niklas. Al fianco di Luciano ed Efisio si schierano gnomi operai e nani da giardino. Ma insieme a loro, sulla slitta, a combattere le valchirie a mani nude, ci sono due bambini coraggiosi di 9 e 12 anni, Pi e sua sorella Mad, che li aiuteranno a portare a termine la movimentata impresa di consegnare i regali prima dell’alba, salvando il Natale e rendendo il mondo, almeno per un giorno, un posto un pochino più giusto.

Prezzo: 17,50€
Casa editrice: Einaudi

◊ ◊ ◊

N.B. Le uscite, le nuove edizioni e le novità sono spesso tante e non sempre riesco a stare al passo!
In ogni caso, quando mi vengono segnalati i libri vengono sempre inseriti nell’elenco; in più, ovviamente nei limiti del possibile, cerco personalmente nuovi titoli che ritengo interessanti.
Purtroppo, qualcosa mi sfugge. Vorrei dare spazio a tutti coloro che sentono di averne bisogno. I canali cui contattarmi sono sempre gli stessi (vedi sezione “Guida al blog” -> “Contatti”). Tieni presente che, essendo la rubrica tendenzialmente settimanale (solo se le novità sono poche, stanno raccolte le uscite di più settimane insieme), il libro segnalato verrà inserito solo al momento in cui si avvicina l’uscita effettiva.

I titoli di seguito, i prezzi e l’immagine di copertina fanno riferimento all’edizione cartacea (a meno che non sia indicato diversamente).

Novità Libri Giugno – Ultima settimana

Buongiorno!
Continuiamo ad occuparci di nuove uscite, nuove edizioni e nuoti titoli in libreria questo mese. Questo aggiornamento sarà l’ultimo del mese e, quindi, sarà valido fino al 30 giugno.

Qui potrete controllare le uscite di tutto il mese:

Attenzione perché alcuni dei titoli non sono ancora usciti, ma usciranno più tardi (in ogni caso, ti ho segnalato la data d’uscita in didascalia per evitare di farmi odiare facendoti fare giri a vuoto nelle librerie! Dove non segnalato nulla, significa che i libri sono disponibili già a partire da oggi).
Per quanto possibile cerco sempre di dare attenzione anche ad autori meno conosciuti o a casa editrici minori. Ciò non mi sempre possibile, tuttavia potete segnalarmi qualunque cosa mi sia sfuggita (o anche il vostro libro se ne avete scritto uno) seguendo le modalità indicate qui. Grazie per la collaborazione! ^^

Novità Libri giugno – Ultima settimana

Disponibile dal 23 giugno
Disponibile dal 23 giugno

La vita di Rachel non è di quelle che vorresti spiare. Vive sola, non ha amici, e ogni mattina prende lo stesso treno, che la porta dalla periferia di Londra al suo grigio lavoro in città. Quel viaggio sempre uguale è il momento preferito della sua giornata. Seduta accanto al finestrino, può osservare, non vista, le case e le strade che scorrono fuori e, quando il treno si ferma puntualmente a uno stop, può spiare una coppia, un uomo e una donna senza nome che ogni mattina fanno colazione in veranda. Un appuntamento cui Rachel, nella sua solitudine, si è affezionata. Li osserva, immagina le loro vite, ha perfino dato loro un nome: per lei, sono Jess e Jason, la coppia perfetta dalla vita perfetta. Non come la sua. Ma una mattina Rachel, su quella veranda, vede qualcosa che non dovrebbe vedere. E da quel momento per lei cambia tutto. La rassicurante invenzione di Jess e Jason si sgretola, e la sua stessa vita diventerà inestricabilmente legata a quella della coppia. Ma che cos’ha visto davvero Rachel?

Editore: Piemme
Prezzo di copertina: 19,50€

Disponibile dal 23 giugno
Disponibile dal 23 giugno

Una caccia ai fantasmi tra demoni e strane leggende. Dai ghiacci d’Islanda alla Rivoluzione francese. Il nuovo caso per il commissario Adamsberg e la più stravagante armata dell’Anticrimine parigina. Si è mobilitata tutta l’Anticrimine del tredicesimo arrondissement di Parigi sul caso dei due apparenti suicidi. Il coltissimo capitano Danglard, grande estimatore di vino bianco, l’energica Violette Retancourt, lo specialistica in pesci d’acqua dolce Voisenet. Ma soprattutto lo svagato, irresistibile, “spalatore di nuvole”, il commissario Jean-Baptiste Adamsberg. Tutto inizia col ritrovamento di due corpi e la scoperta di uno strano simbolo scarabocchiato accanto a ciascuno di essi. Ma come sempre accade nelle storie di Fred Vargas, questo non è che l’avvio di una avventura che finirà per snodarsi in mezza Europa tra una balzana setta di adepti della Rivoluzione francese e una gita in Islanda finita in tragedia.

Editore: Einaudi
Prezzo di copertina: 20,00€

Disponibile dal 23 giugno
Disponibile dal 23 giugno

Molly Barlow ha fatto uno sbaglio, e il suo nome è Gabe. Pur di allontanarsene, Molly ha lasciato la sua città, Star Lake, e ha detto addio al suo mondo. Ma non poteva stare via per sempre. E quando, dopo aver passato l’ultimo anno di scuola lontano da casa, torna per l’estate, è evidente che nessuno ha dimenticato quello che è successo. Il comitato di benvenuto non lascia speranze: la sera stessa del suo rientro, Molly viene accolta da un lancio di uova contro casa, la sua migliore amica non vuole avere nulla a che fare con lei, e i suoi amici la evitano. Senza contare Julia Donnelly, la sorella dei due ragazzi a cui Molly ha spezzato il cuore. Con lei… è guerra aperta. Molly vorrebbe scomparire. Per fortuna mancano solo 99 giorni alla sua partenza per il college. Allora sì che potrà gettarsi il passato alle spalle e ricominciare davvero tutto daccapo. Le cose però non sono mai semplici e, nonostante Molly faccia del suo meglio per nascondersi, Star Lake è troppo piccola per pensare di passarvi inosservata, o per non imbattersi ancora nei fratelli Donnelly. 99 giorni. Solo 99 giorni per affrontare le conseguenze delle proprie azioni, correggere gli errori e scoprire sulla propria pelle che ci sono dolori difficili da superare e scelte impossibili da fare. “Amami per un’estate” è una storia d’amore perfidamente divertente, e straordinariamente imprevedibile. Con le sue paure e i suoi difetti, la voce della protagonista parlerà a ognuno di noi, perché a tutti capita di sbagliare e, di fronte a una seconda occasione, sta a noi non sprecarla. Sta a noi provare a essere felici. Adesso. Non importa quanto durerà.

Editore: Sperling & Kupfer
Prezzo di copertina: 17,90€

Disponibile dal 23 giugno
Disponibile dal 23 giugno

Nel Mississippi degli anni Venti, Hadley Crump e Lucinda Browning appartengono a mondi diversi, abituati a sfiorarsi ogni giorno senza mai incontrarsi davvero. Perché Lucinda, occhi come due campanule e capelli di burro fuso, è la viziata rampolla di una ricca famiglia; mentre Hadley, pelle color caramello e sorriso di un bianco squillante, è soltanto un garzone, il figlio mezzosangue di una cuoca ignorante, saggia e superstiziosa. Eppure, fin dal primo istante, la curiosità per quel ragazzo povero, con i calzoni troppo corti e i capelli tagliati male, si impossessa di Lucinda come una febbre. Tanto da spingerla, con il pretesto di insegnargli a leggere, a iniziarlo alla sua passione segreta: quella per i libri “proibiti”, di cui Lucinda si diverte a ricopiare i passaggi più arditi su sottili striscioline di carta. Nasce così, tra le pagine di capolavori come Anna Karenina e L’amante di Lady Chatterley, un legame insolito e pericoloso, segnato dall’ambivalenza e dai capricci della irrequieta Lucinda, forte e aggrovigliato come i rami del glicine che Hadley, giardiniere per vocazione, accudisce lungo tutta una vita. Romanzo di una passione smodata per i libri e attraverso i libri, L’ora di lettura celebra l’amore con la A maiuscola, quello capace di ribaltare le aspettative, di infrangere tutti i tabù e di sorprenderci con il regalo più grande: la libertà di essere fino in fondo noi stessi.

