Palermo Connection

Palermo, oggi. La procuratrice antimafia Serena Vitale, italo-tedesca di bell’aspetto, appassionata e battagliera, conosce bene i rischi che corre quando decide di trascinare in tribunale per collusione mafiosa un politico di chiara fama. Il modello di riferimento di Serena, un famoso giudice antimafia, è stato ucciso. E lei ricorda bene la sua infanzia di figlia di un italiano emigrato in Germania, nel bacino della Ruhr, per sfuggire ai tentacoli della cosca siciliana. È decisa a combattere fino in fondo questa battaglia, costi quel che costi. Dall’interrogatorio di un riottoso testimone risulta chiaro che la rete di interessi criminosi è molto più estesa del previsto e che Serena stessa si trova in grave pericolo. Nel frattempo, un giornalista tedesco volato a Palermo alla ricerca di uno scoop per il suo giornale si lascia catturare in un gioco pericoloso di cui non comprende le regole.
E il coraggioso poliziotto che Serena ha sempre considerato suo alleato sembra trasformarsi di colpo in una minaccia…
Palermo Connection inaugura una nuova serie di gialli politico-giudiziari ambientati a Palermo che raccontano la trattativa Stato-mafia per la prima volta in forma di romanzo.

L’autrice

Petra Reski, giornalista e scrittrice tedesca, vive da molti anni a Venezia. Nota per il suo impegno contro la mafia e le sue ramificazioni, ha scritto diversi saggi al riguardo. Questo è il suo primo romanzo, al quale sono seguiti due volumi con la stessa protagonista.


Hanno detto di questo libro

«La procuratrice palermitana con il vizio delle domande a bruciapelo
e l’aspetto da santa indaga in un mondo che la sua creatrice esplora meticolosamente:
una fitta rete di politici, imprenditori e mafiosi che approfittano gli uni degli altri
Frankfurter Allgemeine Zeitung

«È già di per sé un fatto eccezionale che il primo thriller letterario di un’autrice tedesca non abbia nulla da invidiare a grandi modelli come Graham Greene e Jörg Fauser.»
Taz


Titolo: Palermo Connection
Autrice: Petra Reski
Genere: Thriller
Casa editrice: Fazi
Pagine: 332
Prezzo ed. cartacea: 15,00€


Disponibile dal 31 ottobre 2018!


Scopri altre novità in libreria al momento:

In un chiaro, gelido mattino di gennaio all’inizio del ventunesimo secolo

In un chiaro, gelido mattino di gennaio all’inizio del ventunesimo secolo un lupo attraversa il confine polacco-tedesco e si dirige ...
Leggi Tutto

Il primo bacio

Una guida per genitori ed educatori che cercano le parole giuste per parlare di amore ai ragazzi, aiutandoli a vivere ...
Leggi Tutto

Madonna col cappotto di pelliccia

Ci sono incontri casuali in grado di segnare un’intera esistenza. E ci sono storie che restano segrete per una vita ...
Leggi Tutto

L’illusione della fenice

Il romanzo è diviso in tre storie che si svolgono in luoghi geografici diversi e in momenti storici differenti. Tre ...
Leggi Tutto

L’arte di sparire

Il giovane Marco Nidal si trova coinvolto in un caso di sparizioni seriali di persone, tra le quali suo padre ...
Leggi Tutto

Sperando che il mondo mi chiami

Carolina Altieri ogni mattina si sveglia all'alba per andare al lavoro. Indossa abiti impeccabili, esce di casa, sale su un ...
Leggi Tutto

Se i pesci guardassero le stelle

«Una storia incantevole, che fa sognare e riempie il cuore!» Nicolas Barreau Samuele ha trent’anni, una gran voglia di essere ...
Leggi Tutto

Sogni e favole

Roma, 1983. Il Novecento brilla ancora. Emanuele, neppure ventenne, lavora in un cineclub del centro. Una notte, al termine di ...
Leggi Tutto

Sette giorni perfetti

Si incontrano per caso in un caldo pomeriggio di giugno alla fermata dell'autobus e fin dal primo momento Sarah e ...
Leggi Tutto
Precedente Io non ci sto più Successivo Una bambina da non frequentare