Destinati alla guerra

Qual è la soglia oltre la quale un conflitto diventa inevitabile? Nello scenario politico-economico contemporaneo, Cina e Stati Uniti sembrano proiettati verso una guerra che nessuno dei due vuole. Il motivo è la trappola di Tucidide: quando una potenza emergente minaccia di spodestare quella dominante, il risultato più plausibile è la guerra. Questa è la dinamica che scandisce da sempre la storia. A proposito della guerra del Peloponneso, che devastò l’antica Grecia, lo storico Tucidide spiegò che furono l’ascesa di Atene e la paura che la sua scalata instillò in Sparta a rendere la guerra inevitabile. Da cinquecento anni a questa parte tali condizioni si sono ripresentate sedici volte. E in dodici casi hanno portato a una conclusione violenta. Nel diciassettesimo caso, l’irresistibile avanzata della Cina rischia di entrare in collisione con un’America inamovibile.
Sia Xi Jinping che Donald Trump promettono di “far tornare grandi” i loro paesi. Ma a meno che la Cina non sia disposta a moderare le proprie ambizioni, o Washington non accetti di condividere il primato nel Pacifico, una guerra commerciale, un cyber-attacco o un incidente in mare potrebbero essere la scintilla che farà esplodere un altro grande conflitto.
In Destinati alla guerra, il professore emerito di Harvard Graham Allison indaga le diverse sfaccettature della contesa tra Stati Uniti e Cina attraverso la lente della trappola di Tucidide. Allison mostra come in passato una prudente e ingegnosa arte di governo sia riuscita a evitare la guerra, e quali dolorosi passi siano oggi necessari per evitare il disastro.
Attraverso una magistrale miscela di eventi storici e fatti odierni, il saggio di Allison non mira a predire il futuro, bensì a scongiurarlo.

L’autore

Graham Allison è direttore dell’Harvard Kennedy School’s Belfer Center for Science and International Affairs e autore di numerosi bestseller. Ha ricoperto l’incarico di consigliere e assistente alla Segreteria della Difesa sotto ogni presidenza americana, da Reagan a Obama.

Titolo: Destinati alla guerra
Autore: Graham Allison
Genere: Saggio
Casa editrice: Fazi
Pagine: 518
Prezzo ed. cartacea: 25,00€


Disponibile dal 25 ottobre 2018!


Scopri altre novità in libreria al momento:

Quasi un uomo

Il protagonista di questo romanzo è Alex Metz: un uomo che ‘si comportava come se fosse bello ed elegante’, anche ...
Leggi Tutto

Una principessa in fuga

Priscilla ha ventun anni e vive in un granducato mitteleuropeo ai confini con l’Italia. A differenza delle sorelle, non si ...
Leggi Tutto

Una canzone per te

«Queste canzoni parlano per noi, non solo di noi.» LINUS Questo è un libro che racconta la vita, anzi la ...
Leggi Tutto

Somnium

Una nuova vita, una nuova dimensione e una minaccia in agguato nel nuovo romanzo di Feliscia Silva e Gloria Credali: Somnium. «Ora ...
Leggi Tutto

Cardinal

Ad Algonquin Bay, tranquilla cittadina vicino a Toronto, la neve dell’inverno ha ricoperto ogni cosa. Anche il corpo mutilato della ...
Leggi Tutto

L’emporio dei piccoli miracoli

Tre giovani ladri un po’ pasticcioni – Shōta, Kōhei e Atsuya – hanno appena svaligiato una casa in una cittadina ...
Leggi Tutto

Gli amici silenziosi

Inghilterra, 1865. Rimasta improvvisamente vedova e incinta del primo figlio, la giovane e inquieta Elsie parte insieme alla cugina del ...
Leggi Tutto

Novità Libri Novembre 2018

Al momento puoi trovare le novità di queste case editrici con le quali collaboro (ordine alfabetico): DeA Planeta; Fazi; La ...
Leggi Tutto

La segretaria

È passato molto tempo dal nostro ultimo incontro, perciò le concedo un momento per riprendersi. Ha l'aria stanca. Sorrido.«Caffè?» Christine ...
Leggi Tutto
Precedente Il colombo d'argento Successivo Le nebbie di Avalon