Dark Harlem

Frimbo, il più famoso medium di Harlem, è stato ucciso nel suo studio. Quando il dottor Archer e l’investigatore Perry Dart arrivano sulla scena del delitto, nella sala d’aspetto trovano sette clienti, tutti potenziali colpevoli. Durante le prime indagini i sospetti cadono su Jinx Jenkins: era lui l’unica persona presente nello studio al momento dell’omicidio, è suo il fazzoletto trovato nella gola del morto e una sua impronta digitale viene scoperta sul manico della mazza usata per stordire la vittima. Ma mentre le indagini procedono, il corpo scompare e i moventi si moltiplicano: forse è stato ucciso per vendicare il fratello di Hicks, che si è ammalato gravemente in seguito a una maledizione che Frimbo gli ha lanciato, o forse il suo omicidio è da imputare alla malavita di Harlem, che non vedeva di buon occhio le continue vincite di Frimbo alla lotteria clandestina. Chiunque quella sera sia entrato in contatto con la vittima potrebbe ragionevolmente essere l’assassino. E proprio a questo punto arriva, immancabilmente, il colpo di scena. Ambientato al tramonto della Jazz Age, Dark Harlem è un viaggio suggestivo attraverso i teatri, le sale da biliardo e i salottini dei chiromanti della Harlem dell’epoca.
Questo romanzo – uscito per la prima volta nel 1932 – è considerato il primo poliziesco scritto da un autore afroamericano: un mix di umorismo, mistero e negritudine ambientato nel cuore palpitante dell’America nera.

L’autore

Medico e scrittore della Harlem Renaissance degli anni Venti e primi anni Trenta, Rudolph Fisher ha rappresentato nei suoi romanzi e racconti la vita delle comunità di colore negli Stati americani del Nord. Il Man Booker Prize Paul Beatty l’ha incluso in un’antologia dedicata ai migliori scrittori umoristici afroamericani. Di questo romanzo fu presentata una versione teatrale nel 1936.

Titolo: Dark Harlem
Autore: Rudolph Fisher
Genere: Poliziesco
Casa editrice: Fazi
Pagine: 314
Prezzo ed. cartacea: 16,00€
Prezzo ed. digitale: 7,99€
Trad. di: Pietro Meneghelli


Disponibile dal 21 novembre 2017!


Scopri altre novità in libreria al momento:

Sarò la tua tregua

Francesco, giovane giornalista lucano trasferitosi a Roma, dopo una serie di rapporti sbagliati cerca di incastrare i tasselli della sua ...
Leggi Tutto

Ingannando si impara

«Letizia, capelli lunghi, viso abbronzato che risalta gli occhi verdi, sta passeggiando per andare al lavoro, tra meno di un’ora ...
Leggi Tutto

Il piccolo faro e il delfino blu

“Il piccolo faro” si sente inutile, messo da parte dal fratello maggiore, moderno e più tecnologico. Vorrebbe girare il mondo, ...
Leggi Tutto

Il gioco del suggeritore

Un omicidio senza vittime. Un uomo senza identità. Un'indagine senza soluzioni. Il gioco non è mai finito. «La chiamata al ...
Leggi Tutto

I giorni della neve

Valle d’Aosta. In un albergo chiuso per la stagione, in un villaggio alpino a 1600 metri, due padri si incontrano ...
Leggi Tutto

A volte corro piano

Nessuno aveva mai pensato di scrivere un libro sui legami tra la musica e la corsa. Finché uno scrittore - ...
Leggi Tutto

Nulla fallisce

Un viaggio nel tempo intenso, doloroso, straniante, onirico, commovente; un self coaching involontario. Il racconto del protagonista si vive attraverso ...
Leggi Tutto

La donna in bianco

Quale terribile segreto nasconde la misteriosa figura femminile che si aggira di notte per le buie strade di Londra? Questo ...
Leggi Tutto

La ricetta della mamma

Scritto a metà degli anni 2000 e mai apparso in libreria, un piccolo gioiello noir con la firma inconfondibile di ...
Leggi Tutto
Precedente Sleeping Beauties Successivo Storia di Roque Rey