Editore: Bookme
Prezzo di copertina: 16,90€

Disponibile dal 23 giugno
Disponibile dal 23 giugno

Sono trascorsi quattro anni da quando Justin è scomparso. Una tragedia che ha colpito l’intera cittadina del Texas nella quale viveva. È scappato? È stato rapito? È affogato nella baia? Mentre i Campbell non si dànno per vinti e continuano a cercare una risposta, quel che resta della famiglia sembra andare disperdendosi giorno dopo giorno. Poi, un pomeriggio, accade l’impossibile. Justin è stato ritrovato, dice la polizia, e pare stia bene. Ma le spiegazioni dietro il lieto evento sono tante, e talvolta non collimano. E dentro la famiglia restano ferite che difficilmente potranno rimarginarsi. Perché, forse, una volta che qualcosa ti è stato portato via non sarà mai più davvero tuo.

Editore: Einaudi
Prezzo di copertina: 21,00€

Disponibile dal 23 giugno
Disponibile dal 23 giugno

Urbino, 1488: il duca Guidobaldo di Montefeltro non ha mai amato nessuna donna, ma per Elisabetta Gonzaga, sua sposa, prova una vera passione. Il giovane duca sa di non avere ereditato il carisma e la sensualità di suo padre Federico, ma desidera liberarsi dall’affettuosa ma limitante tutela dello zio Ottaviano Ubaldini. L’Ubaldini, uomo dotto con una spiccata inclinazione per l’astrologia e l’alchimia, nasconde un segreto doloroso: lo spettro di un antenato lo tormenta da decenni, ricordandogli una colpa del passato. Unica sua consolazione è l’amore di una donna misteriosa, incontrata anni prima nei boschi quasi assiderata e senza memoria; lui l’ha chiamata Deodata, le ha assegnato una piccola casa e la protegge lasciando che eserciti le sue straordinarie doti di curatrice: arti che, però, la mettono in pericolo perché attirano su di lei il sospetto di stregoneria. Deodata vive ai margini della città, in compagnia di un lupo e di una ragazzina muta, eppure proprio la sua misera capanna diventerà il crocevia di molti destini…Elena e Michela Martignoni danno vita in queste pagine a un avvincente affresco storico, ricostruito impeccabilmente, ma soprattutto capace di far vibrare nei personaggi del passato inquietudini, interrogativi, aneliti ancora presenti in noi. Sotto i nostri occhi prende vita un mondo vivace grazie a Leonetta, passionale e istintiva, e a sua sorella Orsina, bellissima e inquieta, a Giovanni bruciato dall’ansia di riscatto, a frate Alessio, bibliotecario del convento di San Bernardino, anima bella e tormentata da un fosco passato, al perfido conte Foschieri che esibisce il suo raro girifalco e la splendida moglie, l’esotica e spregiudicata Giulia, al seducente falconiere Jamil, all’inflessibile padre Raniero. Dalle fastose sale dei palazzi urbinati, alla piazza del Mercatale animata dal gioco dell’aita e dai vivaci mercati, alle sobrie celle dei conventi, fino ai boschi fruscianti di misteri, si respira l’atmosfera luminosa e allo stesso tempo cupa del Rinascimento italiano. Intrighi, tradimenti, odi e passioni si intrecciano alla magia in un ritmo incalzante, vivacizzati dalle eterne domande che infiammano i cuori degli uomini: quali sono le nostre radici? Perché siamo capaci di farci reciprocamente tanto male? Riusciremo a vivere con pienezza la sola cosa per cui valga la pena di vivere, e cioè l’amore?

Editore: Mondadori
Prezzo di copertina: 22,00€

Disponibile dal 23 giugno
Disponibile dal 23 giugno

La sua prima arma è il sorriso: accattivante, irresistibile. Adocchia le sue vittime nei locali alla moda di New York e le seduce con studiata naturalezza. Le fa parlare, le osserva, offre loro da bere e alla fine riesce sempre a portarle là dove vuole arrivare. Già tre ragazze sono morte nell’ultimo mese, la pelle incisa da arcani solchi, e mentre le forze dell’ordine si affannano per trovare il più piccolo indizio, non c’è donna sola, in città, che non sia costretta a convivere con la paura. Quando, nel clima di angoscia scatenato dai misteriosi omicidi, Katherine incontra David per la prima volta, la chimica tra i due è immediata. David non è solo bello, è anche colto, garbato, pieno di attenzioni. Tutto il contrario di Sael, il suo migliore amico: freddo, scostante, eppure dotato di un fascino dall’intensità quasi elettrica. Prima ancora di accorgersene, Katherine si ritrova invischiata in un doppio gioco di seduzione dove niente e nessuno è quel che sembra. E mentre il conto delle vittime sale e l’intera città sprofonda nella psicosi, il cerchio di un destino dalle radici antichissime si stringe attorno a Katherine e ai due uomini che le confondono il cuore. Alla fine, la verità verrà a galla in tutta la sua sconcertante potenza, in un crescendo di colpi di scena dalla portata terrificante.

Editore: Bookme
Prezzo di copertina: 14,50€

Disponibile dal 24 giugno
Disponibile dal 24 giugno

Nel culto ebraico, il kaddish è una breve preghiera composta da piccole formule di lode a Dio in lingua aramaica. Ricorre spesso durante le orazioni giornaliere e viene recitata anche in suffragio dell’anima di un parente. La prima parola del libro è “No!”. È così che il narratore, uno scrittore ebreo ungherese di mezz’età, György Köves, risponde a un conoscente che gli chiede se ha un figlio. È la stessa risposta data alla moglie (ora ex moglie) quando, anni prima, lei aveva espresso un desiderio di maternità. Mentre il narratore si rivolge al bambino che non si è sentito di mettere al mondo, introduce il lettore nei labirinti della sua coscienza, drammatizzando i paradossi che accompagnano la sopravvivenza alla catastrofe di Auschwitz.

Editore: Feltrinelli
Prezzo di copertina: 7,00€

Disponibile dal 24 giugno
Disponibile dal 24 giugno

Più infelice che mai, Agatha vuole dimenticare che suo marito a lei ha preferito un convento. Si sente abbandonata, grassa, fuori moda e assolutamente furibonda.Che opzioni le restano? Fa un viaggio in un posto improbabile e prende lezioni di pilates. Ma non sembra servire. Fino a quando vede galleggiare un cadavere nelle acque ingrossate di un fiume e le pare di aver ritrovato uno scopo. Ma con chi indagare? Priva dei suoi tradizionali partner, Agatha si cimenta da sola e sperimenta una rinnovata fiducia in se stessa. Ed è un piacere osservare il cambiamento.Nei venticinque libri che a oggi costituiscono la serie, Agatha appare un’eroina non convenzionale: quasi interamente priva di capacità introspettive, così piena di difetti da risultare talvolta seccante, tra i pochi ancora a mangiare male e a bere e fumare peggio, Agatha alla fine conquista. Letta da un pubblico eterogeneo, della serie di Agatha Raisin astoria ha finora pubblicato: ‘La quiche letale’, ‘Il veterinario crudele’, ‘La giardiniera invasata’, ‘I Camminatori di Dembley’, ‘Il matrimonio assassino’, ‘La turista terribile’, ‘La Sorgente della morte’, ‘Il mago di Evesham’, ‘La strega di Wyckhadden’, ‘Le fate di Fryfam’ e ‘L’amore infernale’.

Editore: Astoria
Prezzo di copertina: 15,00€

Disponibile dal 24 giugno
Disponibile dal 24 giugno

Quando il famoso esploratore David Livingstone scompare misteriosamente in Africa orientale, il New York Herald incarica Sir Henry Morton Stanley di mettersi sulle sue tracce per trovarlo e intervistarlo. È il 10 novembre 1871 quando il giornalista riesce finalmente a rintracciare Livingstone a Ujiji, nei pressi del lago Tanganica. L’incontro fra i due segna l’inizio di un’avventurosa spedizione nel cuore dell’Africa, diventata celebre grazie alle memorie tramite cui Stanley documentò l’impresa. Non il volo d’Icaro di un giornalista, ma un’entusiasmante impresa che gli valse la fama, quella del ritrovamento dell’esploratore scozzese e della spedizione della regione del Tanganica.

