Cena con delitto – La società degli investigatori

Cena con delitto – La società degli investigatori

la società degli investigatori copertina


Lo avevo promesso ad inizio anno: una nuova cena con delitto!

E lo ammetto: ci ho messo un po’ di tempo a rispettare questa promessa, anche perché, visto il successo di “Se morisse mio marito“, ho voluto tentare qualcosa di più elaborato e dettagliato: un libro!

Allora, eccoci qui!

Una nuova storia pronta all’uso!

Questa cena è strutturata in maniera nuova, aggiunge nuovi elementi ed è giocabile da un maggior numero di persone (max. 14; organizzatore/organizzatrice della serata escluso/a)!

Si tratta, in realtà, di un libro vero e proprio (in formato .pdf), strutturato come una guida che ti conduca, passo dopo passo, durante l’organizzazione della tua serata.

La storia vede come protagonisti degli investigatori privati (i cui nomi sono ovviamente inventati, ma, se vuoi, potrai sceglierne di diversi… a tuo piacimento!).
Ogni anno, tutti loro sono invitati a partecipare all’annuale cena organizzata dalla S.I.D.S. (Società Investigatori Di Successo – nome ovviamente di fantasia), durante la quale verrà premiato l’investigatore di maggior successo.
Si sa, gli investigatori sono un po’ narcisiti ed ognuno di loro non vede l’ora di partecipare alla cena e vincere il premio.
Il problema è che ci scappa il morto.
Uno degli investigatori viene ucciso nella villa (Villa Fortunelli alias casa tua). Possibile che nessuno abbia visto o sentito nulla? Che si tratti del delitto perfetto?

La cena è giocabile da un minimo di 11 giocatori fino ad un massimo di 14 (+ 1 organizzatore/organizzatrice della serata).

Cosa contiene il libro: 

  • invito ufficiale della S.I.D.S. (da inviare per e-mail ai tuoi ospiti o consegnarglielo a mano – magari in una busta chiusa con la ceralacca!)
  • 14 schede personaggio (nonché le indicazioni su come strutturare la serata a seconda del numero dei giocatori);
  • 4 indizi principali (comprensivi dell’autopsia);
  • 4 indizi secondari (compresivi dell’arma del delitto);
  • piantine dei piani della villa;
  • presentazione da proiettare (comprensiva di istruzioni per l’uso di schede personaggio, indizi, ect.);
  • 20 tra domande e rebus (da nascondere per aver accesso agli indizi principali);
  • allegati da ritagliare;
  • e altre utilità…

Organizzare una cena con delitto porta via molto tempo e richiede molto impegno.
Oltre al lavoro che va svolto prima per organizzare la serata (sia la parte relativa al delitto che quella della cena), la tua attenzione dovrà essere sempre vigile anche durante la serata per fare in modo che tutti interagiscano e si divertano.
Insomma, non sarà facile e molto dipenderà anche dalla partecipazione dei tuoi ospiti.
Questo libro ti aiuterà nell’impresa, fornendoti una storia già pronta all’uso e tutti i documenti e le informazioni utili su come organizzare questa cena con delitto a casa tua.

Il libro è disponibile al prezzo di 14,99€ (in formato .pdf).

Prima di effettuare l’acquisto, visualizza un estratto del libro.


℘ La Società degli investigatori ℘

 

cena con delitto - la società degli investigatori

14.99€ – Acquisto

Numero giocatori: min. 11/max. 14 (+ 1 organizzatore/organizzatrice della serata)
Formato: .pdf
Numero pagine: 78
Dimensioni file: 7 Mb

Se tu ed i tuoi ospiti avete apprezzato questa cena con delitto, lascia un commento oppure valuta quest’articolo. Grazie!

Nota: Dal momento che la valutazione s’intende sull’intero prodotto, si prega cortesemente di votare solo DOPO aver effettivamente scaricato e visionato il file completo. Oltre a ritenersi impossibile dare una valutazione su di un prodotto che ancora non si ha, si tratta di un comportamento estremamente scorretto. Grazie.
Per questi motivi, per votare l’articolo, è necessario registrarsi al blog (puoi trovare il box di registrazione nella colonna a fianco).

[Voti: 19    Media Voto: 4.6/5]

Questa cena con delitto è già stata scaricata più di 200 volte!

  • Condizioni di vendita
    Il libro è, al momento, disponibile solo in formato .pdf.
    Non è possibile copiare o modificare il materiale, la trama, il numero dei giocatori e ogni suo altro elemento.ATTENZIONE! Una volta inviata la ricevuta d’acquisto, il file è scaricabile solo una volta per utente (in caso di difficoltà con il download, puoi rispondere alla email che riceverai dopo aver completato l’acquisto oppure scrivermi a thebooksblender[at]gmail.com).

    L’ebook sarà scaricabile al termine della procedura d’acquisto (sarai reindirizzato/a su un’apposita pagina del blog per effettuare il download); in alternativa, puoi aspettare di ricevere, sull’indirizzo email che hai fornito in fase d’acquisto (controlla anche la cartella Spam/Posta Indesiderata), il link per il download. In quest’ultimo caso, segui con attenzione le indicazioni fornite nel messaggio.

