Non esiste un amore perfetto

Non esiste un amore perfetto; ce lo garantisce Francis Wolff, professore emerito di filosofia.

Qual è la natura dell’amore romantico, quello propriamente “degli amanti”? È possibile definirlo? E definirlo può aiutare a comprenderlo più a fondo, a perscutarne i meccanismi e le disposizioni, a migliorarlo? Per Francis Wolff, fra i più eclettici filosofi francesi odierni, la risposta a queste domande è sì.

È il compito che Wolff si pone in questo libro: se non di domarla – per fortuna – di lasciarci però intuire la natura complessa dell’amore romantico. Essa si compone di tre ingredienti conflittuali, capi estremi entro cui, e con l’eterogenea mescolanza dei quali, si definiscono i più diversi tipi di relazioni amorose; ma proprio per questo suo carattere multiforme e contraddittorio, ci mostra Wolff, l’amore è per tutti noi così sfuggente, così straziante, così appagante, così mutevole.

Una riflessione filosofica che rischiara la nostra esperienza quotidiana, una ricerca di pensiero ardita e affascinante, che si dispiega con grazia, toccando figure letterarie e iconografiche e parole d’autore.

L’autore

Francis Wolff (1950) è professore emerito del dipartimento di Filosofia dell’École Normale Supérieure della rue d’Ulm, scrittore e redattore di riviste specializzate. È esperto in particolare nello studio della filosofia antica e di Aristotele. Fra i suoi libri più recenti, Notre humanité. D’Aristote aux neurosciences. (2010), le ultime riflessioni sulla Corrida (2011) e Pourquoi la musique? (2015).

Titolo: Non esiste un amore perfetto
Autore: Francis Wolff
Genere: Varia
Casa editrice: Ponte alle Grazie
Pagine: 96
Prezzo ed. cartacea: 10,00€


Disponibile da metà luglio 2017!


I commenti sono chiusi.