Editore: Ghibli
Prezzo di copertina: 19,00€

Disponibile dal 24 giugno
Disponibile dal 24 giugno

Il ritrovamento di un cadavere con una strana bruciatura sulle labbra ai piedi del palazzo dello Scibene, uno dei monumenti meno noti della Palermo normanna, segna l’inizio di un’indagine che condurrà il commissario Mancuso della Sezione Omicidi, già protagonista di due gialli di Carlo Barbieri, alla rivelazione di insospettabili verità che affondano le radici in un remoto passato. Momenti di altissima tensione e colpi di scena porteranno il lettore a scoprire alla fine non solo l’assassino, ma anche la risposta a reali e affascinanti misteri vecchi di secoli e i loro collegamenti con avvenimenti inquietanti dei nostri giorni. Un commissario umano e ostinato, personaggi sempre caratterizzati con pennellate rapide ed efficaci e il grande palcoscenico di una Palermo che si riscopre quella “città al centro delle cose” che aveva dimenticato di essere, sono i protagonisti di questo romanzo.

Editore: Flaccovio Dario
Prezzo di copertina: 16,00€

Disponibile dal 25 giugno
Disponibile dal 25 giugno

Ronald Dunham, detto Strike, capeggia un gruppetto di «clockers», gli spacciatori al minuto di crack, tra le case popolari del Progetto Roosevelt di Dempsy: tredici palazzi, due grandi isolati, milleduecento famiglie. Un «lavoro» impegnativo, con dei ragazzi che si agitano facilmente, cantando a squarciagola o lanciandosi in liti cretine, quando la Fury, la narcotici del locale distretto di polizia, batte il quartiere. Per non parlare poi delle loro donne, che provocano zuffe flirtando con altri o sparendo oltre l’angolo con la merce.
Per lenire il dolore allo stomaco che lo tormenta, e per accettare il suo infausto destino di «schiavetto numero uno» di Rodney, il grossista coi riccioli impomatati, gli occhiali scuri e la Cadillac amaranto che gli procura le fialette di crack, Strike ingurgita senza posa intere bottiglie di latte vanigliato.
Un giorno Rodney gli ordina di «sporcarsi le mani» e di far fuori Darryl Adams, un ragazzo che spaccia all’Ahab, il fast food in cui lavora. Per qualche percentuale in più, Darryl si è messo colpevolmente a smerciare la roba di un bianco.
Strike è indeciso. Un conto è comandare un gruppetto di «clockers» di colore che vendono fiale da dieci dollari per far colpo sulle ragazze o per sfidare la polizia; un altro è sparare a bruciapelo al tipo più serio e sgobbone in tutto il giro dei negozi. Ne parla con il fratello Victor, che una sera, con voce teatrale e in preda all’alcol, gli dice di non preoccuparsi: ha lui «il suo uomo» che sistemerà la faccenda.

Editore: Neri Pozza
Prezzo di copertina: 18,00€

Disponibile dal 25 giugno
Disponibile dal 25 giugno

In un giorno qualunque, durante una parata aerea come se ne svolgono tante in ogni angolo degli Stati Uniti, un velivolo cade in mezzo alla folla degli spettatori. Non appena il polverone sollevato dall’incidente comincia a depositarsi, una tredicenne di nome Ava viene trovata in mezzo alle macerie insieme al suo migliore amico, Wash. Lui è sanguinante, ma quando lei gli posa le mani sulle ferite, queste scompaiono improvvisamente. Il mondo scoprirà così l’incredibile dono di Ava, fino ad allora rimasto segreto: la ragazzina ha il potere di guarire gli altri.
Nel paesino dove vive Ava cominciano ad arrivare, di lì a poco, migliaia di persone da ogni parte del globo, che la implorano di aiutarle. Ma ogni miracolosa guarigione ha un costo enorme per Ava, che si indebolisce sempre più. Fino al punto in cui si trova di fronte a un doloroso bivio: preservare se stessa o salvare le persone che ama? Scritto in modo appassionante, La bellezza delle piccole cose è una storia indimenticabile sugli straordinari doni che ci fa la vita.

Editore: Newton Compton
Prezzo di copertina: 9,90€

Disponibile dal 25 giugno
Disponibile dal 25 giugno

In un futuro imprecisato la “morte della carta” è diventata realtà. Librerie, biblioteche, giornali e riviste appartengono al passato, tutti trascorrono il loro tempo incollati a dispositivi mobili, che non solo tengono in contatto costante le persone tra loro, ma sono diventati così intuitivi da chiamare i taxi prima che il loro proprietario sia uscito dall’ufficio, o da ordinare cibo d’asporto al primo crampo di fame, e persino creare e vendere parole in un mercato chiamato Word Exchange.
Anana Johnson lavora con suo padre, Doug, presso il Dizionario Nordamericano della Lingua Inglese (il DNDLI), dove Doug sta lavorando all’ultima edizione cartacea che, infatti, verrà stampata. Doug è un intellettuale anti-tecnologico che ricorda con nostalgia i giorni in cui le persone si parlavano faccia a faccia o si scrivevano mail.
Una sera Doug scompare e lascia solo un indizio: un biglietto dove ha scritto ALICE.
Una parola in codice che indica pericolo. Questo è l’inizio del viaggio di Anana nella tana del coniglio… Insieme a Bart, un suo collega, la ricerca del padre porterà la ragazza in scantinati bui e passaggi sotterranei, tra gli scaffali e le sale di letture della Mercantile Library, e alle riunioni segrete della resistenza clandestina al nuovo sistema, la Società Diacronica. E mentre il mistero intorno alla scomparsa di suo padre si infittisce e una pandemia chiamata “virus del linguaggio” si diffonde, Parole in disordine diventa insieme una favola educativa, un thriller tecnologico e una riflessione sul prezzo da pagare a una digitalizzazione ormai imperante.

Editore: Bompiani
Prezzo di copertina: 19,00€

Disponibile dal 25 giugno
Disponibile dal 25 giugno

Prima guerra mondiale, Varsavia. Benjamin Lerner, un giovane soldato ebreo dell’esercito imperiale russo decide di disertare. Si rifugia dallo zio Reb Baruch Joseph, a sua volta profugo da uno shtetl occupato dai cosacchi. Nel misero appartamento di Baruch, vivono anche la moglie Toybele e la figlia Gitta.
Mentre marito e moglie si danno ad accesi e coloriti battibecchi, Gitta e Benjamin si innamorano. Ma Baruch sogna di diventare ricco grazie a una serie di progetti improbabili e di dare Gitta in moglie a un uomo ricco e anziano. Dopo un ennesimo scontro con lui, Lerner, non meno irascibile dello zio, decide di andarsene e incontra per caso un vecchio amico scultore, e accetta la sua ospitalità in uno studio frequentato da artisti e disertori. Si avventura fuori dal rifugio e finisce in un campo di lavoro tedesco, dove la bestialità e la crudeltà che regnano anche tra gli internati, a scapito degli studiosi e degli intellettuali, dei più deboli, lo spingono a tentare una rivolta insieme a un altro disertore.
La rivolta fallisce e Benjamin scappa, per ricongiungersi poi con Gitta, a sua volta in fuga dal padre e dal matrimonio forzato. Incontra un ricco ufficiale ebreo che lo convince a seguirlo in una comune che vuole creare nella sua tenuta in Russia, dopo la guerra. Ma anche questo progetto fallirà nel peggiore dei modi per Gitta e Lerner, che finisce in prigione ma riesce a evadere in tempo per partecipare all’assalto del Palazzo d’Inverno.

