Sinistra e popolo

Un’analisi della società e del mondo politico di sinistra nel nuovo libro di Luca Ricolfi: Sinistra e Popolo, il conflitto politico nell’era del populismo.

Dodici anni dopo la pubblicazione di Perché siamo antipatici? Luca Ricolfi torna sui temi che hanno fatto unanimemente apprezzare la sua ricerca ripercorrendo i cambiamenti sociopolitici degli ultimi quarant’anni, dalle origini della globalizzazione alla crisi delle economie avanzate. Attento analista dei cambiamenti della nostra epoca, Luca Ricolfi si concentra in Sinistra e popolo sulle cause di quel fenomeno che negli ultimi decenni abbiamo imparato a definire con il nome di populismo: se ovunque in Occidente il popolo cerca protezione dalle conseguenze della crisi economica, dai flussi migratori, dal terrorismo e dalla fragilità dello scenario globale, la sinistra impegna le sue energie a sminuire i problemi che gli elettori percepiscono come principali. Un errore che ha innescato una risposta aggressiva e pericolosa, con i cittadini che alzano ferocemente la testa nei confronti di una classe politica cieca di fronte a un’ondata di paura incontrollabile. Non è dunque così strano che il populismo si proponga come risposta, per quanto sommaria e inadeguata, alle angosce del presente.

L’autore

Luca Ricolfi (Torino, 1950), sociologo, insegna Analisi dei dati presso l’Università di Torino. Collabora con Panorama e il Sole24Ore. Con la pubblicazione nel 2005 di Perché siamo antipatici? (Longanesi) ha inaugurato una lunga stagione di accesi dibattiti sulle politiche della sinistra, sulla questione settentrionale e sul ristagno dell’economia italiana. Fra i suoi libri: Tempo scaduto. Il contratto con gli italiani alla prova dei fatti (Il Mulino 2006), Illusioni italiche (Mondadori 2010), Il sacco del Nord (Guerini e Associati 2012), La sfida. Come destra e sinistra possono governare l’Italia (Feltrinelli 2013), L’enigma della crescita (Mondadori 2014).

Titolo: Sinistra e popolo
Autore: Luca Ricolfi
Genere: Saggio
Casa editrice: Longanesi
Pagine: 288
Prezzo ed. cartacea: 16,90


In libreria dal 7 aprile 2017!


Scopri altre novità in libreria al momento: 

Il sussurro del mondo

Dopo "Less" l'anno scorso, La nave di Teseo pubblica il nuovo premio Pulitzer per la narrativa: Il sussurro del mondo ...
Leggi Tutto

Oracolo manuale per scrittrici e scrittori

Questo libro si può usare come un gioco. Se stai lavorando a una storia scritta e ti trovi in difficoltà, ...
Leggi Tutto

È tempo di ricominciare

È il 1949. La guerra è finita. I nazisti sono stati sconfitti. Come molte altre città, Amburgo è ridotta a ...
Leggi Tutto

I provinciali

Cosa succede quando un broker di New York e la sua famiglia piombano in una tranquilla cittadina di provincia? Howland, ...
Leggi Tutto

Le avventure di Mercuzio

«In quella stagione burrascosa in cui le passioni dell’adolescenza cominciano a fondersi ai primi progetti dell’età adulta, la vita prima ...
Leggi Tutto

Semplicemente perfetto

«Sono appena stato da Marianne e so che d’ora in avanti cambierà tutto. Sono turbato, perché quello che sta per ...
Leggi Tutto

Un intero attimo di beatitudine

«Quali sono le cose per cui vale la pena vivere, secondo te?» «Non lo so…» rispondo incerta. «Non credo nemmeno ...
Leggi Tutto

Nell’oblio

“La ragazza era nel salotto di casa mia, uccisa da un colpo di pistola. Mi svegliai avvolto in una bruma ...
Leggi Tutto

Sunburn

Quando approda al bancone dell’High-Ho con la schiena bruciata dal sole e un cocktail in mano, Polly Costello è una ...
Leggi Tutto


Precedente La donna in bianco: I classici di The Books Blender Successivo I misteri di Chalk Hill recensione