Il trafficante

Il trafficante è un thriller frutto dell’esperienza giornalistica di Jorge Fernández Díaz, scrittore e giornalista di lingua spagnola tra i più importanti e conosciuti, e delle sue numerose inchieste sul mondo del narcotraffico.
Dal Vaticano alla Patagonia, i protagonisti si muovono tra intrighi e complotti che coinvolgono politici, camorristi, signori della droga ed esponenti del Vaticano, mostrando il lato oscuro del potere. Un efficace mix di ingredienti che Jorge Fernández Díaz, grazie alla sua esperienza, è riuscito a unire tra loro dando vita a
un romanzo con il rigore di un thriller investigativo ma dal ritmo cinematografico.
Quando una suora sparisce, lasciando dietro di sé un enigmatico messaggio, un collaboratore di papa Francesco incarica due agenti dei servizi segreti di cercarla ovunque. Contemporaneamente, una consulente politica, ex dipendente della Casa Rosa, viene assunta per migliorare l’immagine di un governatore di un
feudo in Patagonia ed evitargli così una possibile catastrofe elettorale. Con l’aiuto di Remil, un dirompente agente abituato a lavorare sotto copertura, la consulente inizia ad occuparsi di spionaggio politico, corruzione, minacce a giudici e dirigenti e manipolazione della storia. Fino a che i due incappano in un crimine di Stato e in un’organizzazione molto pericolosa.

L’autore

Jorge Fernández Díaz è uno scrittore e giornalista argentino. È stato un reporter di successo per trent’anni, giornalista investigativo, analista politico, editore di quotidiani e direttore di riviste. Attualmente è il direttore di Cultura, l’inserto culturale del quotidiano La Naciòn di Buenos Aires. I suoi libri sono tutti bestseller in Argentina. Ha ricevuto la Medaglia della “Hispanidad” da parte del governo spagnolo e della comunità spagnola in Argentina, il Konex di platino come miglior redattore del decennio e recentemente l’Atlantida, con cui gli editori di Cataluña hanno premiato il suo lavoro da reporter alla base dei suoi libri.

Titolo: Il trafficante
Autore:
Jorge Fernández Díaz
Genere: 
Romanzo
Casa editrice:
Longanesi
Pagine: 450
Prezzo ed. cartacea: 19,90€


Disponibile dal 30 maggio 2019!


Scopri altre novità in libreria al momento:

Febbre

Febbre, vincitore del Kirkus Prize 2018 Alla ricerca di una qualche forma di sicurezza e stabilità dopo la morte dei genitori, ...
Leggi Tutto

Dracul

Dracul: A un secolo dalla morte di Bram Stoker, il suo discendente ci racconta come tutto ha avuto inizio... Colpi ...
Leggi Tutto
un mare viola scuro novità

Un mare viola scuro

Un mare viola scuro arriva in libreria! Un bisnonno, Belzebù, dal nome improbabile e inquietante. E un luogo, Colorno, così ...
Leggi Tutto

L’ospite crudele

L’ospite crudele, romanzo d’esordio dell’inglese Rebecca Fleet, si inserisce nel filone del domestic thriller, uscendo però dal comfort dell’ambiente familiare e ...
Leggi Tutto

Stranger Things Il sottosopra

Arriva in Italia la prima graphic novel ufficiale di Stranger Things, la serie Netflix diventata ormai cult (e manca poco ...
Leggi Tutto
L'imprevedibile movimento dei sogni novità

L’imprevedibile movimento dei sogni

L'imprevedibile movimento dei sogni, dal soggetto per un film che ha vinto il Figari Film Fest per il cinema indipendente ...
Leggi Tutto
darkness novità

Darkness

Ecco Darkness, il nuovo romanzo di Leonardo Patrignani. Haly Foster ha un piano. Un piano infallibile che finalmente la porterà ...
Leggi Tutto

Le amiche di Jane

La collana Passaparola si arricchisce di un nuovo titolo: Le amiche di Jane. Come ci si trasforma in persone adatte ...
Leggi Tutto
sarà una lunga notte novità

Sarà una lunga notte

Quando il commissario Jules Léger, della polizia giudiziaria di Parigi, arriva al Terminal 2 dell’aeroporto Charles de Gaulle, il mal ...
Leggi Tutto
Precedente Un intero attimo di beatitudine recensione Successivo Incanto recensione