Concorso letterario Donna ieri, donna oggi, donna musa 2017

Premio Nazionale di Narrativa Donna ieri, donna oggi, donna musa copertina

Avevamo già avuto modo di parlare di questa occasione per aspiranti scrittori qui con la precedente edizione del premio nazionale di narrativa “Donna ieri, donna oggi, donna musa“, conclusasi di recente.

Il premio è patrocinato dall’associazione C.L.I.O., la quale, come spiega la sua presidentessa, «lavora sul ruolo della donna, sul contrasto alla violenza di genere, sull’empowerment femminile necessario a superare le discriminazioni di cui, ancora oggi, siamo vittime. Crediamo però nella grande capacità delle donne di riprendere le redini della propria vita magari anche attraverso la scrittura e quindi la condivisione.»

Oggi vi segnalo che il concorso riapre le sue porte a tutti gli scrittori – aspiranti e noti – con questa nuova edizione del 2017.

Le opere dovranno rispettare una lunghezza di 140.000/150.000 battute (spazi inclusi); devono essere inedite e sviluppare tematiche femminili.

C’è tempo per inviare il proprio scritto fino al 30 giugno 2017 ed è prevista una quota di partecipazione di 15,00€.

L’opera vincitrice sarà pubblicata gratuitamente da Fefè editore e l’autore/autrice riceverà 10 copie omaggio. La perfezione del volume sarà curata dalla scrittrice Loredana Limone, scrittore (“Borgo Propizio“; “E le stelle non stanno a guardare“) e socia onoraria dell’associazione.

La giuria di quest’anno sarà così composta:

  • Paola Malcangio, presidentessa dell’associazione C.L.I.O.;
  • Leonardo de Sanctis, editore;
  • Laura Bonalumi, scrittrice;
  • Roberto Spoldi, responsabile Gruppo di Lettura di Segrate;
  • Monica Autunno, giornalista.

Per tutte le altre informazioni, visita il sito dell’associazione.

concorso-letterario-donna-ieri-donna-oggi-donna-musa-2017

Precedente L'uomo che non c'era Successivo Il libro dei Baltimore recensione