Editore: Bollati Boringheri
Prezzo di copertina: 16,00€

Disponibile dal 25 giugno
Disponibile dal 25 giugno

È notte fonda quando il dottor Claps riceve la notizia che Giacomo Riondino è evaso, lasciando una scia di sangue dietro di sé. Sette anni prima lo psichiatra aveva iniziato a collaborare con la polizia proprio sul caso Riondino: due donne rapite, segregate, seviziate e infine uccise. Il colpevole era stato catturato, ma le perizie avevano subito evidenziato in lui una rara e inquietante patologia psichiatrica. Giudicato non punibile, l’imputato era stato prima affidato a un istituto psichiatrico e poi trasferito, sei anni dopo, in un centro di recupero. È da lì che Riondino è riuscito a scappare, con un piano in cui nulla è stato affidato al caso. Sarà l’esperto profiler Claps ad affiancare il commissario Sensi nella caccia all’uomo. Una caccia molto particolare, perché riporta a galla un passato doloroso, e perché Riondino è vicino, molto più vicino di quel che sembra…

Editore: Newton Compton
Prezzo di copertina: 9,90€

Disponibile dal 25 giugno
Disponibile dal 25 giugno

Eliot Lazar lavora per una compagnia che produce e vende spinner, gli androidi, simulacri di esseri umani creati a servizio degli heartbeat, gli uomini. La sua fortuna – o sfortuna – è quella di innamorarsi di una spinner modello C-900, Iris Matsuo: nella Los Angeles di fine XXI secolo le relazioni tra heartbeat e spinner, lasciate spesso impunite dalla legge, rappresentano un’offesa sociale, un crimine morale da perseguire. Eliot e Iris decidono allora di trasferirsi nell’isola artificiale di Avernus, una sorta di Stato pirata dove tali pregiudizi non esistono. Ma una notte, prima della partenza, Iris scompare. È stata rapita, smembrata, e le sue parti sono state vendute. Incapace di andare avanti senza di lei, Eliot ha ora un unico scopo: ritrovare ogni pezzo di Iris e rievocare la sua anima. Sullo sfondo di una città in cui uomini e macchine sono in lotta per il potere, Eliot intraprende la sua personale, sanguinosa missione, che lo condurrà sull’orlo di un precipizio da cui è impossibile salvarsi… almeno come uomo.

Editore: Fanucci
Prezzo di copertina: 15,00€

Disponibile dal 25 giugno
Disponibile dal 25 giugno

Mattia Russo è un giovane architetto alle prese con la ristrutturazione di un’antica villa a Iglesias, in Sardegna. Poco prima dell’inizio dei lavori, un operaio gli consegna un pacco trovato nella casa, e avvolto in una stoffa porpora. Si tratta del diario di Emma, una donna vissuta proprio in quella villa, in un periodo che all’inizio Mattia non riesce bene a decifrare. Chiuso nella sua stanza d’albergo, comincia a leggere quelle pagine così intense e appassionate, catturato dalle vicende di una donna bellissima, ribelle, innamorata della vita eppure costretta da altri a un destino che mai si sarebbe aspettata. Un matrimonio con un uomo autoritario e insensibile l’ha relegata tra quelle mura e le impedisce di vivere come vorrebbe. Ma Emma è tenace e ostinata e non può rinunciare alla sua libertà… Ammaliato e stregato dai suoi racconti, Mattia si perde tra le pieghe della sua storia, fatta di tradimenti, bugie, segreti, fin quasi a non distinguere più presente e passato…

Editore: Newton Compton
Prezzo di copertina: 9,90€

Disponibile dal 25 giugno
Disponibile dal 25 giugno

Editore: Il Saggiatore
Prezzo di copertina: 23,00€

Disponibile dal 25 giugno
Disponibile dal 25 giugno

Cosa fa un’adolescente quando scopre che gli insegnamenti dei genitori sono insufficienti per affrontare la vita?
È il 1990. Johanna Morrigan ha 14 anni, un padre strampalato, eterno aspirante star del rock, una madre paziente e remissiva, un fratello maggiore e un fratellino, Lupin, dagli occhi grandi “come due pianeti blu che ruotano nella galassia del suo cranio”.
Un giorno, dopo l’ennesima delusione suscitata da una promessa di futuro che entra dalla porta ed esce con disinvoltura dalla finestra, Johanna Morrigan dice basta!
Decide di cambiare tutto e trasformarsi in Dolly Wilde, di lasciare Wolverhampton e intraprendere una nuova vita, fatta di avventura, sesso, letture erotiche, musica. Dolly Wilde è un’eroina gotica, con la parlantina sciolta, senza alcuna inibizione, alla conquista del piacere, degli uomini, di Londra.
Sarà lei, Dolly, a salvare la sua famiglia sempre più in affanno economico, come Jo in Piccole donne, o come le sorelle Brontë (senza pensare minimamente di morire giovane).
Ma cosa succede quando Johanna realizza che Dolly, il personaggio che lei stessa ha costruito pezzo per pezzo, ha un enorme difetto? Dopotutto, una scatola di dischi, molto sesso, e una testa piena di libri possono bastare per diventare una ragazza?
Come diventare una ragazza è il romanzo che ogni adolescente, ogni giorno, scrive di se stessa: divertente, doloroso, avventuroso, appassionante come la vita.

Editore: Bompiani
Prezzo di copertina: 19,00€

Disponibile dal 25 giugno
Disponibile dal 25 giugno

Si era chiesto se avrebbe dovuto adoperarsi di più per scatenare l’orrore. Ma no, non c’era voluto altro. La gente era in grado di cancellare centinaia di anni di evoluzione in pochi secondi.
Al Solitude Creek sta per iniziare un concerto rock. Le luci si abbassano, la batteria dà il tempo. Un paio di canzoni, e qualcosa non va. Nel piccolo locale affollato si addensa del fumo, e non c’è tempo di chiedersi cosa stia succedendo. La gente balza in piedi rovesciando sgabelli e tavoli, corre, cade, si ammassa alle uscite di sicurezza.
Trovandole chiuse. Bloccate. Non tutti ne usciranno vivi. Siamo a Monterey, nella calda California centrale affacciata sull’oceano: l’assassino indossa gemelli Tiffany e scarpe Vuitton, è millimetrico nella sua ossessione, feroce nella lucidità, e si diverte a scatenare con freddezza l’inferno.
Sceglie un luogo, pianifica nei dettagli l’attacco, si apposta: quello che vuole è stare a guardare le persone prese in trappola, vederle soccombere, come animali, all’istinto di sopravvivenza. Più nessuno d’ora in poi, che sia dentro un cinema, o in un ristorante, o nello spazio angusto della cabina di un ascensore, può ritenersi al sicuro.
Ecco il nuovo caso del detective Kathryn Dance: una letale partita a scacchi che non consente la minima distrazione. Un impegno arduo, proprio ora che la donna è stata sospesa da un incarico importante, è alle prese con due figli adolescenti e le faccende del cuore sono sempre più impellenti.
Un meccanismo perfetto costruito su svolte improvvise e colpi di scena ben congegnati, nel quale Dance si muove con il solito intuito e l’inconfondibile tecnica per giungere brillantemente alle veritИ più nascoste.
Il nuovo thriller di Jeffery Deaver è l’ultima conferma di uno dei più grandi maestri contemporanei del genere. Bentornata, Kathryn.

Editore: Rizzoli
Prezzo di copertina: 19,50€

Disponibile dal 25 giugno
Disponibile dal 25 giugno

Dopo anni di cure e di tentativi, Eden è costretta ad arrendersi: non ci saranno bambini nella sua vita. E la grande casa che lei e il marito, Jack, hanno appena acquistato rimarrà un nido vuoto. Una verità dolorosa destinata ad allargare la distanza che – lentamente ma inesorabilmente – si è venuta a creare tra lei e Jack. Quando poi lui le regala un cucciolo, Eden ha la certezza che la misura sia ormai colma: davvero Jack pensa che un cane possa sostituire un figlio? Come se non bastasse, in un goffo tentativo di rimediare, Jack “assume” come dog-sitter Cleo, la nipotina undicenne della loro vicina. Seppur riluttante, e con il pensiero fisso di trovare l’occasione per annunciare al marito di volere il divorzio, Eden si convince che sia meglio sopportare la presenza della bambina che occuparsi di quella bestiolina e permette a Cleo di venire a trovarla tutti i giorni. Ancora non lo sa, ma quella decisione le cambierà l’esistenza. Perché Cleo è dotata di un’intelligenza vivace e di un carattere aperto, e sarà lei a introdurre Eden nella vita del quartiere, facendole conoscere la signora Silverdash, una libraia sempre disponibile a dare il consiglio giusto al momento giusto. E, grazie a loro, Eden troverà il coraggio di aprire il proprio cuore e scoprirà che ci sono molti modi per donare affetto e amore, trovando anche la strada per riavvicinarsi a Jack.

