L’isola di Alice

In arrivo il 9 di febbraio per Nord, L’isola di Alice.

lisola-di-alice

Un minuto dopo la mezzanotte, il mondo di Alice va in frantumi. Un attimo prima lei era a casa, serena, in attesa che Chris tornasse da Yale, dove si era recato per un importante incontro di lavoro. Un attimo dopo il telefono squilla e una voce gentile le annuncia che suo marito è morto in un incidente d’auto. E, all’improvviso, Alice si ritrova sola con una figlia di sei anni e un’altra in arrivo. A poco a poco, però, un’altra informazione si fa strada fra il dolore e lo sconcerto: quella voce gentile ha detto che la macchina di Chris non era nei pressi di Yale, bensì da tutt’altra parte, sulla strada che porta a Robin Island, un’isoletta vicino a Nantucket. Perché Chris le ha mentito? Cos’altro le ha tenuto nascosto? Possibile che il loro matrimonio fosse una menzogna? Alice ha bisogno di risposte e sa di poterle trovare solo su Robin Island. Quindi abbandona tutto, si trasferisce sull’isola e comincia a indagare. Ma ben presto si renderà conto che, in quella piccola comunità, tutti hanno dei segreti e che le bugie sono come massi che la stanno trascinando in un abisso di ambiguità e tradimenti. Un abisso in cui Alice rischia di annegare…

daniel-sanchez-arevalo

Daniel Sánchez Arévalo è nato a Madrid nel 1970. Ha iniziato a lavorare nel cinema alla fine degli anni ’90, prima come sceneggiatore, per poi esordire alla regia nel 2006. A suo dire, però, «il suo film più bello» è L’isola di Alice, suo primo romanzo e finalista del premio Planeta 2015.

Daniel Sánchez Arévalo ha tratto da L’isola di Alice il cortometraggio Queimafobia, vincitore della Espiga de Oro alla Settimana del Cinema di Valladolid.

Titolo: L’isola di Alice
Autore: Daniel Sánchez Arévalo
Genere: Romanzo
Casa editrice: Nord
Trad. di: Patrizia Spinato
Pagine: 496
Prezzo ed. cartacea: 16,90€

leggi estratto


In libreria dal 9 febbraio!


Scopri altre novità in libreria al momento: 

Luigi Dallapiccola e le Arti figurative

Un'opera monumentale (e quattro chili di peso) per riscoprire Luigi Dallapiccola, compositore italiano del Novecento e tra i padri della dodecafonia: Luigi ...
Leggi Tutto

Il mio anno pazzesco

In libreria dal 19 settembre, le (dis)avventure e i primi amore di Eleonora Olivieri con Il mio anno pazzesco. Gli ...
Leggi Tutto

Attraverso i miei piccoli occhi

Come sarebbe la nostra società da punto di vista di un cane? Emilio Ortiz ce lo mostra nel suo nuovo ...
Leggi Tutto

Un posto chiamato incanto

Disponibile il romanzo di Susana López Rubio: Un posto chiamato incanto. Ava Garder, Frank Sinatra, le creazioni dei più ricercati couturier ...
Leggi Tutto

Io e te come un romanzo

Cath Crowley, affermata autrice di young-adult, torna in libreria con io e te come un romanzo. Ci sono ferite che ...
Leggi Tutto

La moglie imperfetta

B.A. Paris, autrice de "La coppia perfetta" (1,5 milioni di copie vendute), torna in libreria con La moglie imperfetta. A ...
Leggi Tutto

Quanto sei cool – piccola guida ai capricci del gusto

Mode che cambiano e gusti che ritornano nel pamphlet di Gaetano Cappelli, Quanto sei cool - piccola guida ai capricci del gusto. Ci ...
Leggi Tutto

Valerian e la città dei mille pianeti

L'universo fumettistico di Valerian scritto da Pierre Christin e illustrato da Jean-Claude Mézières prende vita ancora una volta nel film e ...
Leggi Tutto

Lupus in fabula

La favola per orientarsi nel mondo delle emozioni e delle percezioni con Lupus in fabula.   Fra tutti i generi ...
Leggi Tutto


Precedente Il farmacista del ghetto di Cracovia Successivo Illuminae recensione