Il baco da seta recensione

recensione il baco da setaTitolo originale: The silkworm
Anno di pubblicazione: 2014
Autore: Robert Galbraith
Genere: Giallo
Titolo in Italia: Il baco da seta
Anno di pubblicazione ITA: 2014

Preceduto da: Il richiamo del cuculo

Il nostro caro Cormoran è tornato!
Stavolta, non è in bolletta ed è riuscito a fare un po’ di chiarezza nella sua vita e la curva del suo lavoro come investigatore privato ha subito una bella impennato verso l’alto.
A seguito del successo avuto con il caso di Lula, infatti, Cormoran adesso può vantare una clientela nuova (anche se non molto varia, visto che la maggior parte sono mariti/moglie fedifraghi). Al suo fianco, la sempre fedele, discreta e molto professionale Robin.

Un giorno, si presenta nel suo ufficio una certa Leonora Quine. La donna sostiene che il marito Owen, uno “scrittore” molto particolare, è scomparso da ormai una decina di giorni, e lei ha semplicemente bisogno che Cormoran gli intimi di tornare a casa. Infatti, l’uomo non è nuovo a queste belle pensate e spesso sparisce per dei giorni senza comunicare alla moglie dove si trova.

Cormoran prende a cuore il caso, considerata anche la buona impressione che Leonora gli imprime, e parte alla ricerca dello scrittore.

Il guaio è che la questione sembra essere più complicata del previsto. Già si profilano sulla scena numerosi attori interessati alla sparizione di Quine e, nella vita dello scrittore, compaiono parecchi scheletri nell’armadio.

Infine, il caos inizia a ruotare attorno all’ultima opera dello scrittore, Bombyx Mori (baco da seta in latino), una sorta di autobiografia fantastica con tanto di cannibali, ermafroditi, masochisti e sadici, la quale sembra aver suscitato numerosi motivi per vendette e odi.

Insomma, gira che ti rigira, nella sua ricerca finalmente Cormoran trova quello che sta cercando: Quine si trova in un vecchio edificio che ha in comproprietà con un altro scrittore. Il guaio è che è morto con modalità molto simili a quelle descritte nel suo libro.
Adesso tocca indagare su di un caso di omicidio e, nell’ottica di risolvere il caso, la polizia è già dalla parte sbagliata.

logo commento

Carino, lettura piacevole.
Purtroppo, però, ci ritroviamo davanti a schemi già visti e affrontati nel precedente capitolo: la polizia che, ovviamente, sbaglia e parte piena di preconcetti; Cormoran e le sue “sensazioni” miracolose; il rapporto conflittuale del protagonista con il padre (che, comunque, non migliora nel corso del libro, viene solo ripreso e ri-citato); l’astio tra Cormoran e Mattew; il rapporto-non-rapporto tra Cormoran e Robin ect.

Si riprende da dove avevamo interrotto, solidificando situazioni e posizioni personali che io avevo già dato per scontato (ad esempio, l’essere d’accordo sull’istruzione di Robin come investigatore era un dato che io avevo già dato come accettato, invece viene ripreso e risolto – di nuovo – nella parte finale del libro), ma diciamo che manca il passo in più nella crescita dei personaggi.

Insomma, situazioni e modalità già viste nel precedente capitolo e che qui vengono ancora una volta richiamate, ma non risolte.

Complessivamente, comunque, la narrazione è ben tenuta (anche se meno appassionante rispetto al capitolo recedente) e gli ambienti ben descritti (sembra davvero di camminare per Londra assieme a Cormoran).

Scritto davvero molto bene con molta attenzione alle parole scelte (questa volta, infatti, ho avuto modo di leggerle il libro in lingua originale).

Concludendo, un piccolo consiglio: se non hai mai avuto contatti con Cormoran Strike, ti consiglierei di cominciare a leggere il primo Il richiamo del cuculo, sicuramente superiore a questo seguito.

il baco da seta valutazione


Hai letto "Il baco da seta"? Che ne pensi?

View Results

Loading ... Loading ...

Tutti gli articoli su J.K. Rowling: 

J.K. Rowling: due nuovi libri in arrivo!

Ebbene, sì, pare che questo nuovo anno porterà con sé parecchie novità per gli amanti di Harry Potter e di tutto ...
Leggi Tutto

Aspirante scrittore? Eccoti 13 consigli di scrittura da J.K. Rowling!

Scrivere è questione di molte cose così ben riflullate insieme tanto da creare qualcosa di magico. È questione di disciplina, di ...
Leggi Tutto

La Via del Male, il terzo romanzo di Robert Galbraith/J.K. Rowling

Eccolo! Il terzo capitolo della saga di Cormoran Strike arriverà ben presto anche in Italia. L'annuncio ufficiale di Salani: La ...
Leggi Tutto

J.K. Rowling conferma: in arrivo un nuovo libro!

