Arabesque

Finalmente Alice ha terminato la specializzazione e questo è il suo primo incarico come medico legale.
Dopo 800mila copie vendute, torna Alessia Gazzola con una nuova avventura della – ormai ex – allieva: Arabesque.

Tutto è cambiato, per Alice Allevi: è un mondo nuovo quello che la attende fuori dall’Istituto di Medicina Legale in cui ha trascorso anni complicati ma, a loro modo, felici. Alice infatti non è più una specializzanda, ma è a pieno titolo una Specialista in Medicina Legale. E la luminosa (forse) e accidentata (quasi sicuramente) avventura della libera professione la attende. Ma la libertà tanto desiderata ha un sapore dolce amaro: di nuovo single dopo una lunga storia d’amore, Alice teme di perdere i suoi punti di riferimento. Tutti tranne uno: l’affascinante e intrattabile Claudio Conforti, detto CC, medico legale di comprovata professionalità e rinomata spietatezza. Quando le capita il suo primo incarico di consulenza per un magistrato, Alice si rimbocca le maniche e sfodera il meglio di sé. Al centro del caso c’è una donna di 45 anni, un tempo étoile della Scala e oggi proprietaria di una scuola di danza. In apparenza è deceduta per cause naturali. Eppure, Alice ha i suoi sospetti e per quanto vorrebbe che le cose, per una volta almeno, fossero semplici, la realtà è sempre pronta a disattenderla. Perché, grazie alla sua sensibilità e al suo intuito, Alice inizia a scoprire inquietanti segreti nel passato della donna, legati all’universo – tanto affascinante quanto spietato e competitivo – del balletto classico…

L’autrice

Alessia Gazzola medico chirurgo specialista in medicina legale, è nata nel 1982 a Messina. Ha esordito nella narrativa con il romanzo L’allieva (Longanesi 2011), che ha fatto conoscere e amare al pubblico italiano – e a quello dei principali Paesi europei dove è uscito – un nuovo e accattivante personaggio, Alice Allevi. Alice è ancora al centro del secondo romanzo, Un segreto non è per sempre, del prequel Sindrome da cuore in sospeso (entrambi usciti presso Longanesi nel 2012), del terzo romanzo, Le ossa della principessa (Longanesi 2014), di Una lunga estate crudele (Longanesi 2015) e Un po’ di follia in primavera (2016).

Titolo: Arabesque
Autrice: Alessia Gazzola
Genere: Romanzo
Casa editrice: Longanesi
Pagine: 352
Prezzo ed. cartacea: 17,60€


Disponibile dal 13 novembre 2017!


Scopri altre novità in libreria al momento:

Scusa se ti chiamo stronzo

Mirko Spelta spiega come entrare nella mente di un uomo, capirne le scelte e le decisioni ed essere pronta per ...
Leggi Tutto

Yeruldelgger la morte nomade

Arriva l'ultimo capitolo della storia di Yeruldelgger: l’incorruttibile commissario di polizia di Ulan Bator, ha deciso di tornare alle sue origini nel deserto ...
Leggi Tutto

Uno di noi

Un ragazzino dodicenne, suo fratello maggiore e il loro padre, carismatico e manipolatore, hanno vinto quella che loro chiamano "la ...
Leggi Tutto

Scoperta

Cambiare l'Italia grazie al medito scientifico e al pensiero critico: Scoperta come la ricerca scientifica può aiutare a cambiare l'Italia ...
Leggi Tutto

Figure dell’araldica

Non solo stemmi e nobiltà; l'araldica è storia viva ogni giorno negli striscioni, nei loghi e nei marchi di aziende famose, ...
Leggi Tutto

Il matrimonio è una fiaba a lieto inizio

Questo romanzo racconta la storia di Angelo, un uomo come tanti che la vita ha messo a dura prova e ...
Leggi Tutto

Red Sparrow

Torna con una nuova copertina, il romanzo d'esordio di Jason Matthews, Red Sparrow, precedente pubblicato con il titolo di Nome in ...
Leggi Tutto

Romanzo con angolo cottura

Al suo esordio letterario, Marco Giarratana, autore del blog “L’uomo senza tonno”, ci racconta la nascita del suo foodblog e il suo ...
Leggi Tutto

Quello che rimane

New York, fine anni Sessanta. Otto e Sophie Bentwood sono una tranquilla coppia di mezza età, senza figli e senza ...
Leggi Tutto
Precedente Nord e Tea al Bookcity Milano 2017 Successivo Si salvi chi vuole