5 fatti che irritano un lettore…

In questi giorni, mi sono accadute, in qualità di lettrice accanita nonché divoratrice (leggi qui), alcune spiacevoli circostanze. Nulla di grave, eh, ma mi hanno dato da pensare: quali sono i fatti che più possono irritare un calmo e tranquillo lettore fino a renderlo una specie di Godzilla?
Questo è quello che è venuto fuori: i 5 fatti che irritano un lettore.
Quasi inconsapevolmente, ho disposto i 5 fatti secondo un mio ordine crescente di odio profondo e irritazione.

5 fatti che irritano un lettore

5 fatti che irritano un lettore

1. Lo strappo!

5 fatti che irritano un lettore - pagina strappata

Hai appena comprato un libro nuovo. Lo hai pagato e lo hai portato a casa con te. Magari lo hai anche già sistemato sullo scaffale, in attesa che venga letto. È bellissimo e profumoso. Lo prendi, lo rigiri entusiasta tra le mani, ma… Dannazione! Una pagina è strappata!


2. Prima di tutto… il libro!

La gente che parla del film o della serie tv senza sapere che, agli albori di tutto, c’era un meraviglioso libro e, nel momento in cui glielo fai notare, se ne esce con un: «Ormai ho visto il film… Stessa roba!».


3. Quei momenti in cui…

5 fatti che irritano un lettore - lettura interrotta

… «Oh, stai leggendo? …Scusa, non volevo disturbarti. Ti dico solo una cosa veloce…», «E poi volevo dirti anche…», «Ti ricordi quella cosa che…», «Già, scusa, stai leggendo…», … «Ma domani…?»
ARRRGHHH!!


4. Lo spoiler

5 fatti che irritare un lettore - lo spoiler

Qui non c’è bisogno di aggiungere altro. Non solo per i libri, ma per qualunque argomento o interesse lo spoiler è qualcosa di malvagio e devastante!


 5. L’imprevisto

5 fatti che irritano un lettore - libro bagnato

Dopo lo spoiler c’è davvero poco che possa superarne i livelli di irritazione, ma c’è. Hai presente quando hai una bottiglietta d’acqua (o peggio bevande gassate) in borsa o nello zaino/cartella/sacca e insieme c’è anche un libro? E hai presente quel momento in cui la suddetta bottiglietta sembra prendere vita inspiegabilmente (la sola cosa certa è che lo fa con odio nei tuoi confronti, ovviamente) e decide di distruggere i tuoi libri? Ecco… Terribile! Paragonabile a quando piove a dirotto e, nonostante l’ombrello enorme, la pioggia riesce comunque a farsi strada proprio verso i tuoi libri!


E tu? Quali sono le cose che ti irritano come lettore? Condividi o ne aggiungeresti altre?

  • MarcoPioggia

    Quando finisci il libro e ti accorgi che il finale non è un vero finale…

    • Verissimo! Anche a me irritano i non-finali. Insomma, ho fatto la fatica di leggere fino alla fine, magari mi sono anche appassionata alla storia, il minimo è regalare una conclusione degna!

      • gi

        credo che la mancanza di finale sia una delle cose migliori invece, a mio avviso 😛 la
        soluzione dell’intreccio è… noiosaaa 😀