Demelza

Ricordi Ross Poldark? Ne avevamo parlato qui. E adesso la sua saga continua con il secondo capitolo in arrivo per Sonzogno: Demelza!

demelza

Cornovaglia, 1788-1790. Le nozze tra Ross, gentiluomo dal carattere forte, avverso alle convenzioni sociali, e Demelza, bella, brillante, ma figlia di un povero minatore, hanno scandalizzato l’alta società locale, che non approva il matrimonio di un nobile con una plebea. E così Demelza, pur facendo il possibile per assumere le maniere di una signora raffinata, fatica a conciliare il mondo da cui proviene con quello cui ora appartiene, e si sente umiliata dai modi altezzosi di chi la circonda. Questo non le impedisce però di stare al fianco di Ross, che si trova ad affrontare la grave crisi economica in cui versa il distretto: l’industria del rame è infatti sull’orlo del collasso a causa di banchieri senza scrupoli, come lo spietato George Warleggan. Mentre dalla Francia soffiano i venti della rivoluzione e il malcontento dei minatori, ridotti alla fame, sembra pronto a esplodere, Ross decide di sfidare i potenti nel tentativo di riportare giustizia e prosperità nella terra che ama, nonostante il rischio di perdere tutto ciò che ha costruito. Tra sfarzosi eventi mondani, passioni maledette e amori ritrovati, tempeste di feroce bellezza e naufragi che sembrano benedizioni per la povera gente, Ross e Demelza tornano con il secondo episodio della saga di Poldark, vero e proprio classico tra i romanzi storici.

L’autore

Winston Graham (1908-2003), nato a Manchester e trasferitosi a diciassette anni a Perranporth in Cornovaglia, è stato un noto e prolifico romanziere inglese, famoso principalmente per la saga Poldark e per il thriller Marnie, portato sul grande schermo da Alfred Hitchcock. Questo è il primo dei dodici romanzi della fortunata serie ambientata tra il 1783 e il 1820, che con 40 edizioni internazionali e milioni di copie vendute rappresenta un vero e proprio classico tra i romanzi storici. La saga ha avuto due adattamenti televisivi di straordinario successo, entrambi prodotti dalla Bbc: la prima volta nel 1975, con una serie tv trasmessa anche in Italia; la seconda nel 2015. Questa è la prima traduzione integrale pubblicata in Italia.

Titolo: Demelza
Autore: Winston Graham
Trad. di: Matteo Curtoni e Maura Parolini
Pagine: 496
Prezzo di copertina: 18,50€

leggi estratto

Trovi la mia recensione del primo volume, Ross Poldark, qui.


In libreria dal 2 febbraio!


Scopri altre novità in libreria al momento: 

Christmasaurus un dinosauro per Natale

Da quando la mamma non c’è più, la vita di William Trundle è molto triste. A scuola le cose non ...
Leggi Tutto

La cabala dell’asino

Da Machiavelli ad Agrippa di Nettesheim, da Folengo all’Aretino, da Sebastian Brant a Rabelais, il simbolo dell’asino appare con insistenza ...
Leggi Tutto

Il Ragazzo Invisibile Seconda Generazione

In arrivo il 4 gennaio 2018 per Adriano Salani Editore, il romanzo Il Ragazzo Invisibile Seconda Generazione, firmato da Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi e Stefano Sardo, gli sceneggiatori ...
Leggi Tutto

Novità libri dicembre 2017

L'articolo è in costante aggiornamento durante il corso di tutto il mese, quindi ricorda di passare di quando in quando ...
Leggi Tutto

Il magistero dei giardini e degli stagni

Dodici anni di lavoro, dieci settimane in testa alle classifiche e 50.000 copie vendute per la giovane Miyuki nell'impero giapponese del Dodicesimo ...
Leggi Tutto

L’uomo del labirinto

Dopo aver vestito i panni di regista del film tratto dal suo romanzo La ragazza nella nebbia, Donato Carrisi riprende ...
Leggi Tutto

Nati due volte

Nati due volte è la storia di un dio e una mortale, di un tradimento e di un amore, di ...
Leggi Tutto

Olga di carta Jum fatto di buio

Dalla creatrice della serie a fumetti W.I.T.C.H., arriva una favola per tutte le età: Olga di carta Jum fatto di buio. È ...
Leggi Tutto

La terra scivola

Un grande buco, una voragine, si apre una notte, silenziosamente, in una strada di Torpignattara, a Roma. Gli abitanti del ...
Leggi Tutto


Precedente Una bambina di nome Iris Gray Successivo Giornata della memoria: leggere per non dimenticare