Editore: Nord
Prezzo di copertina: 16,60€

Disponibile dal 25 giugno
Disponibile dal 25 giugno

Il mondo sta cambiando. I capi degli Incanti Bianchi mirano a sterminare i Neri. Per contrastarli nasce un’Alleanza in cui Neri, Bianchi e Mezzo Sangue combattono fianco a fianco.
Nathan viene invitato a farne parte, ma prima deve ritrovare Annalise che è prigioniera, perché liberarla gli sta più a cuore di tutto il resto. Annalise, il grande amore di Nathan, appartiene a una famiglia di Bianchi che lo odia. Nathan è convinto di potersi fidare di lei, ma ha ragione di farlo, oppure dovrebbe ascoltare i dubbi dell’amico Gabriel? Conteso tra Annalise e Gabriel, Nathan lo è anche tra la sua natura bianca e quella nera, tra il desiderio di vedere Marcus, suo padre, e il timore. L’Alleanza sarà il pretesto per ritrovare il suo temibile genitore. Scoprire quell’uomo che nella sua vita è sempre stato assente sarà la grande sfida personale di Nathan.

Editore: Rizzoli
Prezzo di copertina: 15,00€

Disponibile dal 25 giugno
Disponibile dal 25 giugno

Nella città sull’orlo del collasso ambientale, Cacy Ferry, un paramedico di Boston, rischia la vita in prima linea. Ciò che i più non sanno, compreso il suo nuovo e sexy compagno, Eli Margolis, è che Cacy fa parte di una famiglia piuttosto particolare: i Ferry hanno stretto un patto con i Ker, demoni dell’oltretomba, che decidono il destino degli uomini e segnano i prossimi alla morte, riscuotendo per ognuno il loro compenso. Hanno concordato con Moros, Signore dei Ker, le cui sorelle filano, tessono e tagliano le trame delle sorti umane, di controllare le azioni dei demoni e di accompagnare con loro i morti nel regno intermedio delle Ombre. Cacy lavora per salvare vite umane ma, lontana da sguardi indiscreti, diventa la figlia di Patrick Ferry, l’ultimo Caronte, e traghetta i morti nell’aldilà. Le anime vulnerabili dei “segnati” riceveranno nella terra delle Ombre, orrende e insaziabili, la sentenza: la beatitudine eterna o il dolore e le fiamme senza fine. Ignaro della seconda vita di Cacy, Eli è ipnotizzato dalla sua bellezza e dalla sua forza. La ragazza, a sua volta, non può negare la potente attrazione per il misterioso Eli, dal passato tormentato. Ma proprio quando il loro rapporto si fa più intenso, l’uomo che ama le viene strappato improvvisamente. Chi ha tirato le redini del Fato prima del tempo? Quando Cacy è sul punto di scoprirlo, dovrà anche fare i conti con un devastante segreto che Eli non le aveva confessato…

Editore: Newton Compton
Prezzo di copertina: 9,90€

Disponibile dal 25 giugno
Disponibile dal 25 giugno

Londra, 1914. Maria, una ragazza di umili origini, lavora come sarta a Buckingham Palace. Giovane e attraente, viene notata dal principe Edward, che si innamora follemente di lei. Ma la loro passione è destinata a scontrarsi con la dura realtà… Londra, 2010. Mettendo ordine nella soffitta della casa materna, Caroline scopre una magnifica coperta di seta. E le sorprese non sono finite: quella coperta risale infatti agli anni ’20 ed è stata cucita, con grandissima abilità, nientemeno che nella sartoria di Buckingham Palace. Ma perché si trova lì? E perché gli intricatissimi ricami sembrano disposti in modo da suggerire un messaggio? Determinata a svelare il mistero, Caroline inizia a indagare…

Editore: Nord
Prezzo di copertina: 14,90€

Disponibile dal 25 giugno
Disponibile dal 25 giugno

Ametista si ritrova davanti a una bellissima casa stile neoclassico senza riuscire a ricordarsi come è arrivata fin lì e perché non le sembra di esserci mai stata. Quel luogo esercita un’attrazione magnetica su di lei, è la casa in cui avrebbe sempre voluto abitare, elegante, maestosa e circondata da giardini perfetti. Non sa cosa fare, non riesce a suonare il campanello né si decide ad andarsene, ma improvvisamente dalla porta appare una coppia di anziani che la invita a entrare. Inizia così il viaggio della protagonista nella casa del mistero, un luogo abitato da terrificanti e incredibili presenze, una discesa orrorifica verso le profondità della coscienza che potrà conoscere l’epilogo solo quando la scoperta più agghiacciante diventerà una realtà da cui è impossibile sottrarsi.

Editore: Newton Compton
Prezzo di copertina: 9,90€

Disponibile dal 25 giugno
Disponibile dal 25 giugno

Editore: Fazi
Prezzo di copertina: 14,90€

Disponibile dal 30 giugno
Disponibile dal 30 giugno

Che sconquasso di passioni, commissario, quante falene intorno alla fiamma. Quando in una serie romanzesca come quella di Ricciardi irrompe un personaggio come l’aristocratica, misteriosa e bellissima Bianca, che si rivolge a lui perché non crede che il marito sia un omicida, è chiaro che il ciclone farà danni in quantità. Con Anime di vetro il già precario equilibrio sentimentale di Ricciardi è destinato a saltare, portandosi dietro un turbine di vicende. Con grande godimento dei lettori e delle lettrici.

Editore: Einaudi
Prezzo di copertina: 19,00€

Disponibile dal 30 giugno
Disponibile dal 30 giugno

“Io studio i serial killer. Sono gente solitaria. Soffrono di un disturbo ossessivo-compulsivo. Non provano sentimenti e hanno fantasie di violenza. Dotati di una grande intelligenza, visti dall’esterno sembrano normali. È interessante questo: anch’io corrispondo al profilo. Ho degli impulsi. Invento modi per infliggere una punizione brutale a chi ha fatto del male ad altri. Natura contro cultura. Questo l’ho studiato, è ovvio.
Non so perché sono come sono, perché ragiono come ragiono, perché faccio quello che faccio. La mia unica certezza è che sono diversa. Lo sono sempre stata.” Per il resto Lane è una ragazza perfettamente normale: ha una famiglia che l’adora, a scuola non è niente male e fa la volontaria in uno studio veterinario.
Il suo “lato oscuro” ha imparato a tenerlo a bada dedicandosi alla caccia dei serial killer. In fondo chi li capisce meglio di lei? E così quando la polizia fallisce ci pensa Lane a fare giustizia…
Finché un giorno scompare una giovane maestra che viene ritrovata tempo dopo fatta a pezzi. Il killer si fa chiamare il Decapitatore, e questa volta sa benissimo chi è davvero Lane o meglio cosa si nasconde dentro di lei. Inizia così una caccia al topo in cui però non si sa bene chi sia il gatto e chi il topo…

Editore: Mondadori
Prezzo di copertina: 18,50€

Disponibile dal 30 giugno
Disponibile dal 30 giugno

30 casi di malavita. Veri, presunti, irrisolti, da risolvere. I “giustizieri” (conti Manzoni, Lugo di Romagna, 1945) Teppisti mascherati da eroi (M. Pascoli, Ravenna, 1948) Il martirio del professore (R. Rufilli, Forlì, 1988) Tiro al bersaglio: la Uno bianca e il bandito gentiluomo Il sogno infranto della maestra (M. Tusha, Rimini, 1995) Il gemello sbagliato (F. Franciosi, San Marino-Rimini, 1991) Il boia Izzo, prima del Circeo (A. Di Benedetto, Riccione, 1975) Il disubbidiente della collina (R. Maranzano, San Patrignano, 1989) Il caso Valpiani (Forlì) Tradito dalla parrucca (Rimini) Un uomo normale (strage familiare, Cesena, 2000) Epaminonda e la lupara bianca (A. Romano, Rimini, 1983) Caccia al Lupo Liboni (A. Giorgioni, Novafeltria, 2004) Pantani, il delitto che non c’è (M. Pantani, Rimini, 2004) La strage di Coriano (strage, Coriano, 1988) Gli amanti diabolici (S. Mannina, Rimini e Mozzate, 2014) Selfie con il cadavere (morti in corsia, Lugo di Romagna, 2014) Edipo al volante (E. Melucci, Rimini, 2006) Partita a scacchi con il killer (Santarcangelo e Ancona, 1996) Il pensionato con la canna da pesca (L. Bezzi, Ravenna, 1998) La dottoressa (L. Lipparini, Forlì, 1993) Quel che resta dei pesciolini rossi (M. Iorio, Rimini, 1996) Il terzo uomo (L. J. Duncanson, 1992, Rimini) Il massacro del cappellano (don F. Valgimigli, Forlì, 1994) Una tranquilla domenica (S. Gaspari, Rimini, 1994) La lunga fuga in catamarano (A. Curina, Rimini e Pesaro, 1988) I centoundici colpi (strage carabinieri, Bagnara, 1988) Don Benzi come esempio: un uomo buono (E. Morri, Rimini, 2006) Il vento della vendetta (K. Bostani, Rimini, 1996) Complotto di famiglia (J. Klocher, tra Romagna e Brasile, 2010).

