Ingannando si impara

«Letizia, capelli lunghi, viso abbronzato che risalta gli occhi verdi, sta passeggiando per andare al lavoro, tra meno di un’ora comincia il turno in gelateria. Giusto un’occupazione part-time per non pesare sui genitori, in attesa di meglio. Una moto con a bordo un uomo si avvicina e le offre un passaggio, Letizia ci pensa poi accetta. Nessuno l’ha più vista da quel momento sono passati ormai più di vent’anni…»

Comincia così Ingannando si impara che fa parte della Trilogia dell’Inganno che comprende i romanzi: Il primo inganno  (2016 Cento Autori) e Non si ingannano i morti (2017 Cento Autori).

La morte di Claudia e la crisi del suo lavoro spingono Sandrelli in un cupo isolamento da cui sembra non riuscire a venir fuori. La scoperta di vecchi documenti relativi al probabile rapimento di una sua ex compagna di scuola avvenuto a vent’anni lo spinge però a rimettersi in pista e a cercare di far luce su quello che era davvero successo. Nel frattempo viene coinvolto nell’assassinio di Maicol, un suo collaboratore che si era prestato a effettuare un trasporto di droga per conto della camorra. Col fiato sul collo da parte dei parenti di Maicol che lo credono corresponsabile, dei criminali che temono sappia qualcosa di troppo e della DIA che lo sospetta di collusione, Brenno dovrà impegnarsi a smascherare un serial killer di cui nessuno sospettava l’esistenza e che lo attende nascosto nell’ombra.

La soluzione del rompicapo ancora una volta giungerà all’ultima pagina, lasciando un protagonista incerto se considerarsi vincente o nuovamente vittima degli inganni della vita.

Tutto questo e tanto altro ancora accade a Brenno Sandrelli, il singolare protagonista di Ingannando si impara   l’intrigante personaggio partorito dalla penna e dalla fervida immaginazione di Riccardo Landini.

L’autore

Riccardo Landini ha pubblicato i romanzi E verrà la morte seconda e Tre casi del commissario Presti e si è fatto notare dalla critica specializzata per le numerose vittorie a premi riservati a racconti gialli e noir, tra cui ricordiamo Giallo Stresa e Giallo & Noir. Nel 2015 il suo racconto So lonely è stato pubblicato in appendice al Giallo Mondadori. Nel 2016 è uscito per Cento Autori il romanzo Il primo Inganno, e nel 2017 Non si ingannano i morti, primi due capitoli di una trilogia che ha suscitato l’interesse di lettori e addetti ai lavori.

Titolo: Il gioco del suggeritore
Autore: Riccardo Landini
Genere: Thriller/Noir
Casa editrice: CentoAutori
Pagine: 208
Prezzo ed. cartacea: 14,00€


Disponibile dal 6 dicembre 2018!


Scopri altre novità in libreria al momento:

Il centenario che voleva salvare il mondo

Torna in una nuova, esilarante avventura il protagonista del best seller mondiale Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve ...
Leggi Tutto

La cena segreta

Gennaio 1497. L’arrivo di alcune lettere anonime contenenti inquietanti insinuazioni getta la corte di papa Alessandro vi nello scompiglio. A ...
Leggi Tutto

Come un padre

Per chiunque, anche per il più spietato dei killer, prima o poi arriva il momento di guardarsi dentro e fare ...
Leggi Tutto

Bianca

Costanza e Silvia hanno vite molto diverse e si sono conosciute da poco, ma già le lega una grande complicità, ...
Leggi Tutto

Resta con me

Tyler Caskey è una presenza insolita per la comunità di West Annett: è giovane e i suoi sermoni sono brillanti, ...
Leggi Tutto

L’ora di Agathe

Si è ancora in tempo a mettere in discussione la propria vita a settant'anni? L'ora di Agathe è la storia dolce e struggente ...
Leggi Tutto

La ragazza invisibile

In questa scuola tutti hanno un segreto. Tutti sono sospettati. O forse tutti sono colpevoli. Una mattina di maggio Aurora Ríos ...
Leggi Tutto

Non era vero

Dall’autrice bestseller di So tutto di te, che ha scalato le classifiche e conquistato Paula Hawkins, Fiona Barton e Lee Child, ...
Leggi Tutto

Il gioco di Santa Oca

Autunno 1652. Un pugno di uomini, stanchi di subire le angherie dei nobili e dei soldati che razziano i paesi ...
Leggi Tutto
Precedente Il piccolo faro e il delfino blu Successivo Bookabook e il libro da pubblicare lo sceglie il lettore