Offerta Sperling & Kupfer

offerta sperling & kupfer

Si potrebbe dire: ad ogni libro la sua borsa!
Infatti, con questa nuova iniziativa, Sperling & Kupfer regala borse in plastica, personalizzate. Le varianti sono 6 e ognuna di loro è abbinata ad un particolare libro in promozione a 12,90€.

L’offerta è partita il 1° di aprile e terminerà il 30 settembre 2015!
Tutti i lettori che acquisteranno un libro, presente nell’elenco, riceveranno una delle borse in omaggio.

Vediamo insieme i libri in promozione e le borse a loro corrispondenti:

Lascia che sia felice, Hannah Beckerman

lascia che sia felice - offerta sperling & kupfer

Si dice che se ami qualcuno devi lasciarlo andare. Ma perché Rachel dovrebbe abbandonare un marito perfetto e una figlia adorabile? Sembra una follia, eppure è così che ha voluto il destino: e il cuore di Rachel ha smesso di battere. Tuttavia può ancora vederli, come da dietro un vetro, sospesa tra questo mondo e l’aldilà. Può vegliare su di loro mentre cercano di fare i conti con la sua assenza, barcamenandosi tra compiti di scuola e faccende di casa. E il suo cuore palpita ancora di nostalgia, affetto, gelosia. Come quando vorrebbe abbracciare Ellie, la sua bambina. O quando vorrebbe strozzare suo marito Max perché, convinto a forza dagli amici, inizia a frequentare un’altra donna (e, con mille ritrosie, forse inizia a innamorarsene…). Fa male pensare che il tuo grande amore possa immaginare un futuro senza di te, o che un’altra persona possa crescere tua figlia. Eppure, per Ellie e Max, la vita continua, seppur faticosamente; deve continuare. Come può Rachel opporsi, se davvero vuole il loro bene? Dopotutto, amare qualcuno è anche accettare che sia felice senza di te. Magicamente in equilibrio tra la commozione e il sorriso, questa storia ci regala una lezione d’amore: quell’amore che ci costringe alle scelte più difficili, ma che alla fine dà un senso a tutto. Perché l’amore che abbiamo dato agli altri ci rende incancellabili, anche quando il destino arriva a dividerci.


I love One Direction, AA.VV.

i love one direction - offerta spelling & kupfer

Sei una vera fan? Cinque libri, uno per ognuno dei tuoi artisti preferiti, ti raccontano tutto quello che devi sapere.


 La lettrice che partì inseguendo un lieto fine, Katarina Bivald

la lettrice che partì inseguendo il lieto fine - offerta

Se la vita fosse un romanzo, quella di Sara non sarebbe certo una storia d’avventura. In ventotto anni non ha mai lasciato la Svezia e nessun incontro del destino le ha scompigliato l’esistenza. Timida e insicura, si sente a suo agio soltanto in compagnia di un buon libro e i suoi migliori amici sono i personaggi nati dalla fantasia degli scrittori, che le fanno vivere indirettamente sogni, viaggi e passioni. Fino al giorno in cui riceve una lettera da una piccola città dal nome bizzarro, sperduta in mezzo all’Iowa: Broken Wheel. A scriverla è una certa Amy, sessantacinquenne americana che le invia – dalla propria vastissima biblioteca personale – un romanzo richiesto da Sara su un sito web. È così che inizia tra loro una corrispondenza affettuosa e sincera, che apre a Sara una finestra sulla vita: Amy le dimostra che è possibile amare la lettura senza per questo isolarsi dal mondo, perché è bello condividere ogni piccolo momento prezioso, anche se si tratta di un romanzo. E dopo un fitto scambio di lettere e libri durato due anni, Sara stessa trova finalmente il coraggio di attraversare l’oceano per incontrare l’amica lettrice. Tuttavia, come in un inatteso capovolgimento di trama, non c’è Amy ad attenderla: il suo finale, purtroppo, è giunto prima del previsto. Ci sono però tutti gli eccentrici abitanti di cui Amy le ha tanto parlato. E mentre loro si prendono cura della spaurita turista (la prima nella storia di Broken Wheel), Sara decide di ricambiare iniziandoli al piacere della lettura.


