Arma Infero I cieli di Muareb

Arma infero i cieli di muareb

Ricordi Muareb? Quel pianeta ostile e inospitale, pieno di ceneri radioattive, polveri velenose? Sconvolto dai terremoti?
Be’, avevamo vissuto un’avventura lassù assieme a Lakon e Karan! Ne avevamo parlato qui.
Adesso è arrivato il seguito: Arma Infero I cieli di Muareb.

Descrizione:

Lakon e Karan sono divisi. Karan, con l’amata Luthien, si trova a sud nell’esotica e rigogliosa Gargan mentre, Il Mastro di Forgia, prosegue la sua ricerca nelle remote lande boreali. Pur così lontani i nostri protagonisti vedranno intrecciarsi nuovamente le loro storie sullo sfondo di una guerra civile dove, la furia cieca dell’uomo, scatena il potere di nuove e terribili armi. Contro queste barbarie, la cavalleria coloniale, è costretta ad evolversi crescendo e diventando qualcosa di diverso e migliore.
Tra intrighi e lotte interne, la Falange, potrà trovare la forza di levarsi sopra le bassezze e i tradimenti del nemico solo grazie a Lakon e alla sua arcana sapienza che la porteranno su in alto fino a solcare i cieli di Muareb.

Bio autore: 

Fabio Carta, classe 1975; appassionato di fantascienza ma anche dei classici della letteratura, come i romanzi del ciclo bretone e cavallereschi in generale; laureato in Scienze Politiche in indirizzo Storico – Politico, ha scritto “I Cieli di Muareb” dopo il fortunato esordio con il suo primo romanzo, “Il Mastro di Forgia”, primo volume della saga di Arma Infero.
Impiegato, marito e padre di due figli; nei ritagli di tempo concessi dal lavoro e dalla famiglia – abituata a tollerare pazientemente i suoi momenti di evasione nel remoto spazio siderale – Fabio prosegue indefesso nella stesura della sua saga, gettando complotti, guerre ed eroi dalla tastiera sullo schermo del pc, fantasticando sul giorno in cui potrà eleggere la sua passione a professione.

Titolo: Arma Infero I Cieli di Muareb
Autore: Fabio Carta
Genere: Fantascienza
Casa editrice: Inspired Digital Publishing
Prezzo: 1,99€

Disponibile in tutti i maggiori store online!


leggi estratto


I mercanti dell’Apocalisse segnalazione

i mercanti dell'apocalisse

«Avevo un disegno chiaro per il mio futuro
e i mezzi finanziari per preparare la mia nuova vita.
Chi aveva tirato i fili del destino e giocato con me e con la mia famiglia
non doveva neppure immaginarlo, ma io l’avrei cercato»

Arriva I mercanti dell’Apocalisse, thriller di L.K. Brass – italianissimo, nonostante il nome. Questo romanzo, il primo di una serie, vede come protagonista Daniel coinvolto, suo malgrado, in una fitta rete di intrighi e speculazioni. Purtroppo, sarà il primo a subirne le conseguenze…

Descrizione: 

Daniel, geniale matematico, ha raggiunto il successo e tutto ciò che un uomo può desiderare, ma una breve telefonata cambierà la sua vita per sempre. Una terribile sciagura aerea e un attentato da cui si salva quasi per miracolo gli fanno capire di essere rimasto invischiato in qualcosa di oscuro e mortale. L’unico modo per proteggere se stesso e la figlia Isabel, la sola della sua famiglia a essere sopravvissuta, sarà scomparire. Anni dopo, vivendo sotto falso nome alla ricerca di chi gli ha distrutto la vita, si imbatterà in una nuova scia di morte e in un complotto che sta dissanguando la BCE e le economie europee, rischiando di sfociare nel caos economico globale. Con l’aiuto insperato di una giovane e brillante operatrice finanziaria, Daniel lotta per ottenere risposte. Fra spionaggio informatico, prodigiose fughe con la macchina e abili travestimenti, riuscirà a ricomporre tutte le tessere di quell’inquietante mosaico?

Bio autore:

L.K. Brass è nato a Lugano e si occupa di consulenza per i sistemi informativi finanziari. Ha vissuto a Parigi, Vaduz, Chicago, Ginevra e Zurigo. Questo è il suo primo romanzo, che apre una serie con gli stessi protagonisti.

Titolo: I mercanti dell’Apocalisse
Autore: L.K. Brass
Genere: Thriller finanziario
Editore: Giunti Editore
Numero pagine: 400

Disponibile in formato digitale nei maggiori store online e su Giunti.it.


leggi estratto


Romanzo popolare segnalazione

romanzo popolare segnalazione

Romanzo popolare è la storia di due famiglie, di due donne vicine, ma anche separate da un destino che non si comanda e da un bagaglio di vissuto che intesserà, nel bene e nel male, il futuro dei rispettivi figli.

Descrizione:

Destini incrociati di donne in una Pescara variegata. Donne che rinunciano ai propri sentimenti per il bene della famiglia. Donne capaci di inedita determinazione per offrire una possibilità agli affetti più cari. Donne che immolano se stesse per superare l’indifferenza di un amore incondizionato. Esistenze mortificate eppure sublimate da un indomito spirito di sacrificio. Ricorsi che illuminano di una luce nuova fatali coincidenze. Tratti comuni che emergono a dispetto di conoscenze reali. Motivi che si fondono, saldati assieme dall’esistenza disperata di Matteo, bello e perverso, malato dentro perché la mela non cade mai lontana dall’albero suo.

