La terra che calpestiamo

Dopo l’acclamato esordio con Intemperie, torna Jesús Carrasco con un romanzo vincitore del Premio letterario dell’Unione Europea 2016: La terra che calpestiamo. 

In questo romanzo, all’inizio del XX secolo, la Spagna è stata annessa al più grande impero che l’Europa abbia mai conosciuto. Ristabilita la pace, le élite militari scelgono un paesino dell’Estremadura come ricompensa per i comandanti a capo dell’occupazione. Eva Holman, moglie di un alto colonnello, vive il pensionamento del marito in uno stato di serenità idilliaca, finché non riceve la visita inaspettata di un uomo che comincerà a occupare la sua proprietà e finirà per invaderle la vita intera. La terra che calpestiamo parla del nostro modo di rapportarci con la terra, con il luogo in cui nasciamo ma anche con il pianeta che ci sostiene. Forme che vanno dall’atroce affarismo esercitato dal potere, fino all’emozione di un uomo che cura i suoi ortaggi all’ombra di una quercia. E tra questi due estremi, la lotta di una donna che cerca il senso autentico della sua vita, da cui è stata la sua stessa educazione a sviarla. Una lettura emozionante, un libro capace di cambiarci.

L’autore

Jesus Carrasco è nato a Badajoz, in Estremadura, nel 1972 e nel 2005 si è trasferito a Siviglia dove risiede attualmente. Dal 1996 lavora come copywriter pubblicitario, attività che concilia con la scrittura. Intemperie, il suo primo romanzo, è stato la rivelazione dell’editoria spagnola nel 2013. E’ stato venduto in 14 paesi.

Titolo: La terra che calpestiamo
Autore: Jesús Carrasco
Genere: Romanzo
Casa editrice: Ponte alle Grazie
Pagine: 176
Prezzo ed. cartacea: 16,00€


Disponibile dal 18 gennaio!


Scopri altre novità in libreria al momento:

Sisu

Allenarsi al coraggio, al benessere e alla felicità seguendo la «via finlandese». Questo è quello che ha aiutato Katja Pantzar a ...
Leggi Tutto

Hilda e la gente nascosta

Hilda è una bambina dai capelli blu che vive in una bellissima casa in un bellissimo bosco. Adora disegnare tutto ciò ...
Leggi Tutto

Confessioni di un neet

Con l’acronimo NEET (Not in Education, Employment or Training) si comprendono i giovani che non studiano, non lavorano né sono ...
Leggi Tutto

La ragazza che scrisse Frankestein

Essere donna in un mondo dove le donne sono buone solo a fare i figli; amare in un mondo dove ...
Leggi Tutto

Quello che ti dirò

Torna l'autore bestseller di Braccialetti rossi, Albert Espinosa, con un nuovo romanzo: Quello che ti dirò. Izan ha quarant’anni ed ...
Leggi Tutto

Lavoro sporco

Torna a CasaSirio il Mucho Mojo Club! Tra gli autori «più cattivi» questa volta troviamo, tra gli altri, Jeffery Deaver, John ...
Leggi Tutto

Fuoco invisibile

Una vacanza che si trasforma in una rischiosa indagine. Il più grande mistero dell'umanità sta per essere rivelato nel nuovo ...
Leggi Tutto

L’audiolibraio: il primo podcast dedicato agli audiolibri

Audible - notissima nella distribuzione e produzione di audiolibri - e ilLibraio.it  - il portale per i lettori e parte del ...
Leggi Tutto

La casa della bellezza

La Casa della bellezza è un centro estetico di lusso nell’esclusiva Zona Rosa di Bogotà, e Karen una delle sue ...
Leggi Tutto
Precedente Di notte sognavo la pace Successivo Mezzanotte alla Libreria delle Grandi Idee