Fa’ la cosa giusta, Graeme Sims

fa la cosa giusta - sperling & kupfer

Qual è il metodo migliore per addestrare un cane o correggerlo se non risponde ai comandi e non ubbidisce? Per Graeme Sims non ci sono dubbi: è quello basato sul dialogo fra i due animali che si trovano alle estremità del guinzaglio. Ecco perché, mentre tanti libri sull’addestramento propongono un sistema per istruire i nostri fedeli amici a quattro zampe, questo si concentra su noi padroni, per insegnarci a fare la cosa giusta, cioè imparare a usare consapevolmente l’unico linguaggio che davvero accomuna le due specie, quello del corpo. I cani hanno una straordinaria capacità di capire il nostro temperamento e il nostro umore e arrivano a conoscerci bene osservando come ci comportiamo. Non si curano delle nostre intenzioni o delle troppe parole alle quali affidiamo i nostri messaggi, ma sanno leggere distintamente i segnali che mandiamo con i movimenti. Dunque, cominciamo a studiare come il cane percepisce il mondo e come reagisce al nostro comportamento e all’ambiente, recuperiamo la calma e l’istinto, impariamo a comunicare con lui nel modo più naturale, e lui ci ricompenserà rispondendo prontamente ai richiami e muovendosi in sintonia con noi. Con i giusti consigli, attraverso specifiche lezioni e una serie di storie, esperienze e gustosi aneddoti, il grande trainer ci spiega come creare una vera grande amicizia.


Il linguaggio segreto di segni e coincidenze, Gian Marco Bragadin

il linguaggio segreto ... - sperling & kupfer

In quest’epoca di incertezza e confusione sarebbe meraviglioso scoprire che ognuno di noi riceve messaggi che indicano le scelte giuste, mostrano la strada dell’amore e del successo, fanno superare i conflitti. Esistono davvero coincidenze e segni del destino capaci di aiutarci? Come individuarli? E soprattutto come interpretarli? Gian Marco Bragadin ha cominciato oltre vent’anni fa a studiare questo affascinante argomento in seguito a un’intensa e sconvolgente vicenda personale. La sua vita iniziò a popolarsi di segni di cui imparò con il tempo a decifrare il contenuto. Ha raccolto migliaia di esperienze simili e di testimonianze che confermavano l’esistenza di una comunicazione da parte dell’Universo basata sulla fondamentale legge di sincronicità, e da ricercatore ha ritrovato il tema in molti testi sacri di religioni diverse, nei libri di scienziati e filosofi, in opere provenienti da tutto il mondo. In questo libro spiega il metodo che ha messo a punto per cogliere questi messaggi, per comprendere il significato di ciò che ci accade, per interpretare gli eventi ricorrenti, ma anche per ottenere segni e risposte quando ne abbiamo bisogno. Completata da un Dizionario dei segni, una guida facile e potente per prendere le decisioni che rimandiamo da troppo tempo, per fermarci prima di commettere un errore irreparabile, per sciogliere un dubbio che non ci fa più vivere, per comprendere perché certi blocchi ostacolano il nostro cammino.


Si lasciano tutti, Simone Laudiero

si lasciano tutti - offerta

Roberto è un trentenne con un imprecisato lavoro di segreteria e quella faccia lì: la faccia di chi si è appena lasciato con la ragazza. Eppure lui e Sandra sono ancora insieme. Va bene, non sarà un amore travolgente, ma può funzionare e Roberto è pronto al grande passo: trasferirsi da lei. Prima o poi però tutti si lasciano, e allora anche i nonni ottantenni di Sandra annunciano il divorzio. Peccato che la casa in cui Sandra e Roberto pensano di convivere appartenga alla nonna e che lei, tornata single, abbia deciso di sfrattare la nipote. Tutti i progetti della coppia rischiano di andare in fumo da un momento all’altro, e Roberto non ha intenzione di stare a guardare. Una scanzonata – e comicissima – commedia sull’amore dedicata a chi quasi riesce a farne a meno (quasi!). Perché non è che Roberto si fidi tanto della teoria della coppia ultraterrena, per cui a un certo punto nella vita arriva la vera storia d’amore che ti ripaga di tutte le storie di merda. Ma chissà che la battaglia contro la famiglia di Sandra non lo aiuti a capire cosa vuole davvero.

◊◊◊

Resta sintonizzato/a, perché già so che cadrò in tentazione… Da qui a settembre c’è un sacco di tempo per cedere e prendermi un libro e una borsa!! ^^
Già ho puntato “La lettrice che partì inseguendo il lieto fine…“! E tu?

◊◊◊

Aggiornamento 24/04/2014: E alla fine, ho ceduto alla tentazione! ^^
Leggi la mia opinione sull’offerta e scopri il mio acquisto

I commenti sono chiusi.