La vergogna

«Ho sempre avuto voglia di scrivere libri di cui poi mi fosse impossibile parlare, libri che rendessero insostenibile lo sguardo degli altri.»
Romanzo dell’infanzia e dei suoi abissi, La vergogna ricostruisce con spietata lucidità una presa di consapevolezza: quella di una bambina di dodici anni testimone della «scena» spartiacque, rimasta a lungo indicibile, che le fa scoprire di colpo di essere dalla parte sbagliata della società. Inventariando i linguaggi, i riti e le norme che delimitavano il suo pensiero e la sua condotta di allora, Ernaux sprofonda nella memoria intima e collettiva – fatta di usanze, espressioni e modi di dire – e scompone l’habitat del mondo in cui era immersa: la scuola privata, i codici della religione cattolica, il culto della «buona educazione», le leggi non scritte ma inviolabili della gerarchia sociale.
Come nessun altro, Annie Ernaux riesce a mettere a fuoco con bruciante distacco – da esemplare «etnologa di se stessa» – la più indifesa delle età, raccontando quel violento e reiterato sconcerto che è l’ingresso nella vita adulta.

L’autrice

Annie Ernaux è nata a Lillebonne (Senna Marittima) nel 1940 ed è una delle voci più autorevoli del panorama culturale francese. Studiata e pubblicata in tutto il mondo, la sua opera è stata consacrata dall’editore Gallimard, che ne ha raccolto gli scritti principali in un unico volume nella prestigiosa collana Quarto. Nei suoi libri ha reinventato i modi e le possibilità dell’autobiografia, trasformando il racconto della propria vita in acuminato strumento di indagine sociale, politica ed esistenziale. Considerata un classico contemporaneo, è amata da generazioni di lettori e studenti. Della stessa autrice L’orma editore ha pubblicato Il posto, Gli anni, vincitore del Premio Strega Europeo 2016, L’altra figlia e Memoria di ragazza.

 

Titolo: La vergogna
Autrice: Annie Ernaux
Genere: Biografico
Casa editrice: L’Orma editore
Pagine: 128
Prezzo ed. cartacea: 15,00€


Disponibile dal 19 novembre 2018!


Scopri altre novità in libreria al momento:

A casa quando è buio

A casa quando è buio è uno scrigno in cui è possibile trovare un sermone firmato Dio, una discettazione a pranzo ...
Leggi Tutto

Heart Talk. Il cuore parla

Dall’introduzione dell’autrice... Carissima, il mio cuore si è spezzato tante volte, per ogni motivo possibile. Per il mio uomo, per ...
Leggi Tutto

Il rimedio miracoloso

Nato alla fine dell’Ottocento in una grande casa padronale di campagna dove la madre lavora come governante, George Ponderevo viene ...
Leggi Tutto

La Musa degli incubi

La peggiore paura degli abitanti di Pianto si è concretizzata: nella minacciosa fortezza di mesarzio i figli degli dèi sono ...
Leggi Tutto

Prigione

Emmy è una giovane donna piena di impegni e di talento, e ha una gran fretta; fretta di partire, di ...
Leggi Tutto

Per amore

Ci sono aspetti della guerra che raramente vengono a galla perché non riguardano nazioni e continenti, ma solo famiglie, fragili ...
Leggi Tutto

Un grido nelle rovine

Piantagione di Beauvais, Virginia. Guerra civile americana. Il proprietario terriero Antony Levallois è stanco della produzione di tabacco e cotone ...
Leggi Tutto

L’uomo nell’ombra

«"Dio non esiste. Punto." L’ispettore capo Emily Baxterosservò la propria immagine nel vetro riflettente della stanza degli interrogatori, in attesa ...
Leggi Tutto

La specie creativa

Da Picasso a Steve Jobs, da Chopin ad Einstein, da Edison a Leonardo da Vinci, un grande racconto scientifico sulla ...
Leggi Tutto
Precedente La donna che non invecchiava più Successivo L'ultima volta