Emma Watson e i libri in metropolitana

Non è notizia nuova che Emma Watson, la famosissima interprete di Hermione Granger in Harry Potter (e, per la cronaca, a breve sarà anche Belle nel live-action Disney), è anche un’accanita lettrice.

Su Goodreads, infatti, è presente il suo gruppo di lettura, dove, come tutti i gruppi di lettura, si sceglie un libro da leggere e commentare tutti insieme.

Insomma, fra lettori c’è affinità a primo acchito, quindi già solo per questo a me Emma Watson stava simpatica.
Di recente, però, l’attrice ha dato il via a un’altra bella iniziativa sempre legata al mondo dei libri e al desiderio di risvegliare l’interesse nella lettura e coinvolgere così sempre più persone.

In collaborazione con il progetto Books on The Underground, che incoraggia le persone a condividere la loro passione per la lettura, Emma ha lasciato in metropolita alcune copie di vari libri, contenenti una breve nota scritta da lei.

emma watson - libri in metropolitana

Al momento, l’attrice ha già nascosto un centinaio di libri disseminandoli per tutta la rete della metropolitana londinese. emma watson libri

Sull’account Instagram di Emma Watson trovi un breve video dell’attrice mentre “smolla” un libro.

Insomma, piccoli gesti per carità, però la trovo un’iniziativa molto carina e lodevole ed è bello che un’attrice di fama mondiale come lei trovi il tempo per partecipare e sostenere questi progetti, diffondendo l’amore per il libri.

A tutto questo, però, si aggiunge un po’ d’amarezza… ma perché non abito a Londra?!

[Fonte: Buzzfeed.com]


Precedente All'asta le Fiabe di Beda il bardo Successivo If I should die