Gli uomini ci rubano tutto

Il femminismo radicale di Marina Terragni che non si accontenta della “lotta per autodifesa”: Gli uomini ci rubano tutto

A che punto è la battaglia femminista? Apparentemente avanza su molti fronti. Basti pensare al movimento #metoo, che ha messo sulla difensiva migliaia di uomini potenti. O al grande discorso ai Golden Globe di Oprah Winfrey («il tempo della brutalità maschile è scaduto»). O alla marcia mondiale delle donne per protestare contro l’elezione di Donald Trump. Ma proprio mentre il dominio patriarcale sembra simbolicamente vacillare, per le donne in carne e ossa – dice Marina Terragni – le cose non vanno affatto bene: gli indicatori materiali (salute, lavoro, stipendi, giustizia) sono tutti negativi, mentre crescono i numeri della violenza sessuale e la politica non è stata mai tanto misogina. Dopo un secolo di femminismo, il bilancio lascia ancora a desiderare. L’autrice invoca quindi un “femminismo radicale”, che non chiede pari opportunità, non elemosina posti, non si compiace del vittimismo, non subisce le intimidazioni della cultura gender, ma valorizza il corpo delle donne e la sua irriducibile natura, contro il
dominio di un sesso sull’altro.

L’autrice

Marina Terragni, milanese, è giornalista e blogger. È autrice di vari saggi, tra cui La scomparsa delle donne (Mondadori 2007), Un gioco da ragazze (Rizzoli 2012), Temporary Mother. Utero in affitto e mercato dei figli (VandA 2016).

Titolo: Gli uomini ci rubano tutto
Autrice: Marina Terragni
Genere: Varia
Casa editrice: Sonzogno
Pagine: 190
Prezzo ed. cartacea: 16,00€


Disponibile dal 18 ottobre 2018!


Scopri altre novità in libreria al momento:

Che vergogna

Ragazzi scappati di casa, un'adolescente invaghita di chi vuole approfittarsi di lei, un padre disperato e impotente di fronte alle ...
Leggi Tutto

Il centenario che voleva salvare il mondo

Torna in una nuova, esilarante avventura il protagonista del best seller mondiale Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve ...
Leggi Tutto

La cena segreta

Gennaio 1497. L’arrivo di alcune lettere anonime contenenti inquietanti insinuazioni getta la corte di papa Alessandro vi nello scompiglio. A ...
Leggi Tutto

Come un padre

Per chiunque, anche per il più spietato dei killer, prima o poi arriva il momento di guardarsi dentro e fare ...
Leggi Tutto

Bianca

Costanza e Silvia hanno vite molto diverse e si sono conosciute da poco, ma già le lega una grande complicità, ...
Leggi Tutto

Resta con me

Tyler Caskey è una presenza insolita per la comunità di West Annett: è giovane e i suoi sermoni sono brillanti, ...
Leggi Tutto

L’ora di Agathe

Si è ancora in tempo a mettere in discussione la propria vita a settant'anni? L'ora di Agathe è la storia dolce e struggente ...
Leggi Tutto

La ragazza invisibile

In questa scuola tutti hanno un segreto. Tutti sono sospettati. O forse tutti sono colpevoli. Una mattina di maggio Aurora Ríos ...
Leggi Tutto

Non era vero

Dall’autrice bestseller di So tutto di te, che ha scalato le classifiche e conquistato Paula Hawkins, Fiona Barton e Lee Child, ...
Leggi Tutto
Precedente Il ladro gentiluomo Successivo Nebbia a Tangeri