Crea sito

La scatola di cuoio

Titolo: La scatola di cuoio La scatola di cuoio
Autore: Gianni Spinelli
Genere: Romanzo
Anno di pubblicazione: 2019

– Ho ricevuto una copia di questo libro –

Ci sono un fratemaledetto dal diavolo più che benedetto dal Signore»), una matrona grassa che gli frulla d’intorno, una casa grande grande nella quale – si dice – avvengano cose strane e una serie di personaggi avidi, profittatori, egoisti che entreranno a vario titolo nella vicenda.

Potrebbe sembrare l’inizio di una specie di barzelletta, ma barzelletta non è perché il frate in questione, Don Pantaleo, viene ritrovato morto nel suo studio privato (nella suddetta casa grande e strana), accasciato su una scatola di cuoio.

Erede della fortuna – che non è da poco – la matrona grassa di cui dicevo sopra che del Don è la… moglie del nipote, il quale, però, non riceve nulla dalla morte dello zio.

E in verità sull’onestà della donna c’è qualche dubbio (che abbia qualcosa a che fare con la morte improvvisa dello zio?).

Da qui una serie di morti, segreti dal passato e imbonimenti vari da parte di uno stuoli di eredi in fieri ci accompagnerà fino a (una) conclusione (forse un po’ troppo frettolosa) della vicenda.

Vicenda che, seppur pensata per essere simpatica, irriverente e scanzonata, non raggiunge quel quid in più che invece mi sarei aspettata.

È simpatica sì, paradossale al punto giusto, pure scritta ben(ino)… ma non mi ha coinvolta molto.

La storia mi ha accompagnata certo, ma non mi ha trascinato.

Come spiegarmi meglio? Una storia carina, ma non troppo.

I personaggi sono ben delineati nel loro sterile nulla, nella loro vuota pochezza ma si tratta comunque di macchiette buone a rappresentare varie le sfumature dell’avidità.

E, indubbiamente, l’intento dell’autore era questo: creare un libro scanzonato, irriverente al punto giusto che si prendesse gioco di una visione del mondo manipolata solo dall’invidia, dalla cupidigia.

… però, a me, non ha detto molto.

Stai trovando il contenuto interessante?

Allora lascia un like! Grazie per il supporto!

 
 

error: Attenzione! Questo contenuto è protetto!
Wordpress Copy paste blocker plugin powered by http://jaspreetchahal.org