Bio autrice:

Lucia Guida abita e lavora a Pescara come docente di lingua inglese. Ha pubblicato per diverse case editrici racconti brevi in collane di autori vari, decidendo di cimentarsi da solista, a inizio del 2012, con “Succo di melagrana, Storie e racconti di vita quotidiana al femminile”, edita dalla Nulla Die per la collana lego Narrativa. Nel 2013 è stato dato alle stampe il suo primo romanzo, “La casa dal pergolato di glicine”, sempre per i tipi della Nulla Die. Sue ultime pubblicazioni il racconto lungo “Destini” nell’opera collettiva “Le streghe di Montecchio 2” (2014) di Fefè Editore in Roma, vincitore del III premio al medesimo concorso letterario, e il racconto “In un campo d’orzo e di papaveri”, II premio per la narrativa inedita del Premio Lupo 2014, edito nel marzo 2015 per Il Castello Editore. “Romanzo Popolare”, sua terza opera, è pubblicato per Amarganta Editrice.
Di recente ha curato la rubrica letteraria di un’associazione culturale olistica abruzzese. Al momento si occupa di un blog sulla piattaforma di WordPress, di uno spazio da autrice su LiberArti Social Reader Writer Artist e di tre pagine dedicate su Facebook intitolate ai suoi libri.

Titolo: Romanzo Popolare
Autrice: Lucia Guida
Genere:
Narrativa/Narrativa Contemporane
Editore: Amarganta Editrice
Prezzo cartaceo: € 12,50
Prezzo ebook: € 2,49
Pagine: 17

leggi estrattoDisponibile sulle piattaforme Amazon e Kobo e sul sito della casa editrice Amarganta.eu.

 

Il regno invisibile segnalazione

il regno invisibile segnalazione

Fate? Folletti? Booka? Hai sempre avuto la curiosità di incontrarli?
Il regno invisibile fornisce testimonianze e racconti legati al mondo del piccolo popolo. In questa raccolta, troverai anche illustrazioni e fotografie.

Descrizione: 

Accompagnato da deliziose illustrazioni e fotografie tratte da testimonianze reali, i racconti e le narrazioni scritte in questo trattato fanno riflettere sul fatto, che forse in questo mondo non siamo soli. Il regno della natura nasconde molte domante che ci siamo sempre posti. esiste veramente un mondo parallelo al nostro?

Il libro è già disponibile nei principali store online.

Titolo: Il regno invisibile
Autore: Savino Del Giudice
Genere: Racconti
Prezzo: 3,49€
Per maggiori info, visita il sito dedicato.

Segnalazione Diginonno in FB

Diginonno in FBPer la serie non si è mai troppo “anziani”, arriva Diginonno in FB, libro nato dalla comicità di Pasquale Aversano. Edito da Biblioteka edizioni, il romanzo tratta della digi-Odissea di Enzo, un nonno arzillo, che cercherà di affrontare i meandri dell’era digitale.

Descrizione:

La curiosità̀ non ha età, così come non si smette mai di imparare cose nuove durante il viaggio che è la vita. Questa è la storia di Enzo, un nonno dalla mente sveglia e dall’intramontabile voglia di vivere esperienze inedite. Con la guida e l’aiuto del nipote Ciro, l’arzillo nonno si tuffa nella tecnologia, scoprendo ed esplorando un mondo a lui sconosciuto e dando vita a innumerevoli ed esilaranti trovate. Un’avventura personale che porterà̀ Enzo alla riscoperta di se stesso e di chi lo circonda.
Pasquale Aversano con Diginonno in Fb continua la sua irresistibile radiografia dei nostri tempi.
Dopo la spasmodica ricerca di quell’arca perduta chiamata lavoro (L’Odissea sui binari), dopo gli incubi venati di follia di borghesi piccoli piccoli convinti di avere avuto la più grande delle possibilità (Illusion-01), dopo la voglia di ottenere il successo ad ogni costo (La capra che campa anche sotto la panca) stavolta protagonista della vicenda è il mondo internettiano, con le sue regole, i suoi neologismi, le sue assurde logiche basate sull’essere e sull’apparire sempre e comunque. Un romanzo di trascinante comicità nel quale, però, emerge una visione pessimistica dei nostri giorni, nei quali i sentimenti sono stati scavalcati e soppiantati da un modo di rapportarsi/incontrarsi/sfiorarsi che di umano ha ben poco. Per questo l’autore, dietro l’umorismo e l’ironia che da sempre contraddistingue la sua opera, sembra invitarci a guardare al passato e alle cose “reali” per ritrovare una comunione di parole e gesti che siano, finalmente, ancorati ad una dimensione “umana”.

Il libro è già disponibile nei principali store online.

Titolo: Diginonno in FB
Autore: Pasquale Aversano
Genere: Comico
Casa Editrice: Biblioteka edizioni
Prezzo: 3,99€
Pagine: 84