Terra casa lavoro

In libreria per Ponte alle Grazie e in edicola in allegato con Il Manifesto il discorso politico sull’ingiustizia sociale ed economica di papa Francesco: Terra casa lavoro.

Sempre più spesso si ascolta il papa pronunciare parole di condanna contro il capitalismo finanziario e industriale internazionale e a favore di una ridistribuzione delle ricchezze. Per la prima volta, un libro raccoglie tre recentissimi discorsi cruciali al riguardo. Tre gli obiettivi fondamentali della dottrina della Chiesa: mettere l’economia a servizio dei popoli, costruire pace e giustizia, difendere la «Madre Terra». L’ostacolo principale – ha spiegato il Papa – viene dal sistema economico globale, quell’ordoliberismo che Francesco chiama genericamente «il sistema del denaro» e a cui imputa, specificamente, di essere all’origine delle crisi mondiali e delle diverse forme di terrorismo. Il Pontefice ha chiesto ai rappresentanti delle forze popolari di «entrare nella Politica con la maiuscola». Ma cosa rappresenta il «popolo» per Papa Bergoglio? Su quale retroterra teologico-politico si fonda il suo pensiero?

«Il lavoro ci dà dignità. Chi per manovre economiche, per fare negoziati non del tutto chiari, chiude fabbriche, chiude imprese e toglie il lavoro agli uomini fa un peccato gravissimo. Dobbiamo fare di tutto perché ogni uomo e ogni donna possa lavorare
e così guardare in faccia gli altri con dignità»
Papa Francesco, udienza generale, 15 marzo 2017

Titolo: Terra casa lavoro
A cura di Alessandro Santagata
Prefazione di Gianni La Bella
Pagine: 
142
Prezzo ed. cartacea: 12,00€


Disponibile dal 5 ottobre 2017!


Scopri altre novità in libreria al momento:

Onde nello spaziotempo

Nel 2015, una straordinaria scoperta: la registrazione delle onde gravitazionali. In "Onde nello spaziotempo. Einstein, le onde gravitazionali e il futuro ...
Leggi Tutto

Fiaba di morte

Un detective, un profiler e una psicologa in un gioco diabolico che li porterà in una caccia all'assassino contro il ...
Leggi Tutto

Il fiume della colpa

Torna in libreria il maestro della sensazional fiction, Wilkie Collins, con Il fiume della colpa. Dopo anni di forzata lontananza, ...
Leggi Tutto

Un’estate in montagna

I piccoli piaceri della vita, i segreti e le bellezza della natura nel romanzo di Elizabeth von Arnim: Un'estate in montagna.  Luglio ...
Leggi Tutto

Novità libri Luglio Agosto 2018

L'articolo è in costante aggiornamento durante il corso di tutto il mese, quindi ricorda di passare di quando in quando ...
Leggi Tutto

Il sognatore

Primo capitolo di una duologia, Il sognatore racconta la storia di Lazlo e della sua sete di conoscenza e sogni da realizzare.  ...
Leggi Tutto

La famiglia Aubrey

Londra, fine ottocento. Una famiglia particolare la famiglia Aubrey con numerose preoccupazioni finanziarie, ragazzini trasandati e il mobilio che scompare grazie ...
Leggi Tutto

Una lotta meravigliosa

L'ammirazione per il padre, la tentazione offerta dalle gang e l’amore per i libri nel memori di Ta-Nehisi Coates: Una ...
Leggi Tutto

Il fabbricante di storie

La prima biografia di Giorgio Scerbanenco, basata su documenti inediti, raccontata dalla figlia Cecilia; Il fabbricante di storie. Narratore, autentico ...
Leggi Tutto
Precedente Tutto questo ti darò Successivo Il giglio d'oro