    Prezzo trasparente. Il prezzo riportato al momento dell’acquisto corrisponde a quello finale, salvo eventuali sconti e promozioni che la venditrice si riserva di proporre (decurtando il prezzo di vendita).
    Puoi acquistare in sicurezza il pdf della trama avvalendoti del circuito PayPal, tramite account personale PayPal o carta di credito o prepagate.

    Esclusione del diritto di recesso. Stai per comprare un prodotto digitale fornito mediato supporto non materiale. In base alla direttiva europea 2011/83/UE (nonché al D.Lgs. 09/06/2005, n. 206, c.d.  Codice del Consumo), il diritto di recesso è escluso sui contenuti digitali (per esempio, e-Books) forniti mediante un supporto non materiale, se la fornitura del contenuto digitale è iniziata con il tuo consenso espresso e con l’accettazione da parte tua della perdita del diritto di recesso (art. 16, lett. m, 2011/83/UE; art. 59, lett. o, D.Lgs. 09/06/2005, n. 206).

     

  • ATTENZIONE! Il materiale è stato da me personalmente creato dedicandovi tanto tempo e pazienza; è vietato usarlo per fini commerciali o altrimenti lucrativi (come serate organizzate da compagnie teatrali) e divulgarlo o renderlo in altro modo disponibile (se non ai vostri giocatori durante e per lo svolgimento della cena con delitto).
    È vietato modificare o sostituire il nome dell’autrice. È vietato modificare e rimaneggiare la trama e i suoi vari elementi.
    È vietato appropriarsi del seguente materiale e spacciarlo come opera propria.
    Questo materiale è per uso personale. È vietato riprodurlo in occasioni di eventi organizzati da associazioni, compagnie teatrali e simili.
    Il seguente materiale è coperto da copyright. Ne è severamente vietata la riproduzione o il riutilizzo anche parziale se non per l’uso – personale – indicato, ai sensi e per gli effetti della legge sul diritto d’autore (L. 22.04.1941/n. 633).

Scarica o leggi online le condizioni di vendita.


N.B. Presta attenzione al numero massimo di giocatori indicato per ogni trama. Ogni storia, con i relativi indizi, schede personaggi, indovinelli, ect. è pensata e strutturata in modo tale da funzionare con quel numero max. di giocatori.


Altre trame pronte all’uso:

 

Cena con delitto - L'idolo di pietra - copertina


 cena-con-delitto-gli-elfi-di-babbo-natale

 


Link utili:

Cena con delitto – Gli elfi di Babbo Natale

Eccoti una nuova cena con delitto perfetta per essere giocata sotto il periodo delle feste natalizie! Ci troviamo, infatti, nel pacifico e ...
Leggi Tutto

Cena con delitto – L’idolo di pietra

Appena sfornata una nuova cena con delitto! Questa volta non si parla più di investigatori, ma di comunissime persone... in vacanza! ...
Leggi Tutto

Cena con delitto – La società degli investigatori

Cena con delitto - La società degli investigatori Lo avevo promesso ad inizio anno: una nuova cena con delitto! E ...
Leggi Tutto

Cena con delitto: Tutorial

Comincio col ringraziare nuovamente tutte le persone che, nel corso di questi mesi, hanno fatto richiesta del materiale per organizzare ...
Leggi Tutto

Come ti organizzo la cena con delitto!

Attenzione! Questa trama non è più disponibile. Come alternativa, puoi consultare questi articoli riguardanti trame  già pronte all'uso per cene con ...
Leggi Tutto

Tutorial e trame per la tua cena con delitto

Se ti trovi su questa pagina, significa che hai sentito parlare di cena con delitto e stai pensando di organizzarne ...
Leggi Tutto

 

  • Bruna

    Ciaooooo!!!!!!!!!! Lascio un commento per ringraziarvi delle vostre bell iniziative. Avevamo giocato a quella vecchia e abbiamo deciso riprovare con qst. L’autopsia è fatta benssimo e l’arma del delitto pure viene bene. Ci siamo divertiti anche questa volta!!!!!!!!!! Però non eravamo in 15 e io mi sono scritta tutte le cose da dire come c’è scritto. Ciao e tante grazie!!!!!

  • Nico

    ciao, perdonami ho problemi a scaricare il libro dopo aver pagato e ne avrei bisogno subito. Riesci a risolvere il problema?

    • Ciao Nico,
      mi spiace per il disagio.
      Provvedo subito a mettermi in contatto con te per risolvere il problema!

    • Nico

      Risposta immediata via mail. Grazie di tutto.

  • Monica Baraldi

    Ciao, ho pagato il libro, ma non ho ricevuto la mail, puoi controllare? Grazie

    • Ciao Monica,
      Mi spiace per il disagio. Ti ricontatto subito al tuo indirizzo e-mail.

  • Monica Baraldi

    Problema risolto: ho ricevuto la mail, grazie mille!