Editore: Agenzia NFC
Prezzo di copertina: 11,90€

Disponibile dal 30 giugno
Disponibile dal 30 giugno

Imogen Tate, stiletto vertiginoso e un alone di fascino che la avvolge come un tailleur di Chanel, può dire di avercela fatta: pupilla di Anna Wintour, è riuscita a posare la sua borsa Hermès sull’ambita scrivania di direttrice di Glossy, scintillante magazine che le mani laccate di tutta New York sfogliano avidamente ogni settimana.
Insomma, il mondo della moda la adora e non può fare a meno di lei. Almeno finché Im non va via per un anno sabbatico. Al ritorno, infatti, sulla sua scrivania trova un altro paio di tacchi a spillo: quelli di Eve Morton, la sua ex assistente. Che adesso, dopo un master nella Silicon Valley, è tornata nella redazione di Glossy a prendere il posto di comandante in capo, con in mano un’arma letale. La tecnologia. Eve è multicanale, “multisociale”, twitta, whatsappa, posta su Instagram e Facebook… Come se non bastasse, ha licenziato metà dello staff e assunto ragazzine magrissime che vanno avanti a tofu e quinoa e lavorano 24/7.
Ma può un tweet sostituire la carta patinata? La classe non passa per Internet o, perlomeno, non solo: e quando una serie di catastrofi minaccia di mandare all’aria Glossy per sempre, Imogen e Eve dovranno unire le forze…
Se cercate un romanzo diabolicamente ironico, ferocemente chic come Il diavolo veste Prada, l’avete trovato.

Editore: Piemme
Prezzo di copertina: 17,50€

♦♦♦

Attenzione! Il prezzo di copertina si riferisce all’immagine di copertina presente nell’articolo (edizione cartacea).

Novità Libri Maggio – 1° settimana

Maggio, maggio… Aprile era dolce dormire, ma per maggio… mmm… non mi viene in mente nulla. Comunque, ciò che ci interessa sono i libri e in questa rubrica ci dedichiamo alle novità, alle ultime uscite e nuove edizioni che possiamo trovare in libreria in questa prima settimana di maggio (fino al 10).
Attenzione perché alcuni dei titoli non sono ancora usciti, ma usciranno più tardi (in ogni caso, ti ho segnalato la data d’uscita accanto per evitare di farmi odiare facendovi fare giri a vuoto nelle librerie! Dove non segnalato nulla, significa che i libri sono disponibili già a partire da oggi).

Qui potrai controllare le uscite delle prossime settimana di maggio:

Prima di cominciare la solita nota: per quanto possibile cerco sempre di dare attenzione anche ad autori meno conosciuti o a casa editrici minori. Ciò non mi sempre possibile, tuttavia potete segnalarmi qualunque cosa mi sia sfuggita (o anche il vostro libro se ne avete scritto uno) seguendo le modalità indicate qui. Grazie per la collaborazione! ^^

Novità libri maggio 2015

Disponibile dal 4 maggio
Disponibile dal 4 maggio

È notte e la nebbia è illuminata a tratti dai fari delle macchine che sfrecciano accanto a lei. Letty si asciuga l’ennesima lacrima e preme ancora più forte il piede sull’acceleratore. Deve correre il più lontano possibile, fuggire da tutti i suoi sbagli, è la cosa migliore per tutti. Perché la sua vita è stata difficile, ha inanellato una serie di errori uno dietro l’altro e adesso tutte le sue paure sono tornate a tormentarla, senza lasciarle una via di scampo. Intanto, ormai molte miglia lontano, i suoi due figli, Alex e la piccola Luna, stanno dormendo serenamente. Non sanno che la loro mamma li ha lasciati da soli nel loro letto, schiacciata dal terrore di non essere una buona madre. Convinta che senza di lei Alex e Luna saranno più felici. Quando Alex si sveglia e si accorge che Letty non c’è più, capisce che non deve farsi prendere dal panico. Deve occuparsi della sorellina e seguire le regole. Perché Alex ha quindici anni ed è solo un ragazzino, ma è dovuto crescere in fretta per aiutare sua madre Letty e i suoi occhi troppo spesso tristi.
A volte guarda verso il cielo e sogna di volare via, in un posto dove l’azzurro del cielo li possa di nuovo colorare di felicità. La sua passione sono la matematica e lo studio delle rotte migratorie degli uccelli. Da loro ha imparato che non importa quanto voli lontano, c’è sempre un modo per tornare a casa. Alex sa che deve trovare il modo di far tornare anche la sua mamma. Solo lui può farlo, solo lui può curare le sue ali ferite e farle spiccare di nuovo il volo.
Perché anche quando l’orientamento è perso, l’amore può farci ritrovare la rotta verso il nostro cuore.

Editore: Garzanti
Prezzo di copertina: 18,60€


 

novità libri maggio - ti porterò nel buio con me
Disponibile dal 5 maggio

Galeazzo D’Adda conduce un’esistenza solitaria in una villa sul naviglio milanese della Martesana, immerso in un disordine che farebbe rabbrividire chiunque. Ora però qualcuno bussa alla sua porta, perché nessuno come lui sa leggere nella mente delle persone. Cinque anni prima, una bambina era stata rapita e solo oggi una telefonata ha riacceso le speranze. Ma per riprendere le ricerche, Perla, la madre, deve ricostruire i fatti di quel giorno, rimossi dalla memoria. Tramite l’ipnosi, Galeazzo scaverà nei meandri della sua mente, per riportare a galla dettagli perduti. Ma la verità che emergerà dal buio non sarà semplice da accettare.

Editore: Sperling & Kupfer
Prezzo di copertina: 16,90€


 

Disponibile dal 5 maggio
Disponibile dal 5 maggio

«Laggiú c’era un’altra città, con uomini e donne come voi, che dormivano insieme stringendosi la mano e pensando a qualcun altro».
Otto racconti d’amore e non soltanto, otto storie umane sul trovarsi, sul perdersi e lasciarsi andare.

Editore: Einaudi
Prezzo di copertina: 14,00€


 

Disponibile dal 7 maggio
Disponibile dal 7 maggio

A dispetto dei luoghi comuni, il rapporto più intenso per le giovani donne non è quello con il primo amore. È quello con l’amica del cuore. Lorie Ann e Mia, in riva all’oceano della California, sdraiate al sole a scambiarsi segreti, mentre provano a schiarirsi i capelli con il succo di limone, di questa amicizia ne sanno qualcosa. Diversissime tra loro, eppure unite come sorelle, crescono complici e spensierate: non passa giorno senza che l’una sappia nell’intimo cosa nasconde il cuore dell’altra. Siamo nei festosi anni Ottanta, e all’inizio di questa loro storia, che durerà per altri vent’anni, Lorie Ann e Mia si fanno una confidenza che scotta e che impone una decisione complicata: hanno sedici anni e sono rimaste incinte. Mentre Mia è la bulla, scostante, con una famiglia sgangherata, Lorie Ann è la perfezione, quella che tutti invidiano: per la sua bellezza solare, il carattere aperto e generoso, la vita serena avvolta da una famiglia unita. Se la biologia c’entrasse col destino, e la scelta coraggiosa di Lorie Ann di non abortire, all’opposto dell’amica, dovesse venire premiata, avrebbe dovuto essere lei quella baciata dalla fortuna e dal successo. Invece, anno dopo anno, Lorrie Ann scivola in tutt’altra esistenza, e a Mia, pienamente realizzata, non resta che documentare, e interrogarsi sulle ragioni per cui la sorte abbia riservato alla sua “divina” amica un percorso tanto accidentato. Definito in patria un debutto stellare, il romanzo di Rufi Thorpe mostra, con uno stile vivido e graffiante, la profondità dell’amicizia, la natura ambigua della maternità, dell’amore e della lealtà.

