Fai viaggiare la tua storia terza edizione

Torna, con la sua terza edizione, Fai viaggiare la tua storia il premio promosso da Autogrill e Libromania, la società nata dalla partnership tra DeA Planeta Libri e Newton Compton Editori.

L’iniziativa è rivolta a tutti gli aspiranti scrittori e scrittrici che hanno un romanzo ancora chiuso nel cassetto e cercano un’opportunità per farsi notare da un editore e arrivare a un vasto pubblico di lettori.

Per partecipare basta registrarsi sul sito http://autogrill.libromania.net, inviando la propria opera a partire dal 7 dicembre 2018 e sino al 31 marzo 2019 (il manoscritto dovrà avere una lunghezza compresa tra i 240.000 e i 600.000 caratteri).

I dieci finalisti, che saranno premiati con la pubblicazione in digitale, e il vincitore della pubblicazione in edizione cartacea saranno comunicati a maggio 2019 in un evento dedicato. L’opera vincitrice sarà pubblicata entro luglio 2019 e sarà disponibile in anteprima nei punti vendita Autogrill e poi nelle librerie. Tutte le opere finaliste saranno pubblicate in eBook entro l’estate 2019.

«È motivo di orgoglio per Libromania proseguire questa collaborazione con un partner prestigioso come Autogrill. Anche attraverso questa sinergia, come dimostrato dalle scorse edizioni e dai risultati raggiunti, possiamo continuare a impegnarci nello scouting letterario e raggiungere così un bacino di autori esordienti e potenziali lettori sempre più ampio. Auspichiamo che il numero dei partecipanti continui ad aumentare e sempre più potenziali autori possano credere in questa iniziativa per realizzare il loro sogno e farsi conoscere al grande pubblico, come accaduto negli ultimi due anni a Irma Cantoni e Alessandro Marchi»
Stefano Bordigoni, Amministrato Delegato Libromania

Il regolamento completo è disponibile sul sito http://autogrill.libromania.net.
Per informazioni sul concorso, scrivere a libromania@libromania.net

Qui trovi gli articoli dedicati alle precedenti edizioni: I edizione, II edizione.


[Aggiornamento 15/05/2019]

Il vincitore è Dario Galimberti con Più blu del cielo, un giallo ambientato a Lugano nel 1934, un’indagine del delegato di polizia Ezechiele Beretta impegnato in una corsa contro il tempo per ritrovare una bambina del povero e degradato quartiere Sassello. La narrazione spedita e la scrittura precisa ed evocativa rendono particolarmente piacevole e avvincente la lettura di un romanzo in cui sulle indagini e sulla tranquilla città ticinese si allungano ombre minacciose dalla vicina Germania. Particolarmente suggestive le rievocazioni del Sassello, un quartiere interamente demolito e sfollato nel 1938, che non esiste più.

I dieci finalisti selezionati per la pubblicazione digitale sono:

  1. La trasparenza del camaleonte (Anita Pulvirenti)
  2. Progetto Prometeo (Irene Grazzini)
  3. #Settegiorni (Stefania Fabrizi)
  4. L’affaire dei veleni (Francesco Gioia)
  5. L’amore nei suoi occhi (Margherita Cucinotta)
  6. Le notti della civetta (Maurizio Centini)
  7. Notturno veneziano (Angelo Coco)
  8. Paola (Luciano Meldolesi)
  9. Sono tornata a dirti addio (Rosa Maria Colangelo)
  10. L’ultima strega (Mariachiara Moscoloni)

L’opera vincitrice sarà pubblicata in edizione sia cartacea che digitale l’11 luglio 2019 e sarà disponibile anche in edicola come allegato al Giornale di Brescia. In contemporanea, tutte le opere finaliste saranno pubblicate in ebook e in edizione print on demand. Menzione speciale, inoltre, è stata riconosciuta a La trasparenza del camaleonte di Anita Pulvirenti.