  • Ciao, volevo sapere se sia possibile aggiungere personaggi, e come fare.. Grazie mille in anticipo

    • Ciao Silvia,
      E grazie per il tuo interessamento. Purtroppo, si tratta di trame pensate specificatamente per un determinato numero di giocatori. Indizi, indovinelli e informazioni contenute nelle varie schede personaggio sono pensati per funzionare entro quel limite (minimo e massimo) indicato e necessario per giocare.

  • ceci

    ciao, ho effettuato l’acquisto ma non riesco a scaricare il pdf. Mi puoi aiutare? Grazie

    • Ciao,
      Avevo già risposto alla tua e-mail. Purtroppo, ci possono essere dei problemi di compatibilità con alcuni browser; per questo è lasciata la possibilità di ritentare il download in caso di malfunzionamento.
      Comunque, ho provveduto a spedirti tutto. Fammi sapere se questa volta procede correttamente.

  • Antonella

    Ciao 🙂 ho effettuato l’aquisto.. Entro quando riceverò il pdf?

    • Ciao Antonella,
      Ho provveduto a rinviarti la ricevuta d’acquisto con il link per il download. Fammi sapere se questa volta ricevi tutto correttamente! A presto!

  • Antonella

    tutto risolto!!!! sono riuscita a scaricarlo!!! grazie della disponibilità immediata!!!

  • Martina Cortesi

    Scusa la domanda che so che potrebbe sembrare un po’ stupida, tuttavia non ho mai partecipato a una cena del delitto del genere, ovvero una in cui è il “pubblico” a essere il protagonista. Comunque la mia domanda è: durante la cena gli invitati si devono alzare e interagire tra loro o rimangono sempre seduti? Se si devono alzare, non è un po’ difficile rimanere sempre nel personaggio mentre si mangia? La cena non dovrebbe avere più portate? Come si fa a richiamare a tavola le persone se sono in giro a scovare indizi? So che può sembrare molto sciocco, ma non ne ho davvero idea 🙂 Mi piacerebbe organizzare una cena con questo libro, ma prima voglio essere sicura che sia realizzabile 🙂

    • Ciao Martina,
      ti assicuro che è tutto realizzabile ^^

      In primo luogo, ci sono due modi per organizzare una cena con delitto a seconda del numero di ospiti. Se gli ospiti sono molti conviene fare una cena a tavola con più portate; fra un piatto e l’altro verranno forniti agli ospiti i vari indizi e le varie indicazioni e lo spazio per discutere soluzioni e accuse (ma nessuna delle trami al momento disponibile è pensare per una soluzione simile).

      L’altra modalità, che è appunto quella che tu hai richiamato, dove il pubblico è protagonista funziona in modo simile. C’è sempre la cena, ma sarebbe preferibile il buffet in modo tale che i tuoi ospiti siano liberi di “vagare” dove e come preferiscono (ovviamente, puoi “chiudere” delle stanze evitando d’avere la casa “invasa”), cercare indizi e interagire con gli altri giocatori.

      Una prima fase introduttiva consiste nello spiegare in dettaglio le regole da seguire per il corretto funzionamento della serata (nelle mie storie c’è sempre una breve presentazione da proiettare ai tuoi ospiti per introdurli alle regole del gioco, quindi come interpretare il personaggio, come cercare gli indizi… in realtà, la messa in pratica è meno complessa di quanto possa apparire).
      Subito dopo deve essere introdotta la storia (che, ne “La società degli investigatori”, è compresa nella presentazione da proiettare). A questo punto, basta lasciare qualche minuto per far in modo che ognuno possa prendere un po’ di dimestichezza con il suo personaggio.

      Una volta chiariti eventuali dubbi, i tuoi ospiti saranno liberi di cercare gli indizi che potranno essere cercati in maniera differente: ad esempio, risolvendo un indovinello o una domanda per avere il “diritto” di leggere un determinato indizio.
      Inoltre, dovranno anche parlare con gli altri giocatori per raccogliere le informazioni utili per risolvere il caso. In ogni caso, è tutto spiegato all’interno del pdf.

      Una grossa parte del lavoro dovrà essere gestita dall’organizzatore, perché dovrà predisporre gli indizi o le domande prima dell’arrivo degli ospiti e preparare la cena; durante la serata dovrà aver cura che tutti interagiscano e partecipano all'”investigazione”. Chi dovesse apparire più in difficoltà rispetto agli altri dovrà essere aiutato (ad esempio, incoraggiandolo a parlare con un determinato personaggio o magari fornendogli un’indicazione più specifica).

      Se può esserti d’aiuto, puoi dare un’occhiata al tutorial presente sul blog: http://thebooksblender.altervista.org/cena-con-delitto-tutorial/.
      In ogni caso, le varie fasi della cena sono descritte nel pdf e se ti restassero dubbi puoi contattarmi.

      • Martina Cortesi

        Grazie mille per il chiarimento! Non avevo proprio pensato ad un buffet, ora mi sembra molto più facile da realizzare 🙂