J.K. Rowling l'infaticabile! Tempo fa, abbiamo parlato di come a breve uscirà (anzi, in Inghilterra e America è già disponibile) il nuovo ...
Leggi Tutto

Severus Piton: è un eroe? La Rowling risponde ai fan

Insomma... Server Piton è sicuramente uno dei personaggi più controversi e discussi della saga di Harry Potter (assieme, sicuramente, a ...
Leggi Tutto

6 personaggi femminili letterari cazzuti

Sono loro i miei sei personaggi femminili letterari cazzuti. Determinate, coraggiose; nessuno può metterle in un angolo! Cominciamo! Elizabeth Bennet, Orgoglio ...
Leggi Tutto

Il seggio vacante recensione

Titolo: The casual vacancy Autrice: J.K. Rowling Genere: Romanzo Anno di pubblicazione: 2012 Titolo in Italia: Il seggio vacante Anno ...
Leggi Tutto

Il Quidditch attraverso i secoli recensione

Titolo: Quidditch Through the Ages Autore: Kennilworthy Whisp/J.K. Rowling Genere: Saggio Anno di pubblicazione: 2001 Titolo in Italia: Il Quidditch attraverso ...
Leggi Tutto

Le fiabe di Beda il bardo recensione

Titolo: The Tales of Beedle the Bard Autore: Beda il bardo/J.K. Rowling Genere: Racconti Anno di pubblicazione: 2008 Titolo in ...
Leggi Tutto

Gli animali fantastici e dove trovarli recensione

Titolo: Fantastic Beasts and Where to Find Them Autore: Newt Scamander/J.K. Rowling Genere: Libro di testo/Meta-libro Anno di pubblicazione: 2001 Titolo ...
Leggi Tutto

Animali fantastici e dove trovarli, lo screenplay originale a breve in Italia

Dopo essersi occupata dell'edizione speciale dell'anteprima teatrale di Harry Potter e la maledizione dell'erede (qui puoi leggere l'annuncio della casa editrice; ...
Leggi Tutto

All’asta le Fiabe di Beda il bardo

Per la precisione parliamo di una copia particolare de le Fiabe di Beda il bardo (qui trovi la mia recensione), lo ...
Leggi Tutto

Harry Potter e la maledizione dell’erede recensione

Titolo: Harry Potter and the cursed child Autore: Jack Thorne Genere: Sceneggiatura Anno di pubblicazione: 2016 Titolo in Italia: Harry ...
Leggi Tutto

Harry Potter e la maledizione dell’erede

Come sappiamo questa estate è in scena, a Londra, Harry Potter and the cursed child, l'ottavo capitolo della saga dedicata ...
Leggi Tutto

2.000 titoli in formato eBook a 1.99€!

Alcuni di noi si stanno già preparando pronti per un bel viaggio e, ovviamente, in valigia non possono mancare i nostri ...
Leggi Tutto

Harry Potter and the cursed child: l’ottavo libro della saga

Abbiamo avuto modo di parlare di Harry Potter and the cursed child, la pièce teatrale che sarà un vero e proprio ...
Leggi Tutto

Voldermort: la giusta pronuncia è…

Tutto è cominciato da un semplice post. Sì, proprio così. È bastata una semplicissima affermazione di un utente di Twitter («Una delle ...
Leggi Tutto

Il baco da seta recensione

Titolo originale: The silkworm Anno di pubblicazione: 2014 Autore: Robert Galbraith Genere: Giallo Titolo in Italia: Il baco da seta ...
Leggi Tutto

Il richiamo del cuculo recensione

Titolo originale: The Cuckoo's Calling Anno di pubblicazione: 2013 Autore: Robert Galbraith (= J. K. Rowling) Genere: Giallo Titolo in Italia: ...
Leggi Tutto

Il Seggio Vacante: Annunciato per Febbraio 2015!

La Rowling da tempo ormai ha abbandonato Hogwarts per dedicarsi a progetti completamente diversi (= libri gialli). Il primo di ...
Leggi Tutto

Career of evil: il nuovo capitolo in arrivo in autunno

Arriverà in ottobre (per la precisione il 22 in Inghilterra; il 20 in America), il terzo capitolo dedicato all'investigatore privato Cormoran ...
Leggi Tutto
  • lostupendomondodeilibri

    Ciao:) ma quest autore non è lo pseudonimo di j.k Rowling? Io mi ricordavo così. Comunque il richiamo del cuculo mi attira anche a me e vorrei tanto leggerlo;)