Il Quidditch attraverso i secoli recensione

il-quidditch-attraverso-i-secoli-recensioneTitolo: Quidditch Through the Ages
Autore:
Kennilworthy Whisp/J.K. Rowling
Genere:
Saggio
Anno di pubblicazione:
2001
Titolo in Italia:
Il Quidditch attraverso i secoli
Anno di pubblicazione ITA:
2002
Trad. di:
Beatrice Masini

Vedi anche: 

Eccomi ancora nella biblioteca di Hogwarts. Salani, infatti, ha curato delle edizioni nuove di “Animali fantastici e dove trovarli“, “Le fiabe di Beda il bardo” e “Il Quidditch attraverso i secoli” tutte accomunate dal bollone “Proprietà della biblioteca di Hogwarts” (me li sono regalati per Natale; i link alle recensioni sono inseriti sopra).

Ognuno di questi tre libri è legato al mondo di Harry Potter (ma non si tratta di veri e propri spin-off; sono una sorta di racconti/brevi approfondimenti del mondo della magia).

Il primo è un libro di testo adottato dagli studenti di Hogwarts; il secondo raccoglie delle fiabe, tra cui anche quella famosa sui tre fratelli che gabbano la morte (“La storia dei tre fratelli”/”I doni della Morte“); e il terzo è un curioso libello sulla storia del Quidditch.

Veniamo, quindi, al Quidditch attraverso i secoli. Anche l’incasso di questo libro viene devoluto in beneficenza; qui ancora una volta a Comic Relief, sicuramente la più conosciuta società di beneficienza inglese.

Lo sport del Quidditch ha origini molto antiche: la sua prima comparsa risale all’Undicesimo secolo,  nella palude di Queerditch, quando una palla di cuoio finì tra i cavoli della strega Gertie Keddle (per la cronaca, la strega in questione non apprezzò affatto l’incursione della palla nel suo orto).
Di secolo in secolo seguiamo, quindi, l’evoluzione di questo sport: dalle regole ai tanti falli, dal cavalcare una scopa (con o senza incantesimo “Imbottito” a incidere sulla comodità della cavalcatura) fino alla produzione dei fantastici modelli Nimbus; dalla sua diffusione nel mondo (in Oriente, le scope fanno un po’ fatica a soppiantare i tappeti volanti) alle tante squadre che si affrontano tra Coppa del Mondo, Coppa Europea, ect.

Anche qui, come nel caso di “Gli Animali fantastici e dove trovarli” e “Le fiabe di Beda il bardo, troviamo una prefazione a cura sempre di Albus Silente; in più, qui abbiamo una serie di autorevoli commenti. Ad esempio, Gilderoy Allock fa i complimenti a Whisp, sostenendo che «se continua così, uno di questi giorni potrebbe ritrovarsi fotografato assieme a me!»; mentre Rita Skeeter de La Gazzetta del Profeta non si sbilancia («Ho letto di peggio»).

Dal registro di restituzione all’inizio del libro scopriamo che abbiamo compagnia fra i lettori di Hogwarts: infatti, anche Cedric Diggory, Fred Weasley, Hermione Granger e Harry Potter hanno preso in prestito il libro dalla biblioteca di Madama Prince (che, per la verità, non è molto contenta di condividerlo con noi babbani… anche se, come ho già avuto modo di dire, sono convinta che la mia lettera per Hogwarts sia andata presa… del resto, Voldemort distrusse i registri dei nati babbani!).

Insomma, in questo libretto, scopriamo alcuni dettagli interessanti sul Quidditch. Ad esempio, sapevi che i primi Boccini d’oro non erano palline in metallo, ma poveri uccellini? I Golden Snidget rischiarono l’estinzione, poichè la cattura del Boccino d’oro consisteva in realtà nello schiacciamento del povero animaletto. Solo l’invenzione di Bowman Wright, che creò il Boccino come lo conosciamo noi oggi incantandolo con numerosi incantesimi affinché riproducesse il volo del Golden Snidget, pose fine a questo sterminio.

golden-snidget-il-quidditch-attraverso-i-secoli

Golden Snidget nella riproduzione grafica del libro

Per evitare poi che i Babbani scoprissero questo divertimento dei maghi, numerose furono le procedure adottate e i richiami e le sanzioni attribuite a chi violava le disposizioni. Tuttavia, qualche problemuccio nel corso dei secoli c’è stato tanto da arrivare, nel 1674 (con l’istituzione della Lega), a decidere di limitare il numero delle squadre professioniste. Ahimè, in Italia non abbiamo squadre di Quidditch o, almeno, non siamo forti abbastanza da essere nominati (Lussemburgo, Bulgaria, Portogallo, Francia e Germania hanno più fortuna di noi).

Insomma, tirando un po’ le fila del discorso che qui sennò ti racconto tutto il libro. Traspare una certa somiglianza tra le regole del Quidditch e quelle dei nostri calcio e basket (ad esempio il Quodpot americano pare una specie di schiacciasette), con la differenza sostanziale che il Quidditch è uno sport paritario e, nella stessa squadra, giocano indifferentemente maghi e streghe (l’unico caso di squadra interamente al femminile sono le Holyhead Harpies).

Anche qui, come nel bestiario di Scamander, la declinazione è sempre inglese, nel senso che prevalgono le squadre e aneddoti inglesi e irlandesi, affiancante da quelle di Galles e Scozia.

Tutto sommato un libro carino, interessante per i frammenti di mondo magico che ci regala, ma, come ho già scritto per le recensioni degli altri libri dalla biblioteca di Hogwarts, nulla di che. Simpatico, ma fino a un certo punto (perché le battute ci sono, ma, sarà l’umorismo inglese, mi è parso che occhieggiassero più al lettore nella speranza di farlo ridere che non impegnarsi seriamente per scaturire una risata sincera).

il-quidditch-attraverso-i-secoli-valutazione


Hai letto "Il Quidditch attraverso i secoli"? Che ne pensi?

