Storia di Roque Rey

Il giorno in cui lo zio Pedro muore, la zia Elsa chiede a Roque, dodici anni, di indossare le sue scarpe per ammorbidirle un po’ in vista del viaggio nell’aldilà. Così, riempite le punte con il cotone, il ragazzo esce di casa per fare una passeggiata. Non tornerà più. Camminerà per quarant’anni attraverso l’Argentina, senza meta, in una lunghissima fuga costellata di scoperte, di riflessioni e di una serie di incontri indimenticabili: Umberto, un prete epilettico parricida; Los Espectros, un gruppo di musicisti itineranti che lo ingaggia come ballerino; Marcos Vryzas, un bohémien alcolizzato che lo introduce alla vita dissoluta della capitale; Natalia, una bambina dall’intelligenza eccezionale che si innamora di lui e lo tenta col suo fascino ammaliatore. E quando Roque finirà a lavorare in un obitorio, tolte le scarpe dello zio indosserà quelle dei morti, che lo condurranno nei luoghi dove sono sepolti i loro più terribili segreti. Sullo sfondo di questo lungo viaggio, scorrono quarant’anni di storia dell’Argentina, un paese misterioso ancora tutto da scoprire, raccontati da chi della storia non è protagonista, ma la vive sulla propria pelle. Ricardo Romero è uno degli autori argentini contemporanei più apprezzati e talentuosi. In Storia di Roque Rey rielabora la grande tradizione sudamericana del realismo magico dando vita a un romanzo sempre in bilico tra reale e immaginifico che, sin dalle prime pagine, ci ricorda cosa significa leggere per puro piacere.

L’autore

Ricardo Romero, nato a Paraná nel 1976, vive a Buenos Aires ed è una delle voci più interessanti della letteratura argentina odierna. Ha diretto la rivista letteraria «Oliverio» e attualmente è editor per Gárgola Ediciones. Ha pubblicato una raccolta di racconti e cinque romanzi.

 

Titolo: Storia di Roque Rey
Autore: Ricardo Romero
Genere: Romanzo
Casa editrice: Fazi
Pagine: 526
Prezzo ed. cartacea: 18,50€
Prezzo ed. digitale: 9,99€
Trad. di: Vittoria Martinetto


Disponibile dal 16 novembre 2017!


Scopri altre novità in libreria al momento:

Scusa se ti chiamo stronzo

Mirko Spelta spiega come entrare nella mente di un uomo, capirne le scelte e le decisioni ed essere pronta per ...
Leggi Tutto

Yeruldelgger la morte nomade

Arriva l'ultimo capitolo della storia di Yeruldelgger: l’incorruttibile commissario di polizia di Ulan Bator, ha deciso di tornare alle sue origini nel deserto ...
Leggi Tutto

Uno di noi

Un ragazzino dodicenne, suo fratello maggiore e il loro padre, carismatico e manipolatore, hanno vinto quella che loro chiamano "la ...
Leggi Tutto

Scoperta

Cambiare l'Italia grazie al medito scientifico e al pensiero critico: Scoperta come la ricerca scientifica può aiutare a cambiare l'Italia ...
Leggi Tutto

Figure dell’araldica

Non solo stemmi e nobiltà; l'araldica è storia viva ogni giorno negli striscioni, nei loghi e nei marchi di aziende famose, ...
Leggi Tutto

Il matrimonio è una fiaba a lieto inizio

Questo romanzo racconta la storia di Angelo, un uomo come tanti che la vita ha messo a dura prova e ...
Leggi Tutto

Red Sparrow

Torna con una nuova copertina, il romanzo d'esordio di Jason Matthews, Red Sparrow, precedente pubblicato con il titolo di Nome in ...
Leggi Tutto

Romanzo con angolo cottura

Al suo esordio letterario, Marco Giarratana, autore del blog “L’uomo senza tonno”, ci racconta la nascita del suo foodblog e il suo ...
Leggi Tutto

Quello che rimane

New York, fine anni Sessanta. Otto e Sophie Bentwood sono una tranquilla coppia di mezza età, senza figli e senza ...
Leggi Tutto
Precedente Dark Harlem Successivo Un misterioso incidente