Pan

Tutto cominciava nel lontano 1991 con un eccezionale cast (Robin Williams, Dustin Hoffman, Julia Roberts, Maggie Smith…) diretti sapientemente da Steven Spielberg: Hook – capitano Uncino. Per un bel po’ non si è più sentito parlare di reinterpretazione di grandi classici, ma da qualche annetto la faccenda è cambiata (anche se con alterni successi): basta pensare a Biancaneve e il cacciatore, Cappuccetto rosso sangue, Malificent
Oggi arriva, invece, Pan. Per la regia di Joe Wright (Orgoglio e Pregiudizio, Espiazione, Anna Karenina), la storia racconta di Peter prima che diventasse il per-sempre-bambino che tutti noi conosciamo. Abbandonato dalla madre, che gli lascia solo una lettera, promettendogli che un giorno si sarebbero ritrovati in un mondo o in un altro, Peter finisce in un orfanotrofio. Come si vede anche nel trailer officiale, la faccenda non deve andare troppo bene. Fatto sta che una notte dei pirati (di Barbanera) calano dal cielo e rapiscono Peter e gli altri bambini per farli lavorare nelle miniere dell’Isola che Non C’è.
Fra gli attori nel cast (e si fa davvero fatica a riconoscerlo) anche Hugh Jackman nel ruolo di Barbanera.

Vi lascio al trailer del film e alle locandine ufficiali che potete scaricare:

pan locandina film levi miller pan locandina film rooney mara

pan locandina garret hedlund pan locandina film hugh jackman

I commenti sono chiusi.