View Results

Loading ... Loading ...


Articoli correlati: 

J.K. Rowling: due nuovi libri in arrivo!

Ebbene, sì, pare che questo nuovo anno porterà con sé parecchie novità per gli amanti di Harry Potter e di tutto ...
Leggi Tutto

Aspirante scrittore? Eccoti 13 consigli di scrittura da J.K. Rowling!

Scrivere è questione di molte cose così ben riflullate insieme tanto da creare qualcosa di magico. È questione di disciplina, di ...
Leggi Tutto

La Via del Male, il terzo romanzo di Robert Galbraith/J.K. Rowling

Eccolo! Il terzo capitolo della saga di Cormoran Strike arriverà ben presto anche in Italia. L'annuncio ufficiale di Salani: La ...
Leggi Tutto

J.K. Rowling conferma: in arrivo un nuovo libro!

J.K. Rowling l'infaticabile! Tempo fa, abbiamo parlato di come a breve uscirà (anzi, in Inghilterra e America è già disponibile) il nuovo ...
Leggi Tutto

Severus Piton: è un eroe? La Rowling risponde ai fan

Insomma... Server Piton è sicuramente uno dei personaggi più controversi e discussi della saga di Harry Potter (assieme, sicuramente, a ...
Leggi Tutto

Buona vita a tutti

In arrivo per Salani il nuovo libro di J.K. Rowling: Buona vita a tutti. I benefici del fallimento e l’importanza dell’immaginazione ...
Leggi Tutto

6 personaggi femminili letterari cazzuti

Sono loro i miei sei personaggi femminili letterari cazzuti. Determinate, coraggiose; nessuno può metterle in un angolo! Cominciamo! Elizabeth Bennet, Orgoglio ...
Leggi Tutto

Il seggio vacante recensione

Titolo: The casual vacancy Autrice: J.K. Rowling Genere: Romanzo Anno di pubblicazione: 2012 Titolo in Italia: Il seggio vacante Anno ...
Leggi Tutto

Il Quidditch attraverso i secoli recensione

Titolo: Quidditch Through the Ages Autore: Kennilworthy Whisp/J.K. Rowling Genere: Saggio Anno di pubblicazione: 2001 Titolo in Italia: Il Quidditch attraverso ...
Leggi Tutto

Le fiabe di Beda il bardo recensione

Titolo: The Tales of Beedle the Bard Autore: Beda il bardo/J.K. Rowling Genere: Racconti Anno di pubblicazione: 2008 Titolo in ...
Leggi Tutto

Gli animali fantastici e dove trovarli recensione

Titolo: Fantastic Beasts and Where to Find Them Autore: Newt Scamander/J.K. Rowling Genere: Libro di testo/Meta-libro Anno di pubblicazione: 2001 Titolo ...
Leggi Tutto

Animali fantastici e dove trovarli, lo screenplay originale a breve in Italia

Dopo essersi occupata dell'edizione speciale dell'anteprima teatrale di Harry Potter e la maledizione dell'erede (qui puoi leggere l'annuncio della casa editrice; ...
Leggi Tutto

All’asta le Fiabe di Beda il bardo

Per la precisione parliamo di una copia particolare de le Fiabe di Beda il bardo (qui trovi la mia recensione), lo ...
Leggi Tutto

Harry Potter e la maledizione dell’erede recensione

Titolo: Harry Potter and the cursed child Autore: Jack Thorne Genere: Sceneggiatura Anno di pubblicazione: 2016 Titolo in Italia: Harry ...
Leggi Tutto

Harry Potter e la maledizione dell’erede

Come sappiamo questa estate è in scena, a Londra, Harry Potter and the cursed child, l'ottavo capitolo della saga dedicata ...
Leggi Tutto

2.000 titoli in formato eBook a 1.99€!

Alcuni di noi si stanno già preparando pronti per un bel viaggio e, ovviamente, in valigia non possono mancare i nostri ...
Leggi Tutto

Harry Potter and the cursed child: l’ottavo libro della saga

Abbiamo avuto modo di parlare di Harry Potter and the cursed child, la pièce teatrale che sarà un vero e proprio ...
Leggi Tutto

Voldermort: la giusta pronuncia è…

Tutto è cominciato da un semplice post. Sì, proprio così. È bastata una semplicissima affermazione di un utente di Twitter («Una delle ...
Leggi Tutto

Il baco da seta recensione

Titolo originale: The silkworm Anno di pubblicazione: 2014 Autore: Robert Galbraith Genere: Giallo Titolo in Italia: Il baco da seta ...
Leggi Tutto

Il richiamo del cuculo recensione

Titolo originale: The Cuckoo's Calling Anno di pubblicazione: 2013 Autore: Robert Galbraith (= J. K. Rowling) Genere: Giallo Titolo in Italia: ...
Leggi Tutto

Il Seggio Vacante: Annunciato per Febbraio 2015!

La Rowling da tempo ormai ha abbandonato Hogwarts per dedicarsi a progetti completamente diversi (= libri gialli). Il primo di ...
Leggi Tutto

Career of evil: il nuovo capitolo in arrivo in autunno

Arriverà in ottobre (per la precisione il 22 in Inghilterra; il 20 in America), il terzo capitolo dedicato all'investigatore privato Cormoran ...
Leggi Tutto
Precedente Novità libri Gennaio 2017 Successivo Cena con delitto - Gli elfi di Babbo Natale