Cronotopo tempo scaduto

Un viaggio indietro nel tempo, il video di un attentato da recuperare e una persona a cui si potrebbe salvare la vita: questo è Cronotopo Tempo scaduto

«Si tratta solo di un’ipotesi. Ma tu fai quello che ti ho detto, non toccare nulla e soprattutto nessuno, o potresti cambiare il futuro e magari al ritorno trovarti in un futuro parallelo e non tornare più qui…»
Colonia suborbitale di Nova Venetia, anno 2169. Travis Karno è un cacciatore di topi a sei zampe nei tunnel di servizio della stazione orbitale, ma quel giorno, alla fine del turno scopre che è stato licenziato. Così torna a casa e si ubriaca nel ricordo della moglie Porsche che lo ha lasciato ed è scappata con un prestigiatore, e con lui poi è morta in un incidente stradale. È da questa disperazione che lo risveglia Arpo, chiedendogli di recuperare il video andato perso di un attentato avvenuto due anni prima. Ma per fare questo Travis deve infrangere la legge e tornare indietro nel tempo… quando Porsche era ancora viva.

L’autore

Federico T. De Nardi, italo-francese, ha vissuto un po’ dappertutto, mantenendosi con mille mestieri. Ha iniziato a scrivere storie a otto anni in una soffitta di Pigalle.
Ha scritto guide turistiche e religiose, manuali, poesie, articoli, racconti e romanzi.
Esordisce nel 2012 con Mondadori nella collana Segretissimo (n. 1572) con il racconto “Neve nera”. Nel 2015 Delos Digital pubblica il romanzo horror “Venezombia”. Nel 2017 Crimeline publica “Betty Suicide”, romanzo di spionaggio.
Ha vinto il Gran Giallo di Castelbrando. È stato finalista in numerosi premi e concorsi, dal Premio Urania al Nebbia Gialla, dal Giallo Latino al Premio Fantascienza, dal Premio Courmayeur al New Blood Competition di Londra, al Premio Nazionale Casalotti per la Poesia.

Titolo: Cronotopo tempo scaduto
Autore: Federico T. De Nardi
Genere: Romanzo breve
Casa editrice: Alcheringa edizioni
Pagine: 102
Prezzo ed. cartacea: 10,00€


Disponibile dal 10 maggio 2018 sulle piattaforme online!


Scopri altre novità in libreria al momento:

Sarò la tua tregua

Francesco, giovane giornalista lucano trasferitosi a Roma, dopo una serie di rapporti sbagliati cerca di incastrare i tasselli della sua ...
Leggi Tutto

Ingannando si impara

«Letizia, capelli lunghi, viso abbronzato che risalta gli occhi verdi, sta passeggiando per andare al lavoro, tra meno di un’ora ...
Leggi Tutto

Il piccolo faro e il delfino blu

“Il piccolo faro” si sente inutile, messo da parte dal fratello maggiore, moderno e più tecnologico. Vorrebbe girare il mondo, ...
Leggi Tutto

Il gioco del suggeritore

Un omicidio senza vittime. Un uomo senza identità. Un'indagine senza soluzioni. Il gioco non è mai finito. «La chiamata al ...
Leggi Tutto

I giorni della neve

Valle d’Aosta. In un albergo chiuso per la stagione, in un villaggio alpino a 1600 metri, due padri si incontrano ...
Leggi Tutto

A volte corro piano

Nessuno aveva mai pensato di scrivere un libro sui legami tra la musica e la corsa. Finché uno scrittore - ...
Leggi Tutto

Nulla fallisce

Un viaggio nel tempo intenso, doloroso, straniante, onirico, commovente; un self coaching involontario. Il racconto del protagonista si vive attraverso ...
Leggi Tutto

La donna in bianco

Quale terribile segreto nasconde la misteriosa figura femminile che si aggira di notte per le buie strade di Londra? Questo ...
Leggi Tutto

La ricetta della mamma

Scritto a metà degli anni 2000 e mai apparso in libreria, un piccolo gioiello noir con la firma inconfondibile di ...
Leggi Tutto
Precedente Sabbie mobili Successivo Sotto gli alberi