Alakim Le regole del gioco recensione

recensione alakim le regole del giocoTitolo: Alakim Le regole del gioco
Autrice: Anna Chillon
Genere: Urban Fantasy/Erotico
Anno di pubblicazione: 2015

Preceduto da: Alakim Luce dalle tenebre

– Ho ricevuto una copia di questo libro dall’autrice in cambio di un’onesta recensione –

Ricominciamo da dove avevamo lasciato con il precedente capitolo (quindi, attenzione per chi non ha letto il primo volume! Altissimo rischio di spoiler!): la scoperta che il patto con il Diavolo non mai esistito. Lucius si è fatto beffe ancora una volta del Serafino ormai (quasi completamente) dannato. Infatti, la morte di Samshat percuote Alakim come un martello e la sua cieca “fame” è fuori controllo.

Giunto a Parigi, le sue vittime aumentano, la sua sete di “malefatte” e cattive azioni si acuisce sempre più e la sua volontà si perde in quel bagno di sangue che lorda ormai tutto il suo essere. Eppure, Parigi ha ancora qualcosa da offrire al Knife Killer (così Alakim viene soprannomino dalla polizia che indaga sulla scia improvvisa di vittime). Infatti, il Serafino entra in contatto con uno strano figuro: un notaio, ricco (molto ricco) e con una particolare predilezione per il “gioco”.

Nel frattempo, a Marsiglia, Nicole e Muriel si dannano alla ricerca di Alakim, consapevoli che la loro reciproca attrazione non è più ignorabile.

logo commento

Comincio col ripetere un aspetto già detto che, sostanzialmente riprendo dal precedente capitolo, poiché vale quanto detto. Mi riferisco alla parte relativa al linguaggio (ugualmente ottimo come in Alakim Luce dalle Tenebre). Lo stesso posso dire anche per la voce ambienti. In questo nuovo capitolo, si tratta di descrizioni principalmente di interni lussuosi o con mobilio ricercato (pub, locali esclusivi, ville di lusso e le solite grotte) comunque precise e dettagliate più o meno come nel precedente episodio.

Invece, mi sarei aspettata un qualcosa di più per i personaggi. Nel primo capitolo erano state gettate le basi per molte evoluzioni, in particolare, della figura del protagonista. Si sarebbe potuto continuare a giocare sulla sua dualità, sul contrasto che si credeva esser stato creato da Lucifero stesso e suoi dubbi e le difficoltà che la scoperta dell’inganno subìto avrebbe potuto comportare. Invece, la svolta è improvvisa, immediata e per nulla approfondita verso un lato in particolare dell’essere di Alakim (almeno, dal mio punto di vista). Nonostante il patto col diavolo non sia mai esistito, la sua “fame” non si placa e lui non ha nessuna intenzione di metterla a tacere. A questo punto, non capisco: se è stato gabbato da Lucifero, essendo anche un personaggio molto orgoglioso, perché Alakim continua a cedere al suo lato demoniaco (di cui, a questo punto – cioè patto satanico saltato – non comprendo bene l’esistenza)?
Ho avvertito, infine, una quasi-involuzione del personaggio di Nicole, che da figura femminile forte e orgogliosa diventa una sottomessa (contenta eh, ma comunque sottomessa).
Resta, in ogni caso, il contorno, sempre molto curato e più o meno approfondito, di personaggi bizzarri, ai limiti del buon senso comune e con tabelle dei valori spesso sballate.

Del primo capitolo, avevo davvero apprezzato molto l’idea dell’angelo, caduto e maledetto, del suo ruolo nella cacciata di Lucifero dal paradiso e del suo percorso discendente verso la dannazione nonché la caratterizzazione di tutti i personaggi in generale. In questo seguito, sebbene restino su per giù invariate le mie sensazioni sia sui personaggi che sullo stile di scrittura, devo dirmi un po’ delusa dalla trama. Anche nel primo episodio di Alakim non mancavano certo scene spinte, ma non inficiavano la trama in alcun modo e si amalgamavano ad essa creando delle brevi parentesi nella narrazione.

Tuttavia, in Alakim Le regole del gioco temo sia stato compiuto un altro passo e l’erotismo, il sesso “violento”, gli stupri ed i riferimenti ad essi sono aumentati a dismisura tanto da attaccare la trama stessa, diventando qui il pretesto e l’unico modo per risolvere gli inghippi dei personaggi ed i loro problemi (vedi, senza troppi spoiler, la scena dello strangolamento).

valutazione alakim le regole del gioco


Hai letto "Alakim Le regole del gioco"? Che ne pensi?

View Results

Loading ... Loading ...

I commenti sono chiusi.