Maze Runner La Mutazione recensione

recensione maze runner la mutazioneTitolo originale: Maze Runner – The Kill Order
Anno di pubblicazione: 2012
Autore: James Dashner
Genere: Fantascienza
Titolo in Italia: Maze Runner La Mutazione
Anno di pubblicazione ITA: 2014

Seguito da:

Thomas è sotto la macchina; i suoi ricordi stanno per essere cancellati completamente. Theresa, la sua migliore amica, lo guarda attraverso una finestra che si affaccia sul tavolo operatorio dove è disteso il suo amico. La procedura comincia, la macchina comincia a ticchettare, strane protuberanze si conficcano nel cervello di Thomas e cominciano il loro lavoro. Pochi minuti ed è tutto finito.
Tredici anni prima, Mark si sveglia nella baracca accanto ad Alec, l’ex militare che gli ha salvato la vita molte volte nei turbolenti mesi precedenti. Ora, però, sembrano aver trovato la tranquillità tanto cercata. Con Lana, infermiera e collega di Alec al Dipartimento della Difesa, il Rospo, un ragazzo basso e tutto d’un pezzo, Misty e Trina, la ragazza che pensava non avrebbe mai conquistato, hanno stabilito la loro “casa” in un villaggio immerso in quel che un tempo era un rigoglio bosco (ora triste e secco a causa del forte calore scatenato dalle eruzioni solari), assieme ad altri sopravvissuti. Eppure, questa loro pace è destinata a finire tragicamente: un rombo, proprio sopra le loro teste, li investe improvvisamente e una pioggia di dardi letali comincia il suo macabro tiro al bersaglio contro la gente inerme.

Vi dirò con franchezza: da un titolo che, pur configurandosi come prequel della saga, è uscito ultimo in ordine di pubblicazione, mi sarei aspettata qualcosa in più. I personaggi non sono descritti con accuratezza (sono tutti un po’ macchiette e si vede che non rientrano nei progetti della saga vera e propria) ed il loro passato viene “spiegato” con frettolosi flashback, scatenati dai sogni inquieti di Mark. La vicenda è breve, in verità, riassumibile in poche parole; ma le 346 pagine sono un concentrato di lotte, pugni, calci, gente che finisce a terra e si rialza, cade di nuovo, si nasconde, viene scoperta, botte, schiaffi, ect. in sequenze che potevano tranquillamente essere ridotte. Anche dal punto di vista stilistico e linguistico mi aspettavo qualcosa di meglio. I fatti sono descritti asetticamente, senza un minimo di pathos per le scene narrate o un po’ di attenzione per i paesaggi.
Comunque, voglio dar fiducia a questa serie. In fondo, questo libro (almeno a quanto ho capito) si configura solo come una postilla, un rapido scorcio per chiarire piccoli aspetti non approfonditi nella saga principale.

Voto: 3/5
libro iconalibro iconalibro icona


La saga di Maze Runner:

  • Prequel
    – Maze Runner, La mutazione;
    – Maze Runner, Il Codice;
    – Terzo libro, inedito.
  • Trilogia
    Maze Runner, Il labirinto;
    – Maze Runner, La fuga;
    – Maze Runner, La rivelazione.

Hai letto "Maze Runner La mutazione"? Che ne pensi?

View Results

Loading ... Loading ...

I commenti sono chiusi.