Hello Ruby

In occasione del mese dedicato alle STEM (Science, Technology, Engineering, Mathematics), il Centro Studi Erickson presenta Hello Ruby. 

Linda Liukas adotta il linguaggio della narrazione per avvicinare e spiegare in modo semplice le basi del pensiero computazionale scegliendo, come protagonista del suo libro Ruby – una simpatica bambina che introduce i più giovani alle meraviglie della tecnologia, dell’informatica e del coding. Con uno sguardo e un tributo alla didattica italiana: “Dunque come mai, cento anni dopo, il metodo Montessori continua a funzionare? E perché il Reggio Emilia Approach mi è di grande ispirazione? Credo che la risposta sia semplice: entrambi questi movimenti pedagogici mi hanno aiutata a riscoprire il senso di meraviglia che provo per tutto ciò che è tecnologia. Ed è la meraviglia che mi permette di inventare nuove pratiche didattiche e percorsi intrisi di bellezza alla scoperta dell’informatica”, afferma Liukas. E proprio come Alice nel Paese delle Meraviglie, Ruby, bambina dotata di fervida immaginazione, si addentra nel mondo del coding dove tutto è possibile se ci si mette in testa di farlo. Mentre Ruby si imbarca nella sua avventura, attraverso la narrazione i bambini faranno conoscenza dei concetti base del coding. “In tutto il processo di esplorazione e sperimentazione, i bambini imparano l’astrazione, la collaborazione, l’alfabetizzazione digitale e a sviluppare una quantità tale di idee così potenti che mai mi sarei aspettata” – commenta Liukas – “Per questo motivo la maggior parte degli esercizi che propongo prevedono dei punti di discussione e sono pochissimi quelli che hanno risposte giuste o sbagliate. Credo sia importante dare ai bambini il permesso di fidarsi di loro stessi e sapere che ci siano più risposte giuste a una domanda”.

Titolo: Hello Ruby
Autrice: Linda Liukas
Casa editrice: Centro Studi Erickson
Pagine: 112 + schede a colori da ritagliare
Prezzo ed. cartacea: 13,90€


In libreria dal 1° marzo 2017!


Ce la faccio da sola

In arrivo il 9 marzo 2017 per Sonzogno, Ce la faccio da sola!

Ansia, agitazione, ridotta libido, insonnia, memoria scadente, mancanza di motivazione, pensieri negativi (e si potrebbe proseguire a lungo…) sono disturbi sempre più frequenti che guastano la nostra vita e compongono quella costellazione di malesseri che siamo abituati a conoscere come “depressione”. Per combattere questo male, generalmente ci viene raccomandata una soluzione chimica, i cosiddetti antidepressivi, facendo sì che cresca a dismisura il numero di donne (ma anche di uomini) che inizia la giornata con una pillola. In molti casi, però, i farmaci non solo non risolvono il problema, ma rischiano di indebolire le difese naturali dell’organismo, creando dipendenze da cui è assai difficile liberarsi. Prendendo le mosse da questa osservazione, e dopo anni di esperienza sul campo, Kelly Brogan, specialista in psichiatria e medicina psicosomatica, rovescia le idee convenzionali sulle cause e la cura della depressione. Il concetto chiave del suo libro è tanto semplice quanto rivoluzionario: la depressione non è una malattia, e non va curata con i farmaci; è invece al contempo un sintomo e un’opportunità, che ci invita a indagare a fondo su cosa non funziona nelle nostre abitudini di vita, per modificarle e puntare a un benessere ottimale. Dalla dieta all’attività fisica, dal sonno alla disintossicazione, dalla respirazione alla gestione dello stress, l’autrice descrive diverse tecniche – di facile applicazione – che hanno un impatto immediato sul tono dell’umore. E mette a disposizione del lettore un programma della durata di trenta giorni, in grado di consentire a ciascuno di tornare in possesso della propria salute psicofisica e di mantenerla nel lungo periodo.

L’autrice

Kelly Brogan, specialista in psichiatria e in medicina olistica e psicosomatica, esercita la professione a Manhattan. È madre di due bambine. Bestseller del «New York Times», tradotto in molti paesi, Ce la faccio da sola ha scalato anche le classifiche europee ed è stato premiato come miglior libro dell’anno dal portale di salute e benessere MindBodyGreen.

