Una ragazza cattiva

Non l’ho vista nascere, ma l’ho vista crescere questa ragazza cattiva; ho imparato con Marco Pioggia come l’animo umano possa essere capace delle più orride nefandezze e ho seguito la musica sui passi di un gioco pericoloso e mortale.

Conosco Alberto e conosco la sua storia e vederlo realizzare questo sogno è stato davvero emozionante. Ovviamente, non posso che consigliare la lettura di “Una ragazza cattiva“!

A metà degli anni Ottanta il collegio Santo Spirito di Mantova decide di aprire le sue porte anche alle ragazze. L’arrivo delle allieve stravolge la routine della gloriosa istituzione, con conseguenze tragiche. Venticinque anni dopo, nella medesima città, tre donne sono assassinate in rapida successione e inizia a diffondersi il timore che sia all’opera un serial killer. La scia di sangue sembra inarrestabile e tocca all’ispettore Marco Pioggia, coadiuvato da un esperto di musica e da una criminologa italoamericana, cercare di intuire la prossima mossa dell’assassino. La verità che si nasconde dietro le macabre rappresentazioni inscenate nei delitti è sconvolgente ed è solo l’inizio di un nuovo, terribile gioco.

L’autore

Alberto Beruffi, esperto di informatica e di Dungeons & Dragons, nasce a Castel Goffredo, in provincia di Mantova. Gandalf, Hari Seldon e Sherlock Holmes gli instillano, fin da ragazzo, la passione per la scrittura, Vasco Rossi e i Depeche Mode quella per la musica. Dopo diverse canzoni e alcuni racconti, Una ragazza cattiva è il suo primo romanzo.

Titolo: Una ragazza cattiva
Autore: Alberto Beruffi
Genere: Thriller
Casa editrice: Libro/mania
Pagine: 300
Prezzo ed. cartacea: 12,00€ [disponibile su Amazon]


Già disponibile!


Scopri altre novità in libreria al momento:

Sisu

Allenarsi al coraggio, al benessere e alla felicità seguendo la «via finlandese». Questo è quello che ha aiutato Katja Pantzar a ...
Leggi Tutto

Hilda e la gente nascosta

Hilda è una bambina dai capelli blu che vive in una bellissima casa in un bellissimo bosco. Adora disegnare tutto ciò ...
Leggi Tutto

Confessioni di un neet

Con l’acronimo NEET (Not in Education, Employment or Training) si comprendono i giovani che non studiano, non lavorano né sono ...
Leggi Tutto

La ragazza che scrisse Frankestein

Essere donna in un mondo dove le donne sono buone solo a fare i figli; amare in un mondo dove ...
Leggi Tutto

Quello che ti dirò

Torna l'autore bestseller di Braccialetti rossi, Albert Espinosa, con un nuovo romanzo: Quello che ti dirò. Izan ha quarant’anni ed ...
Leggi Tutto

Lavoro sporco

Torna a CasaSirio il Mucho Mojo Club! Tra gli autori «più cattivi» questa volta troviamo, tra gli altri, Jeffery Deaver, John ...
Leggi Tutto

Fuoco invisibile

Una vacanza che si trasforma in una rischiosa indagine. Il più grande mistero dell'umanità sta per essere rivelato nel nuovo ...
Leggi Tutto

L’audiolibraio: il primo podcast dedicato agli audiolibri

Audible - notissima nella distribuzione e produzione di audiolibri - e ilLibraio.it  - il portale per i lettori e parte del ...
Leggi Tutto

La casa della bellezza

La Casa della bellezza è un centro estetico di lusso nell’esclusiva Zona Rosa di Bogotà, e Karen una delle sue ...
Leggi Tutto
Precedente Fiori sopra l'inferno Successivo Progetto Buck e il terremoto