Sottovento e sopravvento

Dal 25 maggio, in libreria per Ponte alle Grazie, Sottovento e sopravvento.

Una mappa del tesoro di oltre due secoli fa è apparentemente indecifrabile; ricorrendo alla crittologia più sofisticata, uno studioso finalmente riesce nell’impresa, ma l’indovinello che ne risulta pare non avere a sua volta soluzione; inoltre, il tesoro sarebbe nascosto nelle Negrillos, isolette nel Mar dei Caraibi che dal 1867 in avanti scompaiono inspiegabilmente da tutte la carte nautiche. Un narcotrafficante colombiano indagato dalle autorità statunitensi ha bisogno di trovare il tesoro — ben sedici galeoni stipati d’oro — per giustificare i suoi introiti, e obbliga un caccia-tesori irlandese, Christopher, e una filosofa cubana ma cresciuta a New York, Marisol, a trovarlo in sua vece. La spedizione in barca a vela avviene durante una Settimana Astrale in cui gli dei che hanno dato il proprio nome ai giorni influenzano gli eventi quotidianamente; a pari passo si procede allo smantellamento del razionalismo, con il fallimento della “cerca” dell’algoritmo elusivo di Marisol, e del materialismo, quando si scopre che l’oro cercato era, in realtà, l’aurum non vulgi sed philosophorum (l’oro non della gente, ma dei filosofi). Finalmente il mistero della congiunzione si solidifica nel fine ultimo dell’alchimia.

L’autore

Guido Mina di Sospiro è cresciuto a Milano in una casa in cui si parlavano diverse lingue, ha studiato chitarra classica prima di lasciare l’Italia per la California dove ha frequentato la School of Cinema Production della University of Southern California; da allora risiede negli Stati Uniti. I suoi libri – scritti in inglese – sono stati tradotti in dodici lingue. Scrive inoltre per il blog Reality Sandwich e per il sito Disinformation, entrambi di New York City. Vive vicino a Washington DC con sua moglie.

Titolo: Sottovento e sopravvento
Autore: Guido Mina di Sospiro
Genere: Romanzo
Casa editrice: Ponte alle Grazie
Pagine: 208
Prezzo ed. cartacea: 14,90€

Qui puoi leggere la recensione del libro.

– Qui puoi leggere la mia chiacchierata con l’autore!


In libreria dal 25 maggio 2017!


Scopri altre novità in libreria al momento: 

Il trafficante

Il trafficante è un thriller frutto dell’esperienza giornalistica di Jorge Fernández Díaz, scrittore e giornalista di lingua spagnola tra i più ...
Leggi Tutto

Gli incurabili romantici

“Anche se lo volessi non saprei dove andare a cercare le lacrime. Piango per gli altri. Per me stessa, invento.” ...
Leggi Tutto

Nel silenzio dello nostre parole

Non c’è morte che non presupponga una rinascita. Imparare a decifrarla può dare un senso a tutto ciò che resta ...
Leggi Tutto

Biografood: i libri de Le Cesarine

Solitamente, non tratto molto di libri di cucina... a meno che non ci sia qualcosa di particolare (come Tredici donne a ...
Leggi Tutto

Amore

Amore racconta la storia di Vibeke e Jon che sono madre e figlio, appena arrivati in un paesino dell’estremo nord ...
Leggi Tutto

Ultimo tango all’ortica

È una sera umida di fine agosto, alla periferia di Milano. Sotto le luci intermittenti della balera dell’Ortica, tutti gli ...
Leggi Tutto

Il sussurro del mondo

Dopo "Less" l'anno scorso, La nave di Teseo pubblica il nuovo premio Pulitzer per la narrativa: Il sussurro del mondo ...
Leggi Tutto

La grammatica della corsa

Da quando è partito poco più che ventenne da Pressi del Lago, Martti Corvara non ha combinato un granché. A distanza ...
Leggi Tutto

I leoni di Sicilia

Dal momento in cui sbarcano a Palermo da Bagnara Calabra, nel 1799, Paolo e Ignazio Florio guardano avanti, irrequieti e ambiziosi, ...
Leggi Tutto

Precedente Dentro l'acqua recensione Successivo Il mio segreto