Titolo: Ce la faccio da sola
Autrice: Kelly Brogan
Genere: Varia
Pagine: 384
A cura di: Paolo Perucci
Prezzo ed. cartacea: 17,50€
Prezzo ed. digitale: 9,99€



In libreria dal 9 marzo 2017!


milk and honey

In libreria per Tre60, il bestseller del New Tork Times: milk and honey!

Per 9 mesi ai vertici della classifica del New York Times
… oltre un milione di copie vendute…

milk and honey è una raccolta di testi di amore, perdita, trauma, violenza, guarigione e femminilità. Si divide in quattro capitoli: ognuno persegue un obiettivo diverso, tratta una sofferenza diversa, guarisce un dolore diverso. milk and honey accompagna chi legge in un viaggio attraverso i momenti più amari della vita e vi trova dolcezza, perché la dolcezza è dappertutto, se solo si è disposti a cercarla.

Dure e commoventi, leggere e sconcertanti, le parole di Rupi Kaur, accompagnate dai suoi disegni, toccano profondamente il cuore di tutti coloro che cercano consolazione e coraggio nella forza della poesia. E della sincerità.

L’autrice

Nata nel Punjab, in India, Rupi Kaur si è trasferita giovanissima in Canada coi suoi genitori. Ha studiato all’University of Waterloo, e attualmente vive a Brampton, nell’Ontario. Interessata da sempre all’arte, ha cominciato a pubblicare i suoi lavori sui social media, soprattutto su Instagram (dove ha quasi un milione di follower), trattando i temi dell’amore, della perdita, del trauma, della guarigione e della femminilità con parole e immagini. Le sue opere hanno acceso dibattiti, scatenato controversie e attirato su di lei l’attenzione di tutto il mondo. milk and honey è uscito per la prima volta nel novembre 2014, autopubblicato dall’autrice.  E quando, nell’ottobre 2015, è stato pubblicato da un editore americano, il successo è stato istantaneo.

Titolo: Milk and Honey
Autrice: Rupi Kaur
Genere: Poesia
Pagine: 208
Trad. di: Alessandro Storti
Prezzo ed. cartacea: 12,00€
Prezzo ed. digitale: 6,99€

Selezione di poesie: 


In libreria dal 2 marzo 2017!


 

Le ragazze con il pallino per la matematica

Disponibile dal 28 febbraio 2017, Le ragazze con il pallino per la matematica.

Ilaria, scienziata internazionale, era una “capra” in matematica. Sandra, avvocata e manager sognava di fare la veterinaria. E ancora, Marina ingegnera, Elena startupper, Debora giornalista, Paola ricercatrice. Cento donne che si sono confrontate con “il pallino per la matematica”, tutte sfatano i pregiudizi che vorrebbero le materie scientifiche solo per talenti naturali, solo per uomini, necessariamente seria e formale, lontana dalla realtà. Una raccolta di cento interviste, che seguono una traccia semplice che valorizzi le personalità, le passioni e le esperienze individuali di studio e di professione. Ci sono donne nate con un talento evidente e ci sono donne che hanno scoperto e sviluppato l’importanza delle competenze logico-matematiche solo nel tempo. Le narrazioni di crescita personale prima che professionale suggeriscono alle ragazze più giovani percorsi di orientamento per la scuola e per il lavoro e possono far prendere consapevolezza delle proprie potenzialità, sfatando il mito che bisogna nascere palesemente talentuosi per avere una vita di successo. E questo vale per le ragazze. Ma anche per i ragazzi.

Prefazione del ministro per l’Istruzione, l’Università e la Ricerca Valeria Fedeli. Introduzione di Nicola Palmarini autore per Egea di Le infiltrate. Ragazze e Tecnologia, stereotipi e opportunità.

 

«Chiamare “libro” il lavoro di Chiara Burberi e Luisa Pronzato è sinceramente riduttivo.
Tutta la sua architettura lascia già pregustare il sapore di una messa in scena per il teatro
dove potersi confrontare dal vivo – viso a viso, voce a voce, esperienza a esperienza.
Del resto sarebbe altrettanto errato definirlo genericamente un “progetto”: siamo pieni di progetti.
Eppure del “Progetto”, la “P” maiuscola è un accento d’obbligo, ha tutte le caratteristiche
perché una volta arrivati in fondo vi direte: “raccontamene un’altra”.
E tutto mi lascia credere (o forse sperare) che la storia di queste storie sia solo all’inizio:
non sarà un editore a definirlo, saranno le donne e gli uomini che le leggeranno a determinarlo.»