Editore: Sonzogno
Prezzo di copertina: 16,50€


 

Disponibile dal 7 maggio
Disponibile dal 7 maggio

Questa storia comincia (male) e finisce (bene) sul Kangchendzonga, la terza vetta più alta della Terra, una delle più difficili da scalare. È una storia epica, non solo di alpinismo, ma soprattutto d’amore e di crescita interiore.
Siamo nel 2009 e Nives Meroi è in corsa con altre due alpiniste per diventare la prima donna ad aver conquistato i quattordici ottomila del pianeta. Come ha sempre fatto, affronta il Kangch, la sua dodicesima cima, in cordata con il marito Romano, e senza “sconti”: né portatori d’alta quota, né ossigeno. Allo stesso tempo, mentre i media spettacolarizzano l’impresa, Nives non è insensibile alla sirena della fama, che la sta trascinando in un gioco che non le appartiene…
Ma, a poche centinaia di metri dalla vetta, Romano non si sente bene e si ferma. Che cosa sceglie di fare, allora, Nives? Proseguire da sola, conquistando un’altra cima utile per la vittoria, come molti le avrebbero suggerito? No, lei non esita: abbandona la gara perché non può lasciare Romano solo ad aspettare.
Così si conclude il primo atto di questa vicenda.
Ne seguono altri tre in cui entrano in scena la malattia, la complicità, la capacità di attendere, la voglia di reagire senza scoraggiarsi quando si prende una via sbagliata. Per giungere al lieto fine in cui il Kangch si lascia finalmente conquistare da Nives e Romano che, in un confronto leale e puro con la Natura, hanno compreso il senso profondo della vita. Ambientato per lo più nell’impressionante scenario himalayano, diario di emozionanti salite, Non ti farò aspettare è anche un libro che può ispirare ogni uomo e ogni donna.

Editore: Rizzoli
Prezzo di copertina: 17,00€


 

novità libri maggio - lo specchio coperto
Disponibile dal 7 maggio

Quando una malattia incurabile si porta via il compagno di una vita, si vive il tempo del lutto. Ma anche questo passa, e resta l’assenza a decantare i ricordi e a definire il perimetro incerto di una solitudine che attraversa il corpo e le emozioni, con il suo peso quasi intollerabile. La scomparsa di chi si è amato dona sensazioni diverse e inquietanti, compresa la certezza che a perdersi è anche quella parte di sé che era l’oggetto dei pensieri dell’altro.
Una certezza che sgomenta, una sorta di fibrillazione interiore che torna a farsi sentire a ogni passo e che fa capire quanto sia difficile dire veramente addio. Elena Loewenthal racconta questa sua esperienza personale, con la misura e l’appassionata esattezza della sua scrittura.
Di fronte a un mondo che sembra procedere come prima, indaga i legami, le fratture, scopre la grammatica di un’eternità che sono i rimasti a dover imparare, cambiando anche, a poco a poco, se stessi, rieducandosi a un nuovo modo di esistere, teso in una incessante dialettica fra il passato e il presente.
Forse è questo cambiamento l’unico ed estremo atto d’amore, che la scrittura sa restituire nella sua purezza liberatoria.

Editore: Bompiani
Prezzo di copertina: 15,00€


 

novità libri maggio - il segreto degli angeli
Disponibile dal 7 maggio

Decisa a cominciare una nuova vita, Ebba fa ritorno a Valö, la splendida isola della sua infanzia affacciata sulle casette bianche e le rocce scoscese di Fjällbacka, nell’idillio dell’arcipelago svedese. Vuole rimettere a posto la colonia che le appartiene e che non ha più rivisto dal giorno in cui, una vigilia di Pasqua di molti anni prima, la sua famiglia scomparve nel nulla, lasciando dietro di sé solo una tavola apparecchiata a festa e una bambina di un anno che vagava smarrita. Nessuno li rivide più; nessuno fu mai in grado di stabilire cosa fosse realmente accaduto. Un mistero che da sempre stuzzica la curiosità di Erica Falck, ora entusiasta all’idea di poter riprendere in mano la sua personale indagine su quell’oscura storia. Ma sembra che per Ebba non ci sia pace. Qualcuno vuole allontanarla, disposto a tutto per proteggere il segreto dell’isola. Dopo un incendio scoppiato nella notte, le minacce si fanno sempre più incalzanti: Ebba ha già perso tutto, eppure c’è ancora qualcuno che desidera la sua morte. A Erica e Patrik non resta che unire le forze per trovare le ragioni di un rancore che gli anni non hanno placato, cominciando da un debole indizio: vecchie tracce di sangue che i lavori di restauro hanno portato alla luce nella colonia di Valö. Una sorta di filo rosso che si snoda a ritroso, conducendo a un passato lontano quando, all’inizio del secolo scorso, Fjällbacka conobbe una misteriosa «fabbricante di angeli».

Editore: Marsilio
Prezzo di copertina: 19,00€


novità libri maggio - la stagione degli innocenti
Disponibile dal 7 maggio

Nel folto di una foresta norvegese immersa nel silenzio, c’è qualcosa di inatteso. Qualcosa di crudele. La giovanissima vittima è impiccata a un albero e ha al collo l’unica traccia lasciata dall’assassino: un cartello con scritto Io viaggio da sola. La gravità del crimine spinge la polizia di Oslo a riaprire una speciale unità investigativa, la più efficace ma anche la più irregolare, e a richiamare in servizio il veterano Holger Munch. Sovrappeso, divorziato, solitario e appassionato di enigmi, Munch è un uomo all’apparenza gioviale che però dentro di sé nasconde un abisso. Ma è anche il secondo miglior investigatore della polizia norvegese. Il migliore in assoluto è la sua collaboratrice, Mia Krüger, e Munch sa di aver bisogno di lei per venire a capo di quel terribile enigma. Ma deve riuscire a convincerla a tornare in azione. Mia infatti sta attraversando il momento peggiore della sua vita. Eppure, anche nella più cupa disperazione, niente può fermare le sue capacità di intuizione. È lei a cogliere l’indizio che era sotto gli occhi di tutti e che nessuno ha visto, il segno più terrificante lasciato dal killer. Un segno che non lascia spazio a dubbi: questa vittima è soltanto la prima di una lunga serie. Solo Mia e Holger possono impedire che la fine dell’inverno diventi una strage di innocenti, soltanto loro possono fermare una mano omicida che presto colpirà vicino… Molto vicino. Con un intreccio che non lascia scampo e due protagonisti destinati a entrare nel cuore dei lettori, La stagione degli innocenti ha già conquistato tutta Europa e sta per uscire in 22 Paesi.

Editore: Longanesi
Prezzo di copertina: 16,90€


novità libri maggio - roma città morta
Disponibile dal 7 maggio

Tutto inizia con un virus di origine sconosciuta. Rapido e violento, come l’epidemia che ne segue. In breve tempo, una parola relegata fino a quel momento a un universo fittizio, “zombie”, diventa di uso comune, entrando a far parte della vita quotidiana della razza umana. Roma, barricata nelle sue antiche mura, è riuscita in qualche modo a sopravvivere sia al virus che all’orda di morti viventi, e i suoi abitanti sembrano aver trovato il modo di riorganizzarsi e tirare avanti. Provando a smettere di sopravvivere, per ricominciare a vivere. Marengo e Keison, scrittore il primo, disegnatore il secondo, hanno un unico compito: documentare ciò che vedono, descrivere la situazione all’interno della città, testimoniare la vita di chi è sopravvissuto all’epidemia. Ma più si addentrano nel cuore della città, più scoprono che le cose, lì dentro come all’esterno, non sono affatto come sembrano. E mentre le poche certezze vacillano e gli interrogativi si moltiplicano, i due protagonisti cominciano a chiedersi chi sia stato realmente a trasformare Roma in una città morta.

