Crea sito

Blu stanzessere

Titolo: Blu stanzessere
Autrice: Roberta Zanzonico
Genere: Romanzo
Anno di pubblicazione: 2019

– Ho ricevuto una copia di questo libro –

«Qui ci sono delle stanze. In ogni stanza ci sono una donna e il momento in cui è rimasta. Ogni stanza è uno 𝙨𝙩𝙖𝙣𝙯𝙚𝙨𝙨𝙚𝙧𝙚. È un momento, un rimpianto, un ricordo. Ogni stanzessere basta a se stesso, è perfetto così. Ascolta bene. Lo stanzessere è un posto che non si può spiegare, quindi dovrai vedere ogni stanzessere, seguirai sempre me, non entrerai in nessun posto da solo.»

Brusco come risveglio, no?

Trovarsi in un posto sconosciuto, strambo, che oscilla come una barca in mare, senza ricordare nulla… ma proprio nulla!

Come unica compagnia un peculiare e burbero anfitrione che ci trascina tra corridoi stretti e apparentemente infiniti.

È il destino del nostro protagonista, stordito e carico di domande: affrontare una serie di stanzessere, stanze dove la memoria è stata parcellizzata, stanze vive, diverse l’una dall’altra ma come un unico comun denominatore una donna.

L’esordio di Roberta Zanzonico è sicuramente particolare.

L’idea di questa memoria tangibile in cui anche un “semplice” ricordo potrebbe uccidere mi è piaciuta moltissimo. E lo stile dolce della scrittrice, sebbene con qualche imprecisione, ben accompagna questo concetto.

Non sono, però, del tutto convinta nel complesso (forse con qualche pagina in più si sarebbe potuto fornire maggiori dettagli e affrontare meglio la conclusione).

Trattandosi comunque di un esordio, sono convinta che l’autrice sia sulla strada giusta per riservare delle interessanti sorprese in futuro.

Stai trovando il contenuto interessante?

Allora lascia un like! Grazie per il supporto!

 
 

error: Attenzione! Questo contenuto è protetto!
Wordpress Copy paste blocker plugin powered by http://jaspreetchahal.org