Nicola Palmarini

Le autrici

Chiara Burberi è nata, cresciuta e “maleducata” a Milano dal 1967. Ognuno conosce una Chiara diversa: prima docente in Bocconi, poi consulente in McKinsey e manager in Unicredit, adesso AD di redooc.com, la “Palestra della matematica più grande d’Italia”, una piattaforma di didattica digitale dedicata alle materie STEM (Science, Tech, Engneering e Mathematics) o meglio STEAM (STEM con Arte), che ripensa il modo di insegnare e di apprendere.

Luisa Pronzato. Credevo che, noi ragazze (e soprattutto le nuove generazioni), ce l’avessimo fatta: diverse certo dagli uomini, ma diverse come qualsiasi individuo. E invece ho l’impressione che stia tornando a essere “sesso debole”. Giornalista del Corriere della Sera, coordino dalla fondazione (2011) La27ora [http://27esimaora.corriere.it/], sito, blog, radio, laboratorio di idee e di sperimentazioni multimediali nato da un gruppo di giornaliste del Corriere e diventato subito luogo di scambi e dialoghi tra voci femminili e maschili.

Titolo: Le ragazze con il pallino per la matematica
Autrici: Chiara Burberi e Luisa Pronzato
Genere: Non fiction
Prezzo ed. digitale: 2,99€

Disponibile nei principali store online


Disponibile dal 28 febbraio 2017!


Scopri altre novità in libreria al momento: 

Il valzer degli alberi e del cielo: l’ultimo amore di Van Gogh

A fine aprile arriva in libreria per Salani la sofferta storia d'amore tra il genio creativo di van Gogh e ...
Leggi Tutto

Birthdate

Arriva il seguito di Deathdate, Birthdate! Denton Little non è ancora mor­to! In un mondo in cui tutti co­noscono la ...
Leggi Tutto

Assalto a Villa del Lieto Tramonto

Ecco il finale della trilogia di Helsinki, Assalto a Villa del Lieto Tramonto! Villa del Lieto Tramonto non è più ...
Leggi Tutto

Mind, Maps and Infographics – Moleskine Books

I libri Moleskin si arricchiscono con i disegni, le mappe concettuali e le infografiche delle idee di graphic designers quali ...
Leggi Tutto

L’universo nei tuoi occhi

Dall'autrice di Raccontami di un giorno perfetto Jennifer Niven, arriva per DeAgostini L'universo nei tuoi occhi! Libby e Jack. Due ...
Leggi Tutto

Hello Ruby

In occasione del mese dedicato alle STEM (Science, Technology, Engineering, Mathematics), il Centro Studi Erickson presenta Hello Ruby. Linda Liukas ...
Leggi Tutto

Ce la faccio da sola

In arrivo il 9 marzo 2017 per Sonzogno, Ce la faccio da sola! Ansia, agitazione, ridotta libido, insonnia, memoria scadente, ...
Leggi Tutto

milk and honey

In libreria per Tre60, il bestseller del New Tork Times: milk and honey! Per 9 mesi ai vertici della classifica ...
Leggi Tutto

Le ragazze con il pallino per la matematica

Disponibile dal 28 febbraio 2017, Le ragazze con il pallino per la matematica. Ilaria, scienziata internazionale, era una “capra” in ...
Leggi Tutto


È giusto obbedire alla notte

Il 2 marzo 2017, in libreria per Ponte alle Grazie, il nuovo romanzo di Matteo Nucci: È giusto obbedire alla notte, candidato dalla casa editrice per lo Strega 2017.
In occasione dell’uscita del libro, vieni a conoscere lo scrittore a Roma con letture, pasta amatriciana e musica.

Un’avventura di dolore e rinascita nel cuore mitologico e moderno di una Roma sconosciuta. L’atteso ritorno al romanzo di uno dei più talentuosi scrittori della sua generazione.