Editore:  Multiplayer.it Edizioni
Prezzo di copertina: 14,90€


Disponibile dal 7 maggio
Disponibile dal 7 maggio

Quel bacio rubato ai tempi dell’università, Riccardo non se l’è mai dimenticato. Se si concentra, riesce a sentire ancora il profumo di Giulia, così dolce… Ma il suo sogno d’amore aveva avuto un brusco risveglio, perché lei era morta, uccisa nei bagni della Sapienza: un omicidio che aveva scioccato tutti e di cui era stato subito riconosciuto colpevole l’insospettabile professor Morelli. Caso archiviato. Dieci anni, un cambio di facoltà e un fidanzamento mandato all’aria dopo, l’unica certezza per Riccardo è rimasta la fede nella Roma. Non è diventato un grande giornalista, scrive recensioni di libri su “TuttoGiallo” – un infimo settimanale di nera – e di una relazione seria nemmeno l’ombra, se si esclude quella con i coinquilini Sandro, fanatico di Proust, e Rachele, mistress per passione. Fino a quando la sua vita tranquilla, senza scossoni, viene sconvolta dall’urto con il passato, che torna prepotente a pronunciare quel nome: Giulia Rusconi.
La notizia è che Morelli, l’assassino uscito da poco dal carcere, è stato ritrovato morto. Tanto basta per riaccendere in Riccardo quella fiamma che non si era mai spenta. E, complice il diario di Giulia ritrovato dopo anni, per trasformare uno svogliato cronista senza ambizioni in un investigatore privato goffo ma deciso a scoprire la verità. Perché, forse, chi ha davvero le mani sporche del sangue di Giulia non ha ancora pagato il prezzo della sua colpa…

Editore: Rizzoli
Prezzo di copertina: 18,90€


novità libri maggio - latte di tigre
Disponibile dal 7 maggio

Latte di tigre è la storia di Nini e Jameelah, due ragazze di quattordici anni che bevono di nascosto nei bagni della scuola, rubano vestiti nei negozi per puro divertimento e portano calze a rete per provocare i passanti su Ku’Damm. È la storia di un quartiere di Berlino poco frequentato dai turisti, di un territorio indefinito e di una stazione abbandonata della metropolitana. Qui si trovano persone di tutte le nazionalità, spesso le migliori, a volte le peggiori. È la storia di un crimine commesso per onore che finirà per distruggere qualsiasi cosa. È la storia di giovani disincantati che cercano tra droga, sesso e alcol uno stordimento che gli permetta di affrontare la realtà. La storia dell’amicizia tra due ragazze che, in una sera d’estate, esplode in mille pezzi…

Editore: Bompiani
Prezzo di copertina: 18,00€


Disponibile dal 7 maggio
Disponibile dal 7 maggio

Anche le brave ragazze nascondono un segreto. Blum ha trentadue anni, un marito poliziotto di nome Mark e due figlie piccole, la vita le sorride. Ha conosciuto Mark sul ponte della barca a vela dei genitori di lei, il giorno in cui sono morti annegati al largo della costa croata in un pomeriggio d’estate: lui l’ha soccorsa e se ne è innamorato subito. Il segreto di Blum è nascosto nelle ore di quel pomeriggio di otto anni prima, ed è importante per capire come reagirà adesso, quando d’improvviso le tolgono l’amore sotto gli occhi: proprio di fronte a casa, una Rover investe e uccide Mark. Ma non è un incidente, e non appena emergono gli indizi di un omicidio compiuto per mettere a tacere l’indagine che Mark stava seguendo, per Blum inizia una nuova vita.
Al posto del lutto la vendetta, si riparte da qui. Il piano è stabilito: bisogna eliminare ogni persona coinvolta, andare a prenderla a casa, sul posto di lavoro, ovunque, e farla sparire senza lasciare traccia. Blum non ha paura: è proprietaria di una ditta di pompe funebri e con il corpo umano ha un rapporto molto pratico, trattare coi morti per lei è pane quotidiano. Così, inizia la sua corsa senza fermate: ci sono degli obiettivi da centrare, i colpevoli imperdonabili di un gioco perverso e pornografico che ha distrutto la vita di molte persone innocenti.
Sono uomini rispettabili, apprezzati, che nascondono pagine oscure e verso i quali non può esserci pietà.
Bernhard Aichner ha plasmato una protagonista femminile che ha l’audacia e la stoffa di un’amazzone fuori dal tempo, calata in un mondo abitato dalla malvagità.
Una crudele vendicatrice, che forse ognuno di noi vorrebbe non dover condannare.

Editore: Rizzoli
Prezzo di copertina: 18,00€


una vergine sciocca
Disponibile dal 7 maggio

Negli anni Venti la catastrofe è ancora invisibile nei salotti e per le strade di Anversa. Qui la comunità ebraica è un piccolo universo pulsante nel quale Gittel si muove con la grazia e la risolutezza di una dodicenne curiosa.
Intorno a lei si allarga e ruota un esuberante cosmo di umanità varia: zii e zie più o meno pirotecnici, una madre collerica amante dei vestiti alla marinara, un padre che è da sempre “uno shlemiel, uno sventurato, e lo sapeva”, nonne rissose pronte a firmare improvvisi armistizi, mendicanti di mestiere depositari di spiritose storielle, un ricco banchiere che le apre la propria casa e un mondo nuovo, una baronessa pacchiana, agghindata con piume di struzzo, che tuttavia “Rubens probabilmente avrebbe dipinto volentieri”. Tra queste voci dolcemente dissonanti, Gittel vive una stagione tanto breve quanto pervasa di scoperte; trovando nelle persone grumi inaspettati di generosità, imparando da altre che consegnarsi con fiducia a qualcuno può essere un errore.
Una vergine sciocca, pubblicato per la prima volta nel 1959, fu riconosciuto subito dalla critica come un “capolavoro perfetto”, ma l’improvvisa scomparsa della sua autrice si prese anche il destino del romanzo. Ida Simons, pianista di fama internazionale, sopravvissuta ai campi di sterminio nazisti, tornò alla vita del dopoguerra consegnando un’opera di grande poesia e vivacità, figlia di un talento straordinario, il luminoso spaccato di un modo di stare al mondo che di lì a poco sarebbe stato tragicamente sommerso.

Editore: Rizzoli
Prezzo di copertina: 16,00€


Disponibile dal 7 maggio
Disponibile dal 7 maggio

Può un viaggio di piacere trasformarsi in una pericolosa avventura? Theodor Klissman, un professore tedesco, è arrivato in Italia per far visita alla zia, che ormai da anni vive in Toscana. Ma quella che doveva essere una vacanza, si rivela presto ben altro. Theodor si trova infatti coinvolto in una vicenda che ruota attorno a un famigerato dipinto dai poteri occulti. Pare che il quadro, nel corso dei secoli, sia apparso e scomparso in luoghi sempre diversi, rendendo folli coloro che hanno avuto la sventura di ammirarlo. Messe da parte prudenza e razionalità, il professore si lancia alla ricerca del dipinto, deciso a svelarne una volta per tutte il segreto. Ad aiutarlo, un amico musicista, Riccardo, e Irene, una donna affascinante e misteriosa. I tre si trovano catapultati in una sorta di percorso iniziatico che li porta a esplorare i sotterranei di Roma, a fare i conti con gli adepti di una setta segreta, a chiedere l’aiuto di preti e bibliotecari esperti di antichità e reliquie. Qual è l’enigma che si nasconde dietro la storia di quel quadro? Chi lo ha dipinto? In una specie di caccia al tesoro, indizio dopo indizio, Theo scoprirà una verità che lo costringerà a mettere in discussione tutto ciò in cui crede…

Editore: Newton Compton
Prezzo di copertina: 9,90€

♦♦♦

Attenzione! Il prezzo di copertina si riferisce all’immagine di copertina presente nell’articolo.