Ai margini della Roma che tutti conosciamo, dove il Tevere crea un’ampia ansa prima di correre verso il mare, vivono uomini e donne che sembrano essersi incontrati solo grazie alle rispettive necessità. Fra baracche e chiatte, uniti dalla gestione di una trattoria improvvisata, mentre si alternano in piccoli lavori nei campi e nella guida dei turisti cittadini attratti dai loro lavori arcaici, essi hanno formato una comunità fuori dal tempo e dal mondo in cui oggi siamo abituati a vivere.
Già da qualche anno, hanno accolto un uomo in fuga. Lo chiamano tutti «il dottore», perché sembra venuto a offrire le sue cure a chi vive lì. Ma hanno anche intuito che quest’uomo, di quasi cinquant’anni, in realtà si è ritrovato fra loro per curare sé stesso. Qual è il suo passato? Quale il dolore che lo ha strappato alla sua casa? Mentre il respiro del fiume scandisce il tempo della lettura, veniamo attratti nella storia della sua vita, di sua moglie Anna e di sua figlia Teresa, delle sue perdite, del suo coraggio, del suo terrore. Accompagnati da racconti di nutrie, di cani, di animali fiabeschi, dai ritmi della natura che si approfondiscono nel cuore della città, conosceremo tutto di questo indimenticabile personaggio, antico e moderno assieme, e apprenderemo di nuovo come solo il dolore possa spingere l’essere umano alla rinascita. Una rinascita che passa per le mani di donne, e attraversa una notte cui è giusto obbedire.

L’autore

Matteo Nucci è nato a Roma nel 1970. Ha studiato il pensiero antico, pubblicando saggi su Empedocle, Socrate e Platone e una nuova edizione del Simposio. Nel 2009 è uscito da Ponte alle Grazie il suo primo romanzo, Sono comuni le cose degli amici, finalista al Premio Strega 2010; nel 2011, il romanzo-saggio Il toro non sbaglia mai. Nel 2013 ha pubblicato, con grande successo, il saggio narrativo Le lacrime degli eroi (Einaudi). I suoi racconti sono apparsi in antologie e riviste (soprattutto Il Caffè Illustrato e Nuovi Argomenti); i suoi articoli e reportage di viaggio escono regolarmente su Il Venerdì di Repubblica.

Titolo: È giusto obbedire alla notte
Autore: Matteo Nucci
Casa editrice: Ponte alle Grazie
Pagine: 386
Prezzo ed. cartaceo: 18,60€


In libreria dal 2 marzo 2017!


Scopri altre novità in libreria al momento: 

Il valzer degli alberi e del cielo: l’ultimo amore di Van Gogh

A fine aprile arriva in libreria per Salani la sofferta storia d'amore tra il genio creativo di van Gogh e ...
Leggi Tutto

Birthdate

Arriva il seguito di Deathdate, Birthdate! Denton Little non è ancora mor­to! In un mondo in cui tutti co­noscono la ...
Leggi Tutto

Assalto a Villa del Lieto Tramonto

Ecco il finale della trilogia di Helsinki, Assalto a Villa del Lieto Tramonto! Villa del Lieto Tramonto non è più ...
Leggi Tutto

Mind, Maps and Infographics – Moleskine Books

I libri Moleskin si arricchiscono con i disegni, le mappe concettuali e le infografiche delle idee di graphic designers quali ...
Leggi Tutto

L’universo nei tuoi occhi

Dall'autrice di Raccontami di un giorno perfetto Jennifer Niven, arriva per DeAgostini L'universo nei tuoi occhi! Libby e Jack. Due ...
Leggi Tutto

Hello Ruby

In occasione del mese dedicato alle STEM (Science, Technology, Engineering, Mathematics), il Centro Studi Erickson presenta Hello Ruby. Linda Liukas ...
Leggi Tutto

Ce la faccio da sola

In arrivo il 9 marzo 2017 per Sonzogno, Ce la faccio da sola! Ansia, agitazione, ridotta libido, insonnia, memoria scadente, ...
Leggi Tutto

milk and honey

In libreria per Tre60, il bestseller del New Tork Times: milk and honey! Per 9 mesi ai vertici della classifica ...
Leggi Tutto

Le ragazze con il pallino per la matematica

Disponibile dal 28 febbraio 2017, Le ragazze con il pallino per la matematica. Ilaria, scienziata internazionale, era una “capra